Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaAtrani sindaco De Rosa Laderchi per un clima sereno. Cultura e Turismo le priorità

Costa d'Amalfi, contro il Valdiano arriva la prima sconfitta interna

Cade in giardino, 57enne di Tramonti si rompe la milza. Operato d’urgenza a Salerno

Cetara: 15 dicembre Amnesty International Italia riceve il Premio inpace 2017

Proiezioni mappate a Villa Rufolo, spettacolo di luci prorogato fino al 4 novembre

Scala, ultimo week-end di Festa della Castagna. Stasera c'è Giustiniani di Made in Sud

Distretto Turistico Costa d'Amalfi: al via corsi di formazione per gestori e dipendenti di strutture ricettive

Il ristorante Giardiniello di Minori cerca un commis di cucina

Il dovere di impedire il sopravvento dell'oblio

“Botanica e Terapeutica al Giardino”, 29 ottobre a Salerno un seminario di scienze naturopatiche

Editoria: il bonus pubblicità esteso anche alle testate on line

Ravello, Gianluca Mansi riconfermato segretario del circolo PD

Per Daniela Bottone di Scala laurea in Scienze della comunicazione: nella sua tesi il caso Apple

Arciconfraternita Ss.mo Sacramento di Minori: Mancieri nuovo priore

“Campania in Fiamme: Criticità & Proposte”, se ne discute a Cava de' Tirreni col presidente Legambiente Buonomo

"Top Hotels in Italy", Condè Nast Traveler premia 9 alberghi di lusso tra Capri e Costiera Amalfitana

Guida Ristoranti Espresso 2018: Rossellini's di Ravello conferma i 3 Cappelli. È miglior salernitano

Susan Sarandon al Telegraph: «Caruso di Ravello mio hotel preferito»

Riecco il Corso di lingua spagnola in Costiera: lezioni ad Amalfi e Praiano

SkizzoBike ASD Racing, la nuova realtà del mondo delle due ruote in Costiera Amalfitana

Tramonti, cade dall’albero durante raccolta olive: frattura alla colonna vertebrale per 57enne

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Atrani, sindaco De Rosa Laderchi per un clima sereno. Cultura e Turismo le priorità

Scritto da (Redazione), mercoledì 3 settembre 2014 17:40:19

Ultimo aggiornamento giovedì 4 settembre 2014 12:32:47

Terminati del tutto - o quasi - gli impegni più impellenti di questa sua prima estate da sindaco, abbiamo intervistato il primo cittadino di Atrani Luciano De Rosa Laderchi che gentilmente ha risposto alle domande riportate di seguito.

Signor Sindaco, innanzitutto le ribadiamo la solidarietà del giornale, condannando l'insano gesto che due settimane fa l'ha visto, suo malgrado, protagonista. È soltanto il segno che ad Atrani i nervi di qualche operatore commerciale siano "troppo tesi" nel bel mezzo della stagione estiva o c'è dell'altro?

Come ho già avuto modo di ripetere più e più volte in questi giorni, non mi sembra il caso di ingigantire l'episodio a cui fa riferimento. Senza alcun dubbio si tratta di un gesto deprecabile e da condannare sotto tutti gli aspetti, ma di certo non si inserisce in un "disegno organico" di attacco alla Istituzione Comune ed alle persone che lo rappresentano. Il clima generale attorno alla nuova Amministrazione è buono e lo "stress" di un operatore commerciale, che possiamo comprendere ma affatto giustificare, non intacca il contesto positivo in cui ci troviamo ad operare.

Atrani è un paese straordinario, ma con un'estensione assai ridotta e dov'è concentrato un numero considerevole di attività turistiche. Lei è in carica da pochi mesi: come ha trovato il tessuto economico e commerciale del paese?

L'elevata concentrazione di bar, ristoranti e strutture ricettive nel minuscolo territorio del paese è la diretta e ovvia conseguenza del fatto che l'economia di Atrani gira quasi esclusivamente intorno al turismo. Altrettanto ovvio è che a questa sorta di dipendenza nei confronti dei flussi turistici, cresciuta sempre più negli anni, è connaturata una debolezza implicita: se da un lato ha sostenuto ed alimentato il tessuto economico fino ad oggi, dall'altro lo ha decisamente impoverito proprio perché è diventata esclusiva; e in tempo di crisi mondiale come questo, in cui le persone non girano e soprattutto non spendono più come una volta, questa dipendenza diventa pericolosissima perché non ci sono alternative tali da sostenere validamente l'economia del paese.

Perciò penso che bisogna agire in due direzioni: puntare su un certo tipo di turismo, di matrice culturale, in grado di far lavorare gli operatori tutto l'anno e non solo nei mesi estivi sfruttando solo la risorsa mare; e stimolare la nascita di attività legate ad altri settori, come l'artigianato, magari coinvolgendo i giovani ed evitando la loro "fuga" dal paese.

Quali sono state le prime iniziative intraprese per rompere con gli schemi o le "usanze" del passato?

