Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 24 minuti fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaDe Luca e la condanna per abuso d’ufficio: «Legge Severino non mi fa né caldo né freddo»

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

De Luca e la condanna per abuso d’ufficio: «Legge Severino non mi fa né caldo né freddo»

Il candidato PD alle Regionali torna a parlare della legge che, in caso di elezione, potrebbe impedirgli di sedere sulla poltrona di governatore

Scritto da (Redazione), lunedì 9 marzo 2015 11:17:15

Ultimo aggiornamento lunedì 9 marzo 2015 11:17:15

La querelle su Vincenzo De Luca, vincitore delle Primarie del centrosinistra alla Regione Campania, continua durante una intervista con Lucia Annunziata a ‘In 1/2 ora' su Rai Tre. Condannato in primo grado per abuso d'ufficio, De Luca attacca la Legge Severino, votata tra l'altro anche dal PD. De Luca chiarisce che a lui la Legge Severino non fa «né caldo né freddo» perché «il problema è del Parlamento». Il paradosso secondo De Luca sta, infatti, nel fatto che la legge, a causa del comma 64, venga applicata per i funzionari pubblici e non all'interno del parlamento. L'essere immuni dagli effetti della Severino renderebbe i parlamentari dei privilegiati. «La legge va difesa, ma qualcosa va corretto» dice, e questo qualcosa è il comma 64, che «va modificato per la dignità del parlamento italiano».

Lucia Annunziata fa notare che mentre una legge è ancora in vigore bisogna rispettarla, mettendo così in discussione la candidatura alle regionali di De Luca. «Io mi sono candidato rispettando tutte le leggi dello Stato che mi consentono di essere eletto; se interviene la Severino interviene il Tar e mi reintegra». Dunque, è il Parlamento a fare leggi assurde, conclude De Luca. Renzi, di cui egli si ritiene sostenitore convinto, non vuole cambiarla perché non è il governo a dover modificare le leggi, bensì il Parlamento; i parlamentari però «sono intimoriti e invigliacchiti». E questo, in pratica, non sarebbe un problema suo.

Lucia Annunziata replica prontamente, affermando che la Legge Severino proibisce anche ai condannati di ricoprire cariche pubbliche e tra l'altro non l'ha votata un passante, ma il PD di cui lui stesso fa parte. «La mia condanna - si difende - consiste nell'aver utilizzato per la prima volta il termine project manager invece che coordinatore di lavoro». Lucia Annunziata non è d'accordo a ridurre l'accusa ad una quisquilia di carattere linguistico; il suo interlocutore - specifica - è stato condannato perché ha delegato a project manager del termovalorizzatore «il capo del suo staff». De Luca la liquida in fretta: «era il più efficace dirigente che avevamo».

Alla fine dell'intervista si parla di camorra. De Luca disapprova il consiglio che lo scrittore Roberto Saviano aveva dato ai cittadini, quello di non votare alle primarie. «Io ho molto rispetto di Saviano» afferma, «ma deve fare attenzione a un pericolo: quello di innamorarsi della propria immagine». L'immagine della Camorra che si dà è generalizzata e non del tutto veritiera, conclude.

Quando Lucia Annunziata tenta di accomunarlo a Salvini, egli dice: «Non ho clienti, non ho padroni, non ho padrini». Il suo ruolo è quello di dover dare conto soltanto agli elettori.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Ravello, Vuilleumier attacca Amalfitano su facebook: «Rup avrebbe percepito compensi per legge». Una storia già vista

«Un certo nervosismo serpeggia all'interno delle Torri della nostra Villa Rufolo». A dirlo - e a scriverlo - è l'ex sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier che dal proprio profilo facebook persevera sull'azione dei tre consiglieri di Indirizzo della Fondazione Ravello (Liuccio, Schiavo e Della Pietra) che...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale italiana Cultura 2020, presentato il dossier [FOTO]

Presentato stasera, a Villa Rufolo, del dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Al termine del vernissage della mostra Sandro Chia/Ravello a cura di Gianluca Riccio...

Ravello Capitale Cultura, carte a posto: Amalfitano "declassato" da rup a responsabile progetto

Un documento corposo e ricco di interventi, per ogni comune della Costiera, specie in materia urbanistica e architettonica. È il dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo....

Costa d'Amalfi: nasce il movimento "Noi con Salvini"

In Costiera Amalfitana nasce il movimento politico "Noi con Salvini". L'intento dei fautori è quello di «ripartire dalle esigenze dei cittadini, dalla salvaguardia del territorio e dalla risoluzione delle gravi problematiche che da troppi anni affliggono il territorio costiero». Il movimento, che vede...

Fondazione Ravello, parla Liuccio: «Maffettone non garantisce rispetto delle norme statutarie»

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma del professor Giuseppe Liuccio nella qualità di Consigliere d'Indirizzo della Fondazione Ravello. Il Presidente della Fondazione Ravello, prof. Sebastiano Maffettone, su sollecitazione del bravo collega Emiliano Amato, ha rilasciato al quotidiano La Città la seguente...