Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPolitica'Atrani Futura': «Basta polemiche strumentali su bollette Ausino!»

Bonus verde, ristrutturazioni e caldaie, gli sconti fiscali per la casa nella manovra 2018

Ravello Lab 2017, da 19 a 21 ottobre si discute di progettazione integrata e imprese culturali

Ravello, controlli dei Vigili agli scuolabus: tutto in regola

Piano di Zona S2: al via bando per proposte progettuali di Sostegno all’Inclusione Attiva

La Saggezza di un Popolo (37)

Ravello, Adriana Giani verso una brillante carriera forense

A Maiori noto ristorante del Corso Reginna cede gestione

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Enel, 20 ottobre interruzione fornitura elettrica a Praiano

Enel, 19 ottobre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Ministra Fedeli a colloquio con studenti del Marini-Gioia: recepisce loro istanze seduta su scale Duomo [FOTO]

Locali d'Autore cerca sviluppatori e Web Designer

Positano, sindaco De Lucia striglia i suoi e conferma Giunta: «Ultima parte di mandato con rinnovato slancio e impegno»

Valeria Fedeli da Scala: «Scuola fondamentale nei piccoli centri, determina comunità». Poi colloquio con i ragazzi [FOTO e VIDEO]

Piano di Zona S2: 17 ottobre incontro per il Sostegno per l’Inclusione Attiva

Musica da Camera, il programma settimanale della Ravello Concert Society con Mozart, Chopin e Liszt

Tramonti, giovedì 19 l'apertura del micronido comunale

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

'Atrani Futura': «Basta polemiche strumentali su bollette Ausino!»

Scritto da (ilvescovado), giovedì 19 maggio 2016 20:51:49

Ultimo aggiornamento giovedì 19 maggio 2016 21:27:56

Attraverso un manifesto alla cittadinanza, il gruppo consiliare di maggioranza Atrani Futura, retto dal sindaco Luciano De Rosa Laderchi, interviene nelle polemiche circa le bollette Ausino, che ritiene strumentalizzate ad arte da parte della minoranza, ricordando che il passaggio alla Società di servizi idrici integrati è stato imposto ai comuni da una legge nazionale. Si pubblica, per completezza d'informazione, il contenuto integrale del messaggio.

Avevamo scelto la strada della pacatezza per rasserenare un ambiente burrascoso, evitando di addentrarci in un passato recente di cui tutti abbiamo, o dovremmo avere, ricordo. Evidentemente qualcuno ha scambiato la nostra scelta per debolezza, ma ha sbagliato di grosso. Strumentalizzare i problemi nati dalle bollette dell'Ausino e chiamarci in causa per nostre presunte responsabilità solo per fare propaganda elettorale e nascondere la verità non porta da nessuna parte.

Ma veniamo ai fatti. La Legge Regionale n.°14 del 21 maggio 1997 ha individuato gli Ambiti Territoriali Ottimali (con obbligo dei Comuni di consorziarsi) allo scopo di organizzare il servizio idrico integrato e di provvedere alla programmazione ed al controllo di tale servizio. Atrani è stata inserita nell'ATO 4 SELE, e più propriamente nel territorio denominato Costa d'Amalfi che include 26 comuni. Con delibera di Assemblea Generale n. 24 del dicembre 2011 l'Autorità di Ambito Sele ha affidato all'Ausino SPA il Servizio Idrico Integrato dei comuni ricadenti nel territorio denominato Costa d'Amalfi.Con nota protocollo 1549 del 19/07/2013 il Sindaco Carrano chiede al Commissario Straordinario dell'Autorità di Ambito Sele di intraprendere al più presto le attività necessarie per il definitivo passaggio del Servizio Idrico Integrato all'Ausino SPA.

Con lettera protocollo n. 1860 del 10/09/2013 l'Autorità di Ambito, dato atto che l'Amministrazione comunale di Atrani ha manifestato la volontà di avviare le procedure per addivenire al definitivo trasferimento della gestione all'AUSINO", convoca la Conferenza di Servizi per il giorno 25 settembre 2013, sottolineando che la suddetta Conferenza di Servizi non è preordinata alla discussione del trasferimento dei servizi comunali all'Ausino, essendo questa operazione obbligatoriamente imposta ai Comuni dalla legge nazionale; oggetto della Conferenza è esclusivamente la definizione di tutti gli aspetti operativi connessi al trasferimento del Servizio Idrico Integrato alla Società Ausino SPA. La convocazione della Conferenza, rimandata dall'Autorità d'Ambito, viene nuovamente sollecitata dall'Ing. De Sanctis (su delega del Sindaco) con nota protocollo 748 del 16/04/2014.

