Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Luca evangelista

Date rapide

Oggi: 18 ottobre

Ieri: 17 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaAddio Alleanza Nazionale

Antonella Marchese, la bella consigliera di Furore stasera ospite in TV a RTC Quarta Rete

Amalfi: l’ultimo saluto ad Annamaria Cobalto, una “combattente”

«Aspettando la neve in Costa d'Amalfi»: al via le attività autunnali del Consorzio Turistico Ravello-Scala

La marijuana 'strega' il cervello dei giovani: studio della Brigham Young University svela il perché

Unisa: in Ateneo si celebrano i 30 anni del programma Erasmus

“Costruendo Unisa”: presentato il nuovo Laboratorio di Ingegneria edile-architettura

Minori rende omaggio al marò Salvatore Alfonso Amatruda: domenica 22 rito religioso e tumulazione dei resti al Cimitero

Sorrento: a Marina Piccola Daspo urbano per gli "acchiappaturisti"

Minori, lavori alla condotta: giovedì 19 sospensione idrica nella parte alta del paese

Bonus verde, ristrutturazioni e caldaie, gli sconti fiscali per la casa nella manovra 2018

Ravello Lab 2017, da 19 a 21 ottobre si discute di progettazione integrata e imprese culturali

Ravello, controlli dei Vigili agli scuolabus: tutto in regola

Piano di Zona S2: al via bando per proposte progettuali di Sostegno all’Inclusione Attiva

La Saggezza di un Popolo (37)

Ravello, Adriana Giani verso una brillante carriera forense

A Maiori noto ristorante del Corso Reginna cede gestione

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Addio Alleanza Nazionale

Scritto da Milena Di Mauro (emiliano), domenica 22 marzo 2009 20:26:06

Ultimo aggiornamento venerdì 6 agosto 2010 16:19:04

Senza paura nel Pdl, a costruire il futuro, preoccupandosi prima dell'identita' degli italiani e dopo della propria. Di nuovo Gianfranco Fini chiede alla destra italiana di uscire da una casa con la certezza di non farvi piu' ritorno. Non quella 'del Padre', come fu a Fiuggi. Ma quella di Alleanza Nazionale, che oggi chiude i battenti per entrare nel Pdl.

Che, udite udite, ''non puo' e non deve essere un partito di destra''. E fa una certa impressione sentirlo dire al delfino di Giorgio Almirante. Nel giorno di una nuova 'svolta', Fini sprona An a traslocare i suoi valori in una casa piu' grande, ''il Pdl, che dovra' essere ampio, plurale, inclusivo, unitario, interclassista''. Unitario si', ''ma non partito del pensiero unico, perche' c'e' una contraddizione tra pensiero unico e popolo della liberta', col pensiero unico manca la liberta'''.

Una ''storica missione'', la costruzione della nuova casa, ''da vivere senza paura, gettando il cuore oltre l'ostacolo''. La continuita' con la destra del Msi e di An sta nei valori, primo tra tutti quello di patria. ''Oggi finisce An, nasce il Pdl, continua il nostro amore per l'Italia. La stella polare e' ancora e sempre la patria, l'interesse della nazione e non della fazione - dice Fini - E allora la sfida e' capire quale sara' l'Italia tra 10-15 anni. E dare risposte non solo alle paure ma soprattutto alle speranze degli italiani, perche' il consenso si puo' raccogliere alimentando paure o coltivando la speranza''. Disegnare ''un progetto per l'Italia di domani''. Questo si candida a fare Fini, senza subalternita' a nessuno.

La leadership e' di Berlusconi, ''ma non puo' essere culto della personalita', perche' non solo chi e' leader puo' avanzare un contributo di idee, orientamenti e soluzioni''. Il Pdl ''non e' il partito di una persona, ma della Nazione''. E allora a lungo raggio ne sara' leader chi sara' capace di dare risposte all'Italia che cambia, in un mondo che cambia. Altro che ''correnti di An nel Pdl'', altro che difesa della nicchia e dell'identita'. ''La sola identita' di cui dobbiamo preoccuparci - bacchetta Fini i colonnelli - e' quella degli italiani nei prossimi 15-20 anni''. Non si tratta si rinnegare nulla, perche' ''Fiuggi e' stato il primo seme del Pdl''. Gia' allora Fini aveva chiamato a raccolta tutti gli italiani, abbattendo l'angusto recinto della destra.

