Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Rosa da Lima vergine

Date rapide

Oggi: 23 agosto

Ieri: 22 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaAmalfitano-De Masi: è rottura definitiva. A Direttore Villa Rufolo non viene rinnovato contratto

E' morto Michele Siani, il dottore dei bambini

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Fiamme senza fine, Costiera Amalfitana in ginocchio. Sarà nuova notte di fuoco [FOTO - VIDEO]

Scuola: Fedeli, portare obbligo scolastico fino a 18 anni

La Costiera Amalfitana su ItaloBog: suggerimenti ed appunti di viaggio ad alta velocità

Il ristorante Masaniello di Maiori cerca un cameriere ed un pizzaiolo

Salerno, FantaExpo 2017: tra ospiti attore Alessandro Sampaoli, rapper Coez e youtuber Sabaku

Fiordo di Furore chiuso, GdF fa sgomberare l'arenile e sequestra ombrelloni e sdraio [FOTO]  

Ischia: anche Ciro estratto dalle macerie, tre fratellini salvi

Emergenza incendi, a Cava de’ Tirreni riunione con sindaci Costa d’Amalfi: pronti a chiedere stato di calamità

Ischia: estratto anche Mattias, si scava per estrarre Ciro

Terrorismo, Prefetto Salerno: «Nessun allarme ma siamo vigili»

Al Ravello Festival i giovani talenti della Asian Youth Orchestra diretti da James Judd

Samuel L. Jackson e Magic Johnson scambiati per migranti, la foto e il “meme” diventati esperimento sociale

Transenne sulla spiaggia, chiuso Fiordo di Furore [FOTO]

Ravello: è nato Nico Schiavo, festa al bar San Domingo [FOTO]

Conca dei Marini, Furore e Valdobbiadene: un patto di amicizia in nome di arte e gusto

Anche Gennaro Contaldo durante la sua visita in Costiera riceve il Casolaro Jewels

Tramonti: Pucara si risveglia tra le fiamme. Fumo e cenere anche a Maiori

Terremoto Ischia: morte due donne, almeno 39 feriti. Estratto bimbo di pochi mesi, si cercano fratellini che sono vivi

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Amalfitano-De Masi: è rottura definitiva. A Direttore Villa Rufolo non viene rinnovato contratto

Scritto da (Redazione), giovedì 30 dicembre 2010 21:27:52

Ultimo aggiornamento martedì 4 gennaio 2011 09:18:11

E' rottura definitiva tra Domenico De Masi e Secondo Amalfitano. O quantomeno molte cose sono mutate rispetto all'intesa del tempo migliore (a lato le immagini più significative della collaborazione tra i padri della Fondazione Ravello).

Il presidente De Masi non ha proprio digerito l'operazione condotta a termine dal Direttore di Villa Rufolo che è riuscito a riportare a Ravello 17 delle 80 opere appartenute a Neviel Reid, l'illuminato filantropo che acquistò e salvò Villa Rufolo nella metà dell'800, battute all'asta, a Parigi, lo scorso 10 dicembre.

Mentre il Paese ha accolto di buon grado l'operazione ("Grazie per il regalo!" ci verrebbe da dire), il sociologo condanna l'azione dell'ex sindaco di Ravello, che avrebbe partecipato all'asta parigina attraverso un proprio (personale) incaricato (Vittorio Perrotta, imprenditore di origine atranese che ha interessi nella capitale francese) impegnando 35mila euro, danaro derivante dal 10% degli incassi (oltre i primi 300mila euro) della villa per l'anno in corso. Già, impegnando. Perché i pezzi sono stati acquistati dal Perrotta con danaro proprio, che Amalfitano avrebbe provveduto a restituire a breve.

Secondo De Masi, il Direttore di Villa Rufolo avrebbe "travalicato le sue competenze esponendo finanziariamente la Fondazione senza averne i poteri (pare che tra le proprie competenze possa firmare ordini di spesa entro i 15mila euro ndr), senza alcuna delega e senza alcuna delibera del Consiglio di Amministrazione", mentre le casse della Fondazione non è che se la passino proprio bene, in ragione dei diversi debiti maturati a causa delle mancate elargizioni dei contributi di Regione e Provincia per le annualità 2009 e 2010.

