Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaBrunetta contro spese per 'auto blu'

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Brunetta contro spese per 'auto blu'

Scritto da Emiliano Amato (redazione), sabato 26 giugno 2010 12:28:31

Ultimo aggiornamento sabato 26 giugno 2010 12:28:31

Le auto blu sono almeno 30mila, mentre le "grigie" (quelle a uso di servizio, senza autista) sono 60mila. In totale, secondo i primi dati dell'indagine condotta dal ministero della Funzione Pubblica di Renato Brunetta attraverso il Formez, si stimano in tutta Italia 90mila macchine pubbliche.

L'obiettivo del monitoraggio di Brunetta è fare chiarezza sulla questione delle auto pubbliche per «contrastare leggende metropolitane spesso propagandate senza statistica metodologica». Nei mesi scorsi sono stati diffusi dati che davano in oltre 620 mila le auto blu nel nostro Paese. A maggio scorso, quindi, il ministero della Pubblica Amministrazione ha affidato al Formez la realizzazione di un monitoraggio i cui primi risultati sono stati resi noti oggi. Ma non sono quelli definitivi: le amministrazioni finora rilevate rappresentano il 41,5% del totale dei dipendenti della amministrazioni interessate. In particolare l'86% di quelli dei ministeri, il 55% delle province e il 78% dei comuni capoluogo.

Tra le 30mila auto con autista finora censite, le prime 10 mila sono in dotazione dei politici (dal Capo dello Stato in giù) e altre 20 mila agli alti funzionari della pubblica amministrazione. Per ognuno di questi veicoli si stima un costo medio annuale di 3.300 euro, anche se questo dato è relativo soltanto ai consumi, cioè bollo e carburante, e non tiene conto dei costi del personale e di quelli di noleggio, acquisto e manutenzione.

Non tutti i veicoli hanno lo stesso peso sulle casse pubbliche. I più spendaccioni sono ministri e parlamentari: 8 mila euro l'anno per ciascuna auto blu. Meno esosi gli alti funzionari della pubblica amministrazione: 3mila euro per ognuna delle 20mila macchine con autista. Le "grigie" si fermano a 2 mila euro.

Sono almeno 90 i milioni di euro spesi ogni anno per mantenere la flotta di 30 mila auto blu in dotazione a politici, autorità e manager pubblici. Una spesa, questa, ancora approssimativa e che potrebbe sfiorare i 290 milioni di euro se si conteggiassero i 198 milioni spesi per le oltre 60 mila auto "grigie", a disposizione degli uffici pubblici per attività strettamente operative.

Una spesa che le associazioni dei consumatori già giudicano «spropositata» ma che il governo cercherà per il prossimo futuro di frenare: secondo un decreto legislativo del 2010 la spesa per il 2011 non potrà superare l'80% di quella impegnata nel 2009. Come a dire che per il prossimo anno il costo non potrà essere superiore a 230 milioni con un risparmio di almeno 57 milioni di euro.

Il ministro ha segnalato che la spesa più rilevante non sarebbe «tanto sul parco macchine in sé», quanto sul carburante: «si spende molto e sarà bene fare un'opera di razionalizzazione».

Un altro aspetto su cui intervenire sarebbe quello delle lampade blu e delle palette. «Penso che fino ad oggi ci sia stato un abuso nell'uso dei lampeggianti, per non parlare delle palette - ha detto il ministro -. Stiamo cercando di fare chiarezza sull'uso dei lampeggianti che tanto disturbano la popolazione sia da un punto di vista fisico che psicologico». Brunetta ha precisato che la legge già prescrive chi ha il diritto ad usare il lampeggiante ma non c'è una regolazione per l'uso di questi dispositivi in chi ne ha diritto.

Gli autisti delle auto blu esprimono «soddisfazione» per il lavoro svolto da Brunetta. «Siamo soddisfatti anche se i dati sono ancora parziali: si tratta di meno di 10 mila unità per le auto blu», ha detto oggi il segretario del Siar (Sindacato Italiano Autisti di Rappresentanza) Luca Stilli, commentando la conferenza stampa del ministro della Funzione Pubblica. «Speriamo - ha aggiunto Stilli - che tutte le false notizie fornite dall'associazione Contribuenti.it in questi anni e la relativa caccia alle streghe sia finita».

Per gli autisti, i falsi dati «hanno provocato nell'opinione pubblica un sentimento di astio nei confronti di una categoria di lavoratori, pur essendo numeri infondati. Adesso basta - ha concluso Stilli - chiederemo giustizia nelle sedi opportune».

Il rilancio delle associazioni dei consumatori. Per l'Adoc, considerando Regioni e Enti locali, il totale di auto pubbliche supera le 500 mila unità. «È assurdo che in Italia le auto blu siano il quintuplo di quelle in uso negli Stati Uniti - ha dichiarato Carlo Pileri, presidente dell'associazione - secondo le nostre stime nel nostro Paese sono attualmente in uso oltre 500 mila auto blu, mentre gli Usa ne hanno a disposizione poco più di 70 mila. In Francia il numero si attesta sulle 65 mila unità, in Germania sono poco più di 50 mila, in Giappone appena 35 mila». «È quindi evidente e opportuno che il parco auto venga ridotto di almeno il 70% - ha concluso Pileri -, dando in dotazione a Polizia, Carabinieri e Finanza le unità dismesse. Il resto deve essere messo in vendita».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Provincia, Mormile chiede rimozione transenne e newjersey da strada Maiori-Tramonti

Il capogruppo provinciale di Forza Italia alla Provincia di Salerno, Fulvio Mormile, scrive al responsabile del settore viabilità di palazzo Sant'Agostino, Domenico Ranesi, circa l'eliminazione di delimitazioni dalla strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti, poco distante dal distributore di carburanti....

Maiori, consigliere Esposito replica a Fiorillo: «Non scendo su tuo terreno di gioco»

Riceviamo e pubblichiamo, a garanzia del diritto di replica, lettera a firma del consigliere comunale di Maiori Salvatore Esposito, indirizzata al collega di minoranza Valentino Fiorillo che qualche giorno fa, da questa tribuna, lo aveva sollecitato sull'iniziativa di evidenziare pagamenti non eseguiti...

Fondazione Ravello, Maffettone risponde a duo De Masi-Brunetta: «Disinformati e pretestuosi»

Toh chi si rivede. Anzi, chi si risente. Bisognava che si scomodassero i due ex presidenti della Fondazione Ravello, Brunetta e De Masi per stimolare l'intervento dell'attuale presidente (ma ancora per poco) Sebastiano Maffettone. Fine intellettuale e filosofo, persona perbene e dallo spiccato senso...

Fondazione Ravello, De Masi e Brunetta scrivono a De Luca: «Occorre nuova governance, capace e appassionata»

«Occorre individuare urgentemente una nuova governance, degna della mission altissima che Ravello ha il dovere di svolgere: realizzare un mix in cui livello culturale e capacità manageriali si fondano con una tensione appassionata». È l'appello che gli ultimi due ex presidenti della Fondazione Ravello...

Maiori, spiaggia libera attrezzata: consigliere comunale chiede verifiche concessione di suo zio [FOTO]

A Maiori il consigliere di maggioranza Salvatore Esposito ha inviato una nota al sindaco, al segretario comunale, al responsabile del settore demanio e, per conoscenza, ai capigruppo consiliari con cui ha chiesto di "verificare il rispetto del contratto di concessione" del tratto di spiaggia libera attrezzata...