Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaConsiglio Comunale su Fondazione Ravello: Sindaco chiede azzeramento rappresentanze del Comune. Approvato regolamento

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Consiglio Comunale su Fondazione Ravello: Sindaco chiede azzeramento rappresentanze del Comune. Approvato regolamento

Scritto da (Redazione), domenica 25 settembre 2016 17:26:23

Ultimo aggiornamento lunedì 26 settembre 2016 10:32:04

Consiglio Comunale di Ravello partecipato quello di ieri all'auditorium di Villa Rufolo con all'ordine del giorno due temi: Fondazione Ravello e Strada provinciale Ravello-Chiunzi.

Mozione d'ordine della maggioranza che chiede di invertire i punti all'ordine del giorno e di discutere prima l'ultimo punto (strada) e poi il precedente. Contrarie le minoranze. La mozione viene votata a maggioranza.

Un consiglio comunale congiunto tra i comuni di Ravello, Scala e Tramonti per denunciare la condizione insostenibile in cui versa la Strada Provinciale 1 Ravello-Chiunzi. E' questa l'iniziativa immaginata, alla presenza del sindaco di Scala Luigi Mansi, nelle vesti di presidente della Comunità Montana e del vicesindaco di Tramonti Mimmo Amatruda. Singolare e provocatoria l'idea di celebrare l'assise fra i tre comuni proprio sul luogo delle colate di fango che intralciano l'arteria, vitale per i flussi turistico-commerciali verso Ravello, chiusa (e abbandonata) al traffico da ben quattro anni ormai. In caso di condizioni meteo avverse o altre impossibilità, la speciale adunanza si celebrerà all'interno dell'Auditorium di Ravello.

A relazionare all'auditorium di Villa Rufolo, il presidente Mansi che ha informato i presenti sullo stato dell'arte circa il reperimento delle somme necessarie per la realizzazione del grande progetto da 5,2 milioni di bonifica del fronte montano che ad ogni acquazzone vomita fango e lapilli.

ARGOMENTO FONDAZIONE Il Gruppo di Maggioranza ha sviscerato, nei limiti della conoscenza degli atti, la gestione della Fondazione Ravello nell'anno in corso. Per il sindaco Di Salvatore Di Martino, il vicesindaco Salvatore Ulisse Di Palma e il capogruppo consiliare Dario Cantarella la gestione è stata eufemisticamente "fallimentare".

Le decisioni assunte con la sola opposizione dei due consiglieri di minoranza di Insieme per Ravello, Gianluca Mansi e Paolo Vuilleumier (l'ex sindaco coinvolto direttamente nella gestione quale componete il CdI) sono state, prima di tutto, la richiesta politica di dimissioni di tutti i membri della governance della Fondazione, per consentire ai Soci della Fondazione (MIBACT, Regione Campania, Provincia di Salerno e Comune di Ravello) di avviare da subito un richiesto tavolo di confronto al fine di operare il rilancio della Fondazione Ravello. Letta una bozza di regolamento per l'approvazione di un disciplinare per la designazione, il controllo e la revoca dei rappresentanti dell'Amministrazione di Ravello negli organismi partecipati dal Comune, anche in ossequio ai dettati del vigente Statuto Comunale. Il consigliere di minoranza di Ravello nel Cuore, Nicola Amato, chiede di apportare alcune modifiche alla bozza annunciando voto favorevole.

Poi l'individuazione di alcuni Consiglieri, anche di minoranza, per operare da subito una "dovuta diligenza" sulla gestione della Fondazione, al fine di evitare una individuale e dispersiva azione ispettiva e ricognitiva di ciascun Consigliere, come pure la legge consentirebbe.

L'ex sindaco Vuillemieur stigmatizza la contraddizione che l'Amministrazione Di Martino porta con sè in questa vicenda ricordando come, sia durante l'amministrazione Imperato che la sua precedente, i membri designati dal Comune siano rimasti in carica nonostante il cambio di governo. Il capogruppo di Insieme per Ravello ha rammentato che fu proprio la sua maggioranza ad aver portato in Consiglio comunale la modifica del regolamento per dare la possibilità anche alle minoranze di entrare nel CdI vedendo voto contrario sia di Campana che RnC.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Ravello, gestione Auditorium Niemeyer deludente. Minoranza denuncia presunte inottemperanze

A Ravello, da qualche giorno, è ripresa la programmazione cinematografica all'Auditorium nell'anonimato più totale. Non è un segreto che la gestione della struttura progettata dall'archistar brasiliana Oscar Niemeyer, oggi in capo alla società "Graficamente srl" per poco più di mille euro al mese, si...

Maiori, terminal bus Sita «non è di pubblica utilità»: minoranze chiedono Consiglio Comunale

MAIORI - I gruppi consiliari di minoranza, Civitas 2.0 e Orizzonte Maiori,, rappresentati dai consilgieri Enrico Califano, Valentino Fiorillo, Maria Teresa Laudano e Lucia Mammato, hanno richiesto la convocazione del Consiglio Comunale per chiedere la revoca della delibera di giunta numero 40 del 20...

2019: cinque comuni della Costiera Amalfitana al voto

Sono cinque i comuni della Costiera Amalfitana chiamati, nella primavera 2019, al rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. Si tratta di Atrani, Furore, Minori, Tramonti e Vietri sul Mare, per un totale di circa 15mila elettori aventi diritto (previsti in 11 mila alle urne). Mentre dal Ministero dell'Intero...

Elezioni provinciali, per Centrodestra è Roberto Monaco il candidato presidente

A poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, il centrodestra salernitano trova la quadra sul nome del candidato che andrà a sfidare il dem Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, per la presidenza della Provincia di Salerno. Si tratta di Roberto Monaco, primo...

Elezioni provinciali 31 ottobre: PD candida Michele Strianese a presidenza

Sarà Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, il candidato alla presidenza della Provincia di Salerno per il Partito Democratico. Ieri sera l'assemblea degli amministratori e dei dirigenti del Partito provinciale, con in testa il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, lo ha indicato...