Il professore di Rotello avrebbe preferito che in questa operazione il consulente del Ministro Brunetta si fosse affidato, più che alla tesoreria dell'Ente dia cui dipende, all'aiuto dello Stato attraverso la corsia preferenziale dei canali ministeriali, in particolare di Nastasi, Direttore Generale dei Beni Culturali e nuovo Consigliere della Fondazione.

O quantomeno alla generosità dei nuovi e facoltosi Consiglieri (De Laurentiis, D'Amato e Galateri su tutti) "come bel gesto iniziale nei confronti di Ravello". E la conferenza di martedì - quando Amalfitano ha presentato le opere a giornalisti e cittadini - non era stata autorizzata da De Masi che "declina ogni responsabilità in merito a questa operazione" e "non autorizza nessun pagamento".

In buona sostanza, ad oggi, il proprietario delle opere esposte nel museo di Villa Rufolo risulta essere Vittorio Perrotta che, nel momento in cui la Fondazione non volesse davvero corrispondergli i 35mila euro, sarebbe disposto a tenersele per sè.

In questa operazione l'unica colpa di Amalfitano è stata quella di aver rispettato in pieno la mission della Fondazione Ravello che mira a "tutelare e valorizzare, in termini culturali ed economici, i beni di interesse artistico e storico dell'area del Comune di Ravello" e di "lesa maestà", in un momento delicato per un ente in regime di prorogatio.

Intanto domani, 31 dicembre, scade anche il contratto di Secondo Amalfitano quale Direttore di Villa Rufolo e nessun fax con "proroga" ad oggetto è ancora giunto sulla scrivania del Direttore.

Sembrerebbe che il presidente De Masi, in carica per altre due settimane (l'atteso consiglio di indirizzo che nominerà il nuovo presidente dovrebbe celebrarsi tra il 10 e il 15 di gennaio ndr) non sia intenzionato a concedere un' ulteriore proroga all'attuale direzione -specie in virtù degli ultimi accadimenti - che dal 1 gennaio 2011 rimarrebbe scoperta. Salvo improbabili nomine last minute.

E mentre il rocambolesco 2010 della Fondazione Ravello volge al termine (inaugurazione Auditorium, polemiche per Winter Festival, collaudo e chiusura Auditorium, uscita della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, fine anticipata dell'amministrazione Di Martino dopo l'alleanza con De Masi, nuove nomine di Regione e Provincia determinanti per la scelta del nuovo presidente), i primi quindici giorni del 2011 non escludono ancora clamorosi risvolti.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Emergenza incendi, a Cava de’ Tirreni riunione con sindaci Costa d’Amalfi: pronti a chiedere stato di calamità

Emergenza incendi, a Cava de' Tirreni riunione con sindaci Costa d'Amalfi: chiesto intervento di Prefetto e Magistratura Questa mattina (martedì 22 agosto), nella Sala della Giunta del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, ospiti del sindaco Vincenzo Servalli, si sono riuniti i sindaci di Amalfi, Daniele...

I Sindaci approvarono: Ravello-Costa d’Amalfi Capitale Cultura 2020 con supporto del Centro Universitario Europeo

Non ci sta il presidente Alfonso Andria nel vedere escluso, immotivatamente e immeritatamente, il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello dal progetto Ravello-Costa d'Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020 e replica all'ultima missiva cofirmata dal sindaco di Ravello Salvatore...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Di Martino e Amalfitano rispondono ad Andria

Non è tardata la replica del sindaco di Ravello Salvatore di Martino, rappresentante il comune capofila del progetto "Ravello-Costa d’Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020" alla missiva del presidente del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali Alfonso Andria con cui evidenziava l’estromissione...

Strage Barcellona, Cirielli (Fdi): «Espulsione e perdita cittadinanza per radicalizzati»

«Gli ultimi attentati devono far riflettere gli italiani e gli europei. È necessario ripensare due concetti che il politicamente corretto della sinistra e dei circoli culturali del buonismo hanno finora imposto, forti del loro controllo su molti media: l'accoglienza e l'integrazione. I fatti tragici...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Centro Universitario Europeo promotore del progetto estromesso senza ragione

Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello, escluso dal tavolo tecnico per Ravello Costa d’Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020. La prestigiosa istituzione culturale attiva dal 1983, con sede a Villa Rufolo, non risulta tra gli attori del progetto che vede comune capofila...