L'attuale Amministrazione ha concluso l'iter già iniziato e perfezionato il definitivo trasferimento all'Ausino nei mesi di novembre e dicembre 2014. Detto questo, e ribadito che il passaggio all'Ausino ha prodotto per Atrani buoni risultati di cui tutti dovremmo essere soddisfatti, occorre aggiungere un'altra verità.Negli anni precedenti nel Servizio idrico integrato rientrava soltanto la manutenzione ordinaria del servizio stesso, per un importo di circa 35 mila euro annui (quota di Atrani) coperti dalle entrate delle bollette.

In particolare:

6.000 euro per manutenzione impianto;

8.000 euro per espurghi;

9.000 euro per rate mutui;

6.000 euro per Enel;

6.000 per interventi ordinari.

Qualsiasi spesa non prevista nella ordinaria manutenzione veniva coperta con altri fondi di bilancio.

Così abbiamo:

2009: circa 4mila euro di interventi straordinari;

2010: circa 2500 euro di lavori straordinari;

2011: circa 150mila euro per lavori di somma urgenza per la riparazione della condotta sottomarina (che, ricordiamo, era stato oggetto di intervento di ripristino totale l'anno precedente -a seguito dell'alluvione - per un importo di 180mila euro). La somma è stata coperta con devoluzione del mutuo 4426488/00. E' appena il caso di ricordare che il Comune di Atrani ha anticipato interamente la somma (sottraendola ad altro utilizzo), mentre Scala e Ravello, al momento, pagano annualmente soltanto la quota di ammortamento. In altre parole è come se avessimo prestato 50mila euro a Ravello ed altrettanti a Scala e i suddetti comuni li restituiscono ad Atrani un po' alla volta (fino al 2023);

2012: circa 10mila euro di interventi straordinari;

2013: circa 30mila euro per lavori di somma urgenza (di cui 15mila per la condotta sottomarina) coperti con debito fuori bilancio (la prima idea della maggioranza era devolvere un altro mutuo!).

Occorre aggiungere altro? Crediamo di no: a buon intenditor, poche parole!!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Berlusconi da Ravello: «Escludo accordo col PD, chiederò agli italiani il 51%»

Nel corso del banchetto di nozze al Belmond Hotel Caruso, ieri sera Silvio Berlusconi non si è sottratto alle domande dei numerosi cronisti giunti a Ravello. Attraverso il suo ufficio stampa, in una nota, ha risposto su legge elettorale Rosatellum bis. Una coalizione con il Pd per vincere? «Lo escludo...

Il Ministro dell'Istruzione Fedeli in visita a Scala

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, domenica 15 ottobre prossimo sarà in visita a Scala. Alle 17, in piazza del Municipio, sarà accolta dal sindaco Luigi Mansi, dall'Amministrazione Comunale, dalla Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Scala-Ravello,...

Fondazione Ravello: Ermanno Guerra nuovo segretario generale

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ravello, riunitosi ieri a Napoli presso la sede della Regione Campania, ha nominato un nuovo segretario generale. Si tratta di Ermanno Guerra, uomo di grande esperienza istituzionale segnatamente in ambito culturale. Tra i fedelissimi del governatore della...

Modifica al Put Campania, professionisti della Costiera incontrano il consigliere regionale Longobardi

Venerdì 29 settembre scorso, presso l'aula consiliare del Comune di Praiano, l'APCA (Associazione Tecnici e Professionisti della Costiera Amalfitana) ha incontrato il consigliere regionale Alfonso Longobardi, fautore della proposta di legge - approvata dal Consiglio regionale - per la modifica e del...

Fondazione Ravello: sindaco Di Martino pronto a rientrare in Consiglio d'Indirizzo. Ma in quota Regione

Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, pronto a rientrare nel Consiglio Generale d'indirizzo della Fondazione Ravello. È stato lo stesso primo cittadino a annunciare la possibilità di vedere concretizzata la tanto auspicata centralità del Comune nel corso del Consiglio comunale svoltosi ieri pomeriggio...