Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniNecrologiMaiori piange Vincenzina D’Urso madre e lavoratrice esemplare

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Necrologi

Maiori piange Vincenzina D’Urso, madre e lavoratrice esemplare

Scritto da (Redazione), domenica 26 ottobre 2014 17:57:35

Ultimo aggiornamento martedì 28 ottobre 2014 16:08:37

Se n'è andata in silenzio Vincenzina D'Urso (vedova Criscuoli) che a 83 anni non è riuscita a vincere la sua battaglia più dura, contro la malattia degenerativa che alle prime ore di oggi l'ha strappata all'affetto dei suoi cari. Specie i figli, per i quali la signora Vincenzina ha vissuto la propria vita dopo aver perso troppo presto l'amato marito Vincenzo.

Una madre come tante, silenziose e operose, ma che con coraggio e straordinaria dignità è stata capace di prendere in mano le redini della propria famiglia, lavorando sodo e allevando al meglio i suoi piccoli, Giuseppe, Lucia e Assunta.

Tra i numerosi lavori svolti per sbarcare il lunario anche quello durissimo della trasportatrice di limoni (attività impropria per una donna, ben descritta in un noto brano dei Discede), su e giù per gli inaccessibili terrazzamenti della Costiera.

Oltre a loro, intorno al capezzale di nonna Vincenzina ci sono gli adorati nipoti Maria, Serena, Vincenzo, Giovanna, Andrea e Aurora, che di Lei porteranno per sempre il ricordo della grande donna, di cui non potranno far altro che ereditarne gli insegnamenti.

L'ultimo saluto a Vincenzina D'Urso è previsto per domani, lunedì 27 ottobre, presso la Collegiata di Maiori alle 9.

Il direttore Emiliano Amato e la Redazione del Vescovado si uniscono al dolore della Famiglia Criscuoli rivolgendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

LA LETTERA DEI NIPOTI LETTA AL TERMINE DEL RITO FUNEBRE

Cara Nonna,

te ne sei andata in una splendida giornata di fine ottobre, dove il primo freddo prepotente, non è paragonabile a quello che hai lasciato nei nostri cuori e nelle nostre vite.

E' difficile parlare e raccontare di te senza che un lieve sorriso non disegni i nostri visi. Si, i sorrisi e la gioia che non hai mai smesso di donarci, fino all'ultimo, fino all'altra sera, dove la comicità innata e la teatralità dei tuoi gesti che ti hanno sempre caratterizzato, ti hanno reso ancora una volta l'attrice protagonista di questa tragicommedia che si chiama vita.

Sei stata una grande nonna, e come dice Andrea, la nonna di tutti, perché quando qualcuno entrava in casa tua, tu lo facevi sentire come un nipote.

Sei stata il punto di riferimento dei tuoi figli, l'ancora e il porto di salvezza, quando 44 anni fa, il Signore decise che il buon nonno Vincenzo avrebbe allietato con la sua chitarra un altro pubblico: quello del Cielo.

Da allora la tua vita è cambiata...ti avrebbe imposto di essere forte e combattiva, di essere famiglia senza padre, di essere sposa senza marito, e tu, sicura della tua Fede, sentendo nonno Vincenzo accanto e dentro di te, sei diventata la Madre che tutti i bambini vorrebbero, continuando con noi ad essere la dolce nonna che sei stata.

Dei tuoi insegnamenti forse il più profondo e radicato che ci hai trasmesso è stato il coraggio di non arrendersi mai, la forza d'animo di affrontare la vita sempre con il sorriso, la concretezza di ogni scelta e di ogni modo di essere, la dignità, l'umiltà.

Se la morte è un esame, tu nonna l'hai affrontato e superato alla grande, arrivando preparata, sicura di essere riuscita a lasciare un'impronta indelebile, seminando bene e raccogliendo i frutti dei tuoi sacrifici. I tuoi frutti siamo noi!

Le tue battute comiche, il tuo totale rifiuto alle velleità e superficialità del mondo che si concretizzavano nella frase che ripetevi più spesso "nun facite vummucarie!",risuoneranno per sempre nelle nostre menti.

Non possiamo far altro che ringraziarti, ringraziare Dio per averci fatto il dono grande dell'amore di una nonna.

Siamo sicuri che adesso starai mettendo allegria nel Paradiso, preparando i cannelloni e il limoncello, accompagnata dalla musica di nonno Vincenzo.

Ciao Nonna.

I tuoi nipoti

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Necrologi

Minori: dolore per scomparsa di Francesco Rubiconto, preside a Pavia

Avrebbe compiuto sessant’anni la prossima settimana Francesco Rubiconto, docente originario di Minori, da 35 anni a Pavia presso cui era dirigente scolastico del liceo Cairoli. La malattia lo aveva costretto a rallentare il ritmo, ma mai a lungo: non appena le cure glielo consentivano riprendeva a lavorare...

Maiori, si è spenta la signora Giuseppina Marzullo (in Rumolo)

Si è affidata all'abbraccio del Signore Giuseppina Marzullo (in Rumolo) che si è spenta stamani all'età di 97 anni. Moglie e madre esemplare, ne danno il triste annuncio il marito Giovanni, i figli Marina ed Enzo, il genero Paolo, la nuora Assunta, i cognati, i nipoti, i pronipoti e i parenti tutti....

Il piccolo Pietro non ce l’ha fatta, dolore a Positano

Un fine settimana davvero crudele quello che ci lasciamo alle spalle in Costiera Amalfitana. Oggi Positano piange il piccolo Pietro che a soli dodici anni è stato strappato alla vita da una malattia che non lo ha risparmiato. Tutto il paese è scosso dalla morte del piccolo la cui guarigione era stata...

Scala: si è spenta Zia Maria Ferrigno, donna laboriosa e generosa

Dopo un'intensa vita dedicata alla famiglia e al voro, il cuore buono di Maria Ferrigno ha cessato di battere. Aveva 88 anni. Donna d'altri tempi Zia Maria, come veniva chiamata affettuosamente non solo dai suoi nipoti, è stata una grande lavoratrice, sempre premurosa, affabile e generosa al fianco dello...

Ravello provata per la scomparsa di Teresa, tanti i messaggi su facebook

Ravello è provata dalla prematura scomparsa di Maria Teresa Cioffi, 36enne conosciuta e benvoluta in paese, strappata troppo presto alla vita. Il sentimento di un'intera comunità che improvvisamente si ritrova orfana ma al tempo stesso unita nel dolore, è social, affidato all'agorà virtuale di facebook....