Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniNecrologiAmalfi: è morto Don Andrea Colavolpe comunità religiosa a lutto

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Necrologi

Amalfi: è morto Don Andrea Colavolpe, comunità religiosa a lutto

Scritto da (Redazione), venerdì 26 aprile 2013 18:12:22

Ultimo aggiornamento sabato 30 novembre 2013 11:15:21

Amalfi dice addio a uno dei suoi figli più cari. Non un semplice operaio nella vigna del Signore ma uno straordinario testimone di fede, spiritualità e cultura. E' terminata questo pomeriggio, a 84 anni, l'esperienza terrena di Don Andrea Colavolpe. Questa mattina un malore e il trasporto in elicottero all' ospedale di Salerno con le sue condizioni che sono peggiorate nel tardo pomeriggio. Ad annunciare la dipartita le campane a lutto del Duomo di Amalfi dalle 18,30.

Lo ricordano le numerose persone che sono cresciute con le sue testimonianze. Con la sua forte voglia di guidare verso il cammino di Gesù.

Con "La voce del Pastore", il giornale della parrocchia da lui fondato oltre mezzo secolo fa, don Andrea aveva creato - lo ha sottolineato un emigrato amalfitano su Facebook - "l'anello di congiunzione tra la Comunità amalfitana e noi figli lontani della stessa terra, tenendoci aggiornati sugli eventi e sui nostri concittadini".

Indimenticabili resteranno le sue raccomandazioni per la Messa domenicale o le sue ramanzine durante le omelie, quando sottolineava la presenza di alcune persone che non erano solite frequentare la chiesa. Resterà nelle memorie di tutti la sua catechesi la quale terminava a fine corso con un piccolo esame, con il tipico premio che Don Andrea regalava ad ogni fanciullo il classico gelato. La puntualità del caro Andrea Colavolpe e la sua missione resterà per sempre nei cuori di tutti quelli che lo hanno voluto sempre bene.

Le sue omelie si facevano apprezzare per la chiarezza delle idee, la profondità religiosa e la ricchezza dei contenuti. Don Andrea Colavolpe era, altresì, scrittore forbito, appassionato ricercatore di patrie memorie. A parte gli articoli e i saggi pubblicati sul suo giornale, vanno ricordate due opere frutto di attenta e documentata ricerca storico-archivistica: una, dedicata al venerato arcivescovo monsignor Ercolano Marini; l'altra, al santo patrono di Amalfi, l'apostolo Andrea, al quale era particolarmente devoto.

Numerosi i commenti apparsi sulla rete pochi minuti dopo la triste notizia.

"Sei stato colui che mi ha trasmesso la fede, la spiritualità. Mai dimenticherai sacramenti ricevuti con la tua presenza, le tante chiacchierate e il mitico esame di catechismo e persino la volta nella quale ti rifiutasti di servirei la comunione perché da tempo non venivo a confessarmi. Domenica ho avuto la fortuna di ricevere la tua ultima benedizione di persona e il tuo augurio per una vita felice e ricca di emozioni. Vola in alto. Veglia su di me. Ciao Don Andrea". Questo uno dei tanti messaggi lasciato da una ragazza amalfitana. Era lui che comunicava l'eventuale miracolo della manna. Lui, che alla festa padronale, sorrideva come non mai e gioiva davanti alla statua di Sant'Andrea.

Tipica la sua frase che tutti non dimenticheranno "meglio cinque minuti prima che cinque un minuto dopo" per invogliare tutti ad essere puntuali. E lui di sicuro non avrà all' ingresso in Paradiso.

Il Sindaco di Amalfi, Alfonso Del Pizzo ha proclamato, per la giornata di domenica 28 aprile, il lutto cittadino in occasione dello svolgimento dei funerali di Don Andrea Colavolpe, venuto improvvisamente a mancare nel pomeriggio di ieri.

Grande commozione nella cittadina capofila della Costa d'Amalfi dove la salma dell'amato prelato giungerà sabato mattina, intorno a mezzogiorno, dall'ospedale di Salerno. La salma giungerà nella cappella di San Nicola in piazza Municipio e poi trasferita, alle 18,30 nel Duomo di Amalfi dove domenica, alle 10, si svolgeranno i funerali officiati dal Mons. Orazio Soricelli.

Il Direttore del Vescovado, Emiliano Amato e l'intera Redazione partecipano al dolore che ha colpito il caro Don Luigi e tutta la famiglia Colavolpe esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Necrologi

Minori: dolore per scomparsa di Francesco Rubiconto, preside a Pavia

Avrebbe compiuto sessant’anni la prossima settimana Francesco Rubiconto, docente originario di Minori, da 35 anni a Pavia presso cui era dirigente scolastico del liceo Cairoli. La malattia lo aveva costretto a rallentare il ritmo, ma mai a lungo: non appena le cure glielo consentivano riprendeva a lavorare...

Maiori, si è spenta la signora Giuseppina Marzullo (in Rumolo)

Si è affidata all'abbraccio del Signore Giuseppina Marzullo (in Rumolo) che si è spenta stamani all'età di 97 anni. Moglie e madre esemplare, ne danno il triste annuncio il marito Giovanni, i figli Marina ed Enzo, il genero Paolo, la nuora Assunta, i cognati, i nipoti, i pronipoti e i parenti tutti....

Il piccolo Pietro non ce l’ha fatta, dolore a Positano

Un fine settimana davvero crudele quello che ci lasciamo alle spalle in Costiera Amalfitana. Oggi Positano piange il piccolo Pietro che a soli dodici anni è stato strappato alla vita da una malattia che non lo ha risparmiato. Tutto il paese è scosso dalla morte del piccolo la cui guarigione era stata...

Scala: si è spenta Zia Maria Ferrigno, donna laboriosa e generosa

Dopo un'intensa vita dedicata alla famiglia e al voro, il cuore buono di Maria Ferrigno ha cessato di battere. Aveva 88 anni. Donna d'altri tempi Zia Maria, come veniva chiamata affettuosamente non solo dai suoi nipoti, è stata una grande lavoratrice, sempre premurosa, affabile e generosa al fianco dello...

Ravello provata per la scomparsa di Teresa, tanti i messaggi su facebook

Ravello è provata dalla prematura scomparsa di Maria Teresa Cioffi, 36enne conosciuta e benvoluta in paese, strappata troppo presto alla vita. Il sentimento di un'intera comunità che improvvisamente si ritrova orfana ma al tempo stesso unita nel dolore, è social, affidato all'agorà virtuale di facebook....