Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaBrunetta sdoppia il Formez e così Amalfitano trova casa

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Brunetta sdoppia il Formez e così Amalfitano trova casa

Scritto da Alessandra Ricciardi - ITALIA OGGI (redazione), domenica 11 ottobre 2009 08:26:14

Ultimo aggiornamento domenica 11 ottobre 2009 08:26:14

Se ne parlava da tempo, nei corridoi di Palazzo Vidoni. Il tutto si è concretizzato questa estate. Il consiglio dei ministri aveva appena approvato in prima lettura -era il 24 luglio scorso- il decreto di riforma del Formez, l'ente gestore della formazione e dei servizi di supporto alle pubbliche amministrazioni, che nell'arco di una settimana veniva costituita la nuova società responsabile della sola formazione, con tanto di nuovo presidente e cda.

Una delle possibilità contemplate dal decreto messo a punto dal ministro della funzione pubblica Renato Brunetta, questa delle scatole cinesi, esercitata senza neanche attendere il parere delle competenti commissioni parlamentari (l'esame del provvedimento è appena iniziato). E che ha portato alla nascita del FormezItalia spa, società a intera partecipazione di Formez e con capitale sociale di 500 mila euro, a cui è trasferita la riqualificazione e l'aggiornamento dei travet, un settore che ha movimentato un giro di commesse sostanzioso, fino a 60-70 milioni di euro annui.

Così oggi da un lato c'è Formez pa, al cui capo resta il presidente storico dell'ente, Carlo Flammant: si concentrerà prevalentemente sui servizi di comunicazione all'interno delle amministrazioni e tra amministrazioni e cittadini (il riferimento è Linea Amica); dall'altro c'è FormezItalia, tarato dal ministro sulla pianificazione di nuovi modelli di riqualificazione professionale dei lavoratori. Che vede alla guida il debutto di Secondo Amalfitano, noto per essere stato sindaco di Ravello e vicepresidente dell'Anci, l'associazione nazionale dei comuni. Pezzo grosso del centrosinistra della costiera, Amalfitano lo scorso anno matura la decisione di abbandonare il Pd («non mi riconosco in questo partito», spiegherà più volte) e passa al ministero guidato da Brunetta come consigliere sulle questioni inerenti le autonomie locali.

A volerlo con forza lo stesso ministro, che ne apprezza le competenze e l'esperienza acquisiste nel campo della gestione della cosa pubblica. Del resto, la conoscenza tra i due è datata, vista la passione che Brunetta coltiva da anni per il fascinoso comune della costiera amalfitana, tanto da decidere di prendervi casa e poi anche di ampliarla.

L'incarico di consulente per Amalfitano si rivelerà ben presto essere un ripiego in attesa di un ruolo di maggior prestigio. Che appunto si concretizza con Formez Italia spa. Non una società autonoma, questa, ma una sorta di controllata dell'ente principale presieduto da Flammant. Scelta organizzativa dettata anche dalla necessità di non innescare sospetti, in particolare presso il ministero dell'economia, su eventuali aumenti dei costi di gestione. Del resto, uno degli obiettivi della riorganizzazione del Formez era proprio il contenimento delle spese: a regime 900 mila euro di risparmio, rispetto ai 4 milioni spesi nel 2006, ottenuti da Brunetta agendo sulla struttura principale di Formez pa, che ha perso i due vicepresidente e 5 dei 12 membri del cda.

Nel consiglio di amministrazione di FormezItalia figurano altri uomini vicini al riformismo del ministro antifannulloni: Cesare Vaciago, city manager di Torino e con trascorsi alle Ferrovie dello stato, e Giovanni Paolo Bernini, assessore al comune di Parma, città incoronata all'ultimo forum della pa come esempio di efficienza.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Ravello, gestione Auditorium Niemeyer deludente. Minoranza denuncia presunte inottemperanze

A Ravello, da qualche giorno, è ripresa la programmazione cinematografica all'Auditorium nell'anonimato più totale. Non è un segreto che la gestione della struttura progettata dall'archistar brasiliana Oscar Niemeyer, oggi in capo alla società "Graficamente srl" per poco più di mille euro al mese, si...

Maiori, terminal bus Sita «non è di pubblica utilità»: minoranze chiedono Consiglio Comunale

MAIORI - I gruppi consiliari di minoranza, Civitas 2.0 e Orizzonte Maiori,, rappresentati dai consilgieri Enrico Califano, Valentino Fiorillo, Maria Teresa Laudano e Lucia Mammato, hanno richiesto la convocazione del Consiglio Comunale per chiedere la revoca della delibera di giunta numero 40 del 20...

2019: cinque comuni della Costiera Amalfitana al voto

Sono cinque i comuni della Costiera Amalfitana chiamati, nella primavera 2019, al rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. Si tratta di Atrani, Furore, Minori, Tramonti e Vietri sul Mare, per un totale di circa 15mila elettori aventi diritto (previsti in 11 mila alle urne). Mentre dal Ministero dell'Intero...

Elezioni provinciali, per Centrodestra è Roberto Monaco il candidato presidente

A poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, il centrodestra salernitano trova la quadra sul nome del candidato che andrà a sfidare il dem Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, per la presidenza della Provincia di Salerno. Si tratta di Roberto Monaco, primo...

Elezioni provinciali 31 ottobre: PD candida Michele Strianese a presidenza

Sarà Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, il candidato alla presidenza della Provincia di Salerno per il Partito Democratico. Ieri sera l'assemblea degli amministratori e dei dirigenti del Partito provinciale, con in testa il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, lo ha indicato...