Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPolitica«Botto da 100mila euro», Di Palma denuncia costi eccessivi del Natale a Ravello

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

«Botto da 100mila euro», Di Palma denuncia costi eccessivi del Natale a Ravello

Scritto da (Redazione), venerdì 30 dicembre 2011 10:15:09

Ultimo aggiornamento lunedì 2 gennaio 2012 14:08:18

Mancano pochi giorni a Capodanno e qualcuno a Ravello pensa bene di dare fuoco alle polveri anticipatamente. Si tratta del consigliere di minoranza Salvatore Ulisse Di Palma, capogruppo di Ravello nel Cuore che attraverso una missiva inviata alla nostra redazione quantifica in 100mila euro le spese sostenute dall'Amministrazione Comunale guidata da Paolo Vuilleumier per l'organizzazione degli eventi natalizi.

Una somma probabilmente inadeguata rispetto ai tempi di crisi o di recessione (fate voi) che stiamo vivendo e in contrapposizione alla tanto ostentata "parsimonia" del primo cittadino quando ad organizzare gli eventi natalizi era l'amministrazione Campana al Teatro Tenda con minori risorse e con il risultato di un maggiore e costante coinvolgimento a costo zero per i cittadini.

Al termine della rassegna sarà premura del Vescovado fornire ai propri lettori tutti i numeri degli eventi natalizi a Ravello. Di seguito il testo di Di Palma.

Auguri a tutti.

Abbiamo bisogno di auguri per iniziare il nuovo anno che tutti ci prospettano di lacrime e sangue ( Indagine ISTAT : 1 italiano su 4 diverrà povero).
Un nuovo anno che deve essere preso con piglio e determinazione, coraggio e un po' di fortuna.

Un anno, in cui, poco o nulla deve essere lasciato al caso, (tantomeno ai Neri per caso), all'improvvisazione e, tutto, proprio tutto, deve essere pianificato.
Un anno, in cui gli sprechi, dovranno essere banditi.

Per questo e, solo per questo, potrei assolvere le spesi folli sostenute dall'attuale amministrazione comunale, per rallegrare (si fa per dire), i miei concittadini.
Un'ubriacatura finale, un botto, una botta che faccia da sparti acqua o da addio a spese altrettanti folli che hanno contraddistinto questo inizio di legislatura.
Spese che, a ben guardare, non hanno né aiutato il turismo, né hanno reso la vita dei ravellesi meno gravosa.

Nell'ultimo consiglio comunale fui tacciato di essere facile Cassandra, di essere distratto e poco attento alle vicende che interessavano il paese, fui tacciato di populismo per quanto attiene le spese che si sarebbero sostenute per le festività natalizie e, voglia Iddio che esse si limiteranno a soli 100.000 euro e, non si vada oltre...
Immaginare un flusso di danaro così consistente e, pensare alla ricaduta, in termini economici, di immagine è un tutt'uno.
Ma davvero c'è stata o ci sarà ricaduta positiva per la città?

Il buon Vincenzo De Luca, che pure viene attaccato, per le grosse spese sostenute dal comune per le luminarie, può semplicemente rispondere indicando le presenze che paralizzano, per numero, la città di Salerno.

Solo tra parcheggi e caffè, il conto è fatto.
Può, il nostro sindaco dare risposte concrete allo stesso modo?

Non penso.

Non penso, sia perché le presenze non si discostano di molto da quelle degli anni addietro, anzi in diminuzione, sia perché ai cittadini poco o niente è stato offerto anche in termini qualitativi e in sintonia con il santo Natale.

Un grosso flop, un flop da registrare con tanta tristezza.

Mi verrebbe voglia di commentare voce per voce i conti preventivati per le festività natalizie ma, se necessario, lo farò dal ruolo consegnatomi dagli elettori, in altra sede.
Devo comunque sottolineare, invece, che se si fosse usato altro metodo (dialogo) per organizzare gli avvenimenti, si sarebbe sortito qualcosa di meglio.
Nel paese si registrano, i soliti umori, anzi a ben guardare, tanta tristezza.

Dov'è la partecipazione?
Dove sono i giovani coinvolti? (forse solo e sempre i soliti e pochi)

Quanto si allieteranno gli anziani e quelli più sfortunati relegati a casa per impedimenti fisici? (mi auguro che il sig sindaco abbia fatto visita a tutti gli anziani, sofferenti e, non solo, ed abbia portato loro almeno un sorriso).