Un passo fatto ''per convinzione e non per convenienza'', tanto che mai si e' tornati indietro. Cosi' come oggi ''nessuno ci costringe, scegliamo noi coscientemente di porre una pietra della storia d'Italia, di aggiungere un altro anello alla stessa catena''. Piace molto alla platea, piu' fredda in altri passaggi, questo riconoscimento. Cosi' come Fini strappa l'ovazione quando dice che ''non c'e' stato nessuno sdoganamento''. ''E' una parola che non mi piace, perche' e' relativa alle merci e non alle idee'. Non c'e' stato nessun regalo, nessuna grazia ricevuta, siamo solo stati in grado di affermare le nostre idee''. Nessuno pensi pero' a ''costruire nel Pdl una corrente di An''. ''Se questo era l'obiettivo, allora meglio tenersi un partito del 10-12%''.

Nessuna polemica aperta verso Silvio Berlusconi, in un discorso che guarda al futuro. Fini riconosce che la Forza Italia del Cavaliere ''non e' stata una meteora, un partito di plastica'' e che l'unione degli azzurri con An ''ha vissuto momenti difficili, alti e bassi, ma mai rotture insanabili''. Ora c'e' un altro tratto di strada importante da fare insieme, facilitati da valori comuni, che sono poi quelli del Ppe: laicita' (che non e' negare il magistero della Chiesa), centralita' e dignita' della persona, economia sociale di mercato. Insieme si dovranno fare anche le riforme, perche' questa sia ''una legislatura costituente''. Prima tra tutte il presidenzialismo, ''anche se non ci puo' essere un Parlamento messo in un angolo, a cui si chiede non disturbare il manovratore.

Le Camere devono avere piu' controllo e potere di indirizzo''. Ma e' soprattutto il Fini che si pone a paladino dei diritti in una societa' multirazziale e multiculturale, quello del discorso che scioglie An. Colui che si candida non per l'oggi, ma punta a raccolgiere consenso dando risposte ai problemi dei nostri tempi: l'immigrazione dovra' essere controllata, ma senza discriminazioni (''se il valore di riferimento e' il primato della persona umana, non si puo' discriminare qualcuno solo perche' clandestino''), la religione non potra' invadere la sfera pubblica, davanti alla crisi servira' dialogo, Stati generali dell'economia, un patto tra categorie e generazioni.

''Sarebbe un'enorme miopia pensare solo agli organigrammi del Pdl e non alle idee'', si candida a governare il paese in futuro il leader di un partito che da oggi non c'e' piu'. Accettando il rischio: ''Dobbiamo metterci tutti in discussione, a partire da me. Io accetto la sfida. Per qualcuno verranno meno rendite di posizioni, per altri si apriranno opportunita' inaspettate''.

Ansa

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Politica

Berlusconi da Ravello: «Escludo accordo col PD, chiederò agli italiani il 51%»

Nel corso del banchetto di nozze al Belmond Hotel Caruso, ieri sera Silvio Berlusconi non si è sottratto alle domande dei numerosi cronisti giunti a Ravello. Attraverso il suo ufficio stampa, in una nota, ha risposto su legge elettorale Rosatellum bis. Una coalizione con il Pd per vincere? «Lo escludo...

Il Ministro dell'Istruzione Fedeli in visita a Scala

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, domenica 15 ottobre prossimo sarà in visita a Scala. Alle 17, in piazza del Municipio, sarà accolta dal sindaco Luigi Mansi, dall'Amministrazione Comunale, dalla Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Scala-Ravello,...

Fondazione Ravello: Ermanno Guerra nuovo segretario generale

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ravello, riunitosi ieri a Napoli presso la sede della Regione Campania, ha nominato un nuovo segretario generale. Si tratta di Ermanno Guerra, uomo di grande esperienza istituzionale segnatamente in ambito culturale. Tra i fedelissimi del governatore della...

Modifica al Put Campania, professionisti della Costiera incontrano il consigliere regionale Longobardi

Venerdì 29 settembre scorso, presso l'aula consiliare del Comune di Praiano, l'APCA (Associazione Tecnici e Professionisti della Costiera Amalfitana) ha incontrato il consigliere regionale Alfonso Longobardi, fautore della proposta di legge - approvata dal Consiglio regionale - per la modifica e del...

Fondazione Ravello: sindaco Di Martino pronto a rientrare in Consiglio d'Indirizzo. Ma in quota Regione

Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, pronto a rientrare nel Consiglio Generale d'indirizzo della Fondazione Ravello. È stato lo stesso primo cittadino a annunciare la possibilità di vedere concretizzata la tanto auspicata centralità del Comune nel corso del Consiglio comunale svoltosi ieri pomeriggio...