Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 24 secondi fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaAl via congresso PDL Berlusconi lancia la sfida

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Al via congresso PDL, Berlusconi lancia la sfida

Scritto da Federico Garimberti (redazione), venerdì 27 marzo 2009 17:09:08

Ultimo aggiornamento venerdì 27 marzo 2009 17:09:08

Tripudio di applausi e standing ovation per il premier Silvio Berlusconi, che entra in sala alla nuova Fiera di Roma, per l'inizio del congresso fondativo del Pdl. Il premier è rimasto in attesa vicino a un paravento, ascoltando il discorso del sindaco di Roma Alemanno, poi è andato a sedersi nella prima fila della platea,

di fianco a Fini, sulle note di 'meno male che Silvio c'e''.

Due discorsi: il primo rivolto al passato per ripercorrere le tappe salienti di questi ultimi 15 anni in politica. Da quella che lui stesso definì la "discesa in campo", alla nascita del Popolo della Libertà. Il secondo, con lo sguardo rivolto al futuro, sull'orizzonte del partito unico dei moderati.

Silvio Berlusconi prenderà per due volte la parola nel corso del Congresso fondativo del Pdl: aprirà le assise oggi pomeriggio e le chiuderà domenica all' ora di pranzo. E lancerà la sua nuova sfida, quella di una forza capace di ottenere la fiducia della maggioranza degli italiani e ammodernare le istituzioni, dando più potere decisionale al governo.

La prima relazione, racconta chi ha avuto modo di collaborare alla stesura del testo, sarà certamente la più corposa. La prima bozza, scritta personalmente dal leader del Pdl, contava oltre 40 cartelle. Probabile che sia snellita nelle prossime ore, ma difficilmente l'intervento di Berlusconi potrà durare meno di un paio d'ore. Un discorso che partirà dalla decisione di entrare in politica, nonostante i suoi più stretti consiglieri (Fedele Confalonieri e Gianni Letta in testa) glielo sconsigliassero. Berlusconi ribadirà di averlo fatto per amore del Paese e per difendere la libertà dai "comunisti". Ripercorrerà la vittoria elettorale, gli anni convulsi del primo governo, la caduta per colpa della magistratura e la lunga traversata nel deserto. Poi la nuova vittoria del 2001, la maggioranza e le riforme fatte. E ancora la sconfitta elettorale, sempre per mano di Romano Prodi, e la nuova stagione all'opposizione. Stavolta, però, la traversata dura meno. Appena due anni. E di nuovo al al governo.

Con una coalizione, dirà, più compatta senza l'Udc di Pier Ferdinando Casini, ma con le liste del Popolo della Libertà a sancire l'avvio del percorso che ha portato al congresso costituente. Non mancheranno, assicurano i fedelissimi del Cavaliere, i riferimenti all'azione di governo in questi 10 mesi così come i passaggi sul rapporto con l'opposizione, teso e senza possibilità di dialogo. Probabile che il premier ribadisca un suo leit motiv: cambiano i nomi, prima Walter Veltroni e ora Dario Franceschini, ma in realtà sono sempre gli stessi. Inevitabili poi i riferimenti alla coalizione ed in particolare i rapporti con gli alleati.

Difficile dire come il Cavaliere intenda parlare del ruolo di Gianfranco Fini, ma è probabile che un qualche riconoscimento all'alleato, soprattutto dopo le tensioni di queste settimane, sarà concesso. Non mancheranno battute e aneddoti. Così come staffilate all'indirizzo di critici e oppositori. Ma il tono, assicurano a via del Plebiscito, pur se in puro stile congressuale, non sarà da comizio elettorale.

Diverso invece sarà lo stile ed il tono con cui Berlusconi chiuderà il congresso. Al momento, la bozza di intervento prevede un discorso più snello e breve. Una relazione tutta rivolta al futuro, ai giovani, a quello che lui stesso ha definito il suo più grande lascito da politico: il partito unitario dei moderati italiani.

Ansa

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

rank:

Ultimi articoli in Politica

I governanti di oggi? Per Ferraioli «Soggetti in svendita»

«Cresce in modo esponenziale la folla dei supporters dei nostri governanti in arcione, fino a formare una sorta di star system che si crogiola in una melmosa condizione di ruffianeria, del tipo "a prescindere" tanto caro al grande Totò». A dirlo è il sindaco di Furore Raffele Ferraioli, decano dei primi...

Ravello, Gianluca Mansi riconfermato segretario del circolo PD

Gianluca Mansi confermato alla guida del circolo del Partito Democratico di Ravello. L'elezione del rappresentante del coordinamento "Circoli Pd Costa d'Amalfi" è avvenuta nel corso dell'assemblea svoltasi ieri sera. Due erano le proposte: da una parte Gianluca Mansi (consigliere comunale di minoranza),...

Berlusconi da Ravello: «Escludo accordo col PD, chiederò agli italiani il 51%»

Nel corso del banchetto di nozze al Belmond Hotel Caruso, ieri sera Silvio Berlusconi non si è sottratto alle domande dei numerosi cronisti giunti a Ravello. Attraverso il suo ufficio stampa, in una nota, ha risposto su legge elettorale Rosatellum bis. Una coalizione con il Pd per vincere? «Lo escludo...

Il Ministro dell'Istruzione Fedeli in visita a Scala

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, domenica 15 ottobre prossimo sarà in visita a Scala. Alle 17, in piazza del Municipio, sarà accolta dal sindaco Luigi Mansi, dall'Amministrazione Comunale, dalla Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Scala-Ravello,...

Fondazione Ravello: Ermanno Guerra nuovo segretario generale

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ravello, riunitosi ieri a Napoli presso la sede della Regione Campania, ha nominato un nuovo segretario generale. Si tratta di Ermanno Guerra, uomo di grande esperienza istituzionale segnatamente in ambito culturale. Tra i fedelissimi del governatore della...