Un albero, anche se regalato, costa molto, troppo (euro 3.025), per il trasporto e può diventare alla fine, l'autentico cavallo di Troia.
E, le proiezioni cinematografiche, daranno calore natalizio ai cittadini ed ai ragazzi ?

Andava speso sì ma, in altro modo, molto di meno e, in loco.

Partecipazione corale, coinvolgimento di tutte le associazioni anche di quelle da poco tempo formate ma, soprattutto coinvolgimento di tanta gente comune.

Più spettacoli in periferia, oserei dire, casa per casa, per rendere un tantino più allegre e sentite queste giornate di attesa ad un anno che si annuncia, da un punto di vista economico, molto triste.Questo il botto pirotecnico finale, questa la botta finale, in termini economici di questa allegra amministrazione comunale.
E, il concerto dei Neri per caso, sarà il punto finale o, non lo sarà di queste manifestazioni?

Lo si vuole capire o no che una piccola comunità, deve trovare in sé, soprattutto nel natale, lo spirito per festeggiare quelle che una volta venivano definite sante festività, quelle che una volta dovevano rappresentare l'occasione per coniugare solidarietà e fratellanza, sempre recitata e poche volte praticata.
Auguri, sig. sindaco a lei e ai suoi sostenitori in consiglio comunale e, non solo,sempre più isolati, sempre più ciechi alle esigenze di una città, sempre più lontani dalla vita reale del paese.

Ai ravellesi tutti un abbraccio fortissimo.
Una comunità, soprattutto piccola, decide la propria vita, la proprie festività coralmente.

Da anni e, qualche volta, in un recente passato lei sig. sindaco ha condiviso con me quest'ansia e adesso perché da testimonianze nei fatti sembra essere cambiato?
Sig. sindaco la città tutta le chiede ricerca di armonia, fusione di interessi, ricerca di consenso democratico, di governabilità non dei pochi ma, dei tanti.

Non si chiuda, non si isoli con i suoi fedeli ed irriducibili, in una torre eburnea ma, oltrepassi l'orizzonte costruendo con la gente il futuro di Ravello.
Questa città merita molto ma, molto di più.

Felice 2012 e, da buon cristiano, che Iddio ce la mandi buona.

Dott. Salvatore Ulisse Di Palma
Capogruppo consiliare " Ravello nel Cuore ".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Provincia, Mormile chiede rimozione transenne e newjersey da strada Maiori-Tramonti

Il capogruppo provinciale di Forza Italia alla Provincia di Salerno, Fulvio Mormile, scrive al responsabile del settore viabilità di palazzo Sant'Agostino, Domenico Ranesi, circa l'eliminazione di delimitazioni dalla strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti, poco distante dal distributore di carburanti....

Maiori, consigliere Esposito replica a Fiorillo: «Non scendo su tuo terreno di gioco»

Riceviamo e pubblichiamo, a garanzia del diritto di replica, lettera a firma del consigliere comunale di Maiori Salvatore Esposito, indirizzata al collega di minoranza Valentino Fiorillo che qualche giorno fa, da questa tribuna, lo aveva sollecitato sull'iniziativa di evidenziare pagamenti non eseguiti...

Fondazione Ravello, Maffettone risponde a duo De Masi-Brunetta: «Disinformati e pretestuosi»

Toh chi si rivede. Anzi, chi si risente. Bisognava che si scomodassero i due ex presidenti della Fondazione Ravello, Brunetta e De Masi per stimolare l'intervento dell'attuale presidente (ma ancora per poco) Sebastiano Maffettone. Fine intellettuale e filosofo, persona perbene e dallo spiccato senso...

Fondazione Ravello, De Masi e Brunetta scrivono a De Luca: «Occorre nuova governance, capace e appassionata»

«Occorre individuare urgentemente una nuova governance, degna della mission altissima che Ravello ha il dovere di svolgere: realizzare un mix in cui livello culturale e capacità manageriali si fondano con una tensione appassionata». È l'appello che gli ultimi due ex presidenti della Fondazione Ravello...

Maiori, spiaggia libera attrezzata: consigliere comunale chiede verifiche concessione di suo zio [FOTO]

A Maiori il consigliere di maggioranza Salvatore Esposito ha inviato una nota al sindaco, al segretario comunale, al responsabile del settore demanio e, per conoscenza, ai capigruppo consiliari con cui ha chiesto di "verificare il rispetto del contratto di concessione" del tratto di spiaggia libera attrezzata...