Più che l'espressione "rompere gli schemi", che restituisce un'immagine troppo grossolana ed arrogante degli scopi e dei modi della nostra azione amministrativa, trovo più adatta "cambio di prospettiva": il nostro primo proposito è infatti quello di ricreare un clima cittadino sereno, di dialogo ed apertura, per scardinare quel concetto negativo di politica intesa come pura gestione del potere in un'ottica di sudditanza e/o clientelismo. E in questo senso crediamo di aver già ben operato nelle prime settimane di attività. Lo dimostra la voglia nuova di partecipazione che già si è messa in opera nel paese, una voglia sicuramente incentivata dal modo di porsi dei nuovi amministratori, dal loro fare quotidiano attivo e sempre presente sul territorio, oserei dire h24. Questo mettersi a lavorare in prima linea ha dato una scossa ai tanti, anche ai dipendenti pubblici, che si erano fatti trascinare nella rassegnata passività che caratterizzava la passata amministrazione. Siamo solo all'inizio ma il riscontro positivo che continuiamo ad avere quotidianamente ci sprona a continuare su questa strada.

È quasi giunto al traguardo dei fatidici primi 100 giorni: cosa può vantare di aver già realizzato Luciano de Rosa Laderchi ad Atrani?

In ogni processo, il raggiungimento degli obiettivi e la buona riuscita delle azioni si basano sulla qualità degli strumenti. L'amministrare, la buona politica, non sfugge a questa premessa. Per cambiare rotta c'è bisogno di un piano di lavoro preciso e dettagliato, in cui è essenziale la definizione chiara dell'ordine delle priorità. Questa operazione è stato il nostro primo atto, in modo da stabilire una traccia su cui concretizzare la nostra azione nel prossimo futuro.

Nel concreto, le cito alcune iniziative già intraprese: abbiamo iniziato un serio percorso per quanto riguarda la raccolta differenziata, stabilendo degli step che porteranno, progressivamente, alla raccolta porta a porta in tutto il paese ed allo spostamento della sede di conferimento dei rifiuti. Abbiamo reso poi operativo, fruibile ed utile, il sito web del Comune: adesso il cittadino può interfacciarsi con l'amministrazione ed essere costantemente informato su eventi, news ecc.; inoltre, abbiamo predisposto una sezione in cui è possibile prendere visione dei bollettini meteo e delle allerte diramate dalla Protezione Civile. Senza poi dimenticare l'impegno profuso per quanto riguarda la questione della sicurezza, concertando con comuni limitrofi ed enti preposti la pulizia dell'alveo e delle briglie del Dragone, in previsione delle piogge autunnali. Infine, ci siamo mossi per iniziare a promuovere in maniera diversa il nostro territorio, sostenendo la pubblicazione di un tourist magazine dedicato in buona parte ad Atrani.

Siamo ormai agli ultimi scampoli di questa stagione estiva. Per la prossima, quale sarà l'impegno del Sindaco e quali le novità?

Nonostante fossimo in carica da pochissimo, ci siamo impegnati per proporre a turisti e residenti un'offerta di spessore; sicuramente per l'anno prossimo ripartiamo dalla grande soddisfazione che ci ha regalato l'evento teatrale La Leggenda di Masaniello, accompagnato dal suggestivo percorso gastronomico attraverso i vicoli del paese. La nostra programmazione futura riparte dalla voglia e dall'entusiasmo che i numerosi collaboratori ci hanno messo, pur consapevoli che, con maggior tempo ed esperienza a disposizione, si può puntare a rendere l'evento ancora migliore. Per il prossimo anno vogliamo mirare a mantenere alto questo connubio tra arte, tradizioni, cultura e natura, la combinazione ideale per scommettere su un tipo di turismo all'altezza di Atrani; il mio impegno personale e dell'amministrazione tutta sarà perciò quello di continuare con convinzione a perseguire la strada della cultura. Le novità per la prossima estate saranno perciò la diretta conseguenza di questa scelta.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Ravello, Gianluca Mansi riconfermato segretario del circolo PD

Gianluca Mansi confermato alla guida del circolo delPartito Democratico di Ravello. L'elezione del rappresentante del coordinamento "Circoli Pd Costa d'Amalfi" è avvenuta nel corso dell'assemblea svoltasi ieri sera. Due erano le proposte: da una parte Gianluca Mansi (consigliere comunale di minoranza),...

Berlusconi da Ravello: «Escludo accordo col PD, chiederò agli italiani il 51%»

Nel corso del banchetto di nozze al Belmond Hotel Caruso, ieri sera Silvio Berlusconi non si è sottratto alle domande dei numerosi cronisti giunti a Ravello. Attraverso il suo ufficio stampa, in una nota, ha risposto su legge elettorale Rosatellum bis. Una coalizione con il Pd per vincere? «Lo escludo...

Il Ministro dell'Istruzione Fedeli in visita a Scala

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, domenica 15 ottobre prossimo sarà in visita a Scala. Alle 17, in piazza del Municipio, sarà accolta dal sindaco Luigi Mansi, dall'Amministrazione Comunale, dalla Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Scala-Ravello,...

Fondazione Ravello: Ermanno Guerra nuovo segretario generale

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ravello, riunitosi ieri a Napoli presso la sede della Regione Campania, ha nominato un nuovo segretario generale. Si tratta di Ermanno Guerra, uomo di grande esperienza istituzionale segnatamente in ambito culturale. Tra i fedelissimi del governatore della...

Modifica al Put Campania, professionisti della Costiera incontrano il consigliere regionale Longobardi

Venerdì 29 settembre scorso, presso l'aula consiliare del Comune di Praiano, l'APCA (Associazione Tecnici e Professionisti della Costiera Amalfitana) ha incontrato il consigliere regionale Alfonso Longobardi, fautore della proposta di legge - approvata dal Consiglio regionale - per la modifica e del...