Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù on line black Friday black week con sconti fino al 50%Lauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoUn bilancio davvero positivo

MielePiù e le offerte più esclusive del Web, aquista on line risparmiando fino al 50%Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Lettere al Vescovado

Un bilancio davvero positivo

Scritto da (Redazione), mercoledì 26 marzo 2014 11:22:02

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 marzo 2014 11:22:02

di Nicola Amato* - Egregio Direttore,

a fine mandato è necessario fare un bilancio di quanto posto in essere dall'Associazione.

Di seguito troverai le cose più significative fatte dall'Associazione in questi quattro anni di vita.

Tante cose, anche importanti, per una realtà associativa che ha visto partecipare tante persone, donne e uomini, bambini e anziani, tutti animati da tanta buona volontà per far conoscere i nostre borghi e creare diversi momenti di socialità e convivialità, unitamente alla conoscenza del nostre patrimonio culturale e delle nostre tradizioni.

Tutto ciò è stato possibile realizzare grazie soprattutto ai soci ma anche a tutte le altre persone e comitati che a qualsiasi titolo hanno collaborato con l'Associazione e l'Associazione con loro.

L'Associazione non è Nicola Amato, il suo presidente e fondatore, ma tutti quanti.

Per questo motivo dobbiamo fare in modo che ci sia ricambio nella gestione dell'Associazione coinvolgendo di più le donne e i giovani.

Nessuno di noi deve avere rendite di posizione e mettere a servizio degli altri capacità e disponibilità, come è giusto che tutti possano avere un ruolo nella gestione del sodalizio.

In tal senso confermo che non mi ricandiderò e uscirò anche dal Direttivo.

Lascio con un bilancio più che positivo e una base economica importante, difficilmente raggiungibile da altre associazioni, che permetterà al nuovo direttivo di guardare avanti con ottimismo.

In ogni caso resto socio e disponibile per i tanti altri momenti della vita associativa.

A fine mandato un ringraziamento al Direttivo per avermi sopportato (hanno dovuto dire quasi sempre di sì!) e a Padre Antonio il vero sostenitore e animatore delle nostre iniziative.

Ti ringrazio per essere stato sempre vicino all'Associazione e di averci reso visibili.

* presidente uscente dell'associazione "Borghi in Festa"

Compito precipuo dell'Associazione è: favorire, divulgare e realizzare iniziative idonee a promuovere e valorizzare il patrimonio storico, artistico, religioso e culturale locale, le tradizioni popolari, culturali e religiose e la storia dei borghi di Torello, San Pietro, San Giovanni alla Costa, San Cosma e di tutto il territorio comunale di Ravello, nonché di rafforzare i vincoli di solidarietà umana tra i cittadini attraverso l'organizzazione di momenti di socialità, proponendosi, per tali fini, come punto di riferimento delle attività culturalmente rilevanti e soprattutto attinenti al territorio in collaborazione con le altre realtà ed enti aventi finalità e scopi affini".

Attività Associazione

Nel corso dei primi anni di attività (dal 2010 ad oggi), l'Associazione:

- ha recuperato e resa fruibile la Cripta della Chiesa di San Pietro;

- ha provveduto a mettere in sicurezza la monumentale Chiesa di Torello

- ha collaborato per la conoscenza delle opere rubate e trafugate dalle ns chiese

- con la manifestazione Chiese aperte, da tre anni, i giovani volontari tengono aperte le Chiese di Torello, San Pietro e San Cosma

- ha organizzato diverse presentazione di libri

- ha organizzato diversi spettacoli di musica leggera, folk e da camera

- ha ripristinato la centenaria manifestazione del fuoco di San Giuseppe

- ha permesso la continuazione più che sessantenaria della Festa dell'Addolorata

- ha introdotto la manifestazione Borghi in tavola con la quale vengono messe in evidenza e offerti agli ospiti i piatti preparati nelle case del borgo dalle nostre donne (La cucina delle donne);

- il 14 Agosto 2013 la manifestazione Borgo in tavola è diventata una sorta di salotto gastronomico con musica e cucina delle donne

- è stata introdotta la festa dei bambini che vede partecipare oltre 150 ragazzi con una festa unica nel suo genere anche grazie alla collaborazione di tante persone e aziende

- si adopera nel sociale aiutando le famiglie disagiate e offrendo agli anziani la vicinanza della comunità

- organizza diversi momenti di socialità e convivialità

- ha dotato la Chiesa di Torello di un impianto audio

- si è dotata di un impianto audio per gli spettacoli da piazza, insieme a attrezzature varia quale gazebi, cucine da campo, etc.

- ha un bilancio economico più che positivo dovuto alla economicità e al volontariato negli interventi senza sacrificare la qualità degli stessi

- ha avviato lo studio per la fruizione della cripta San Pietro attraverso una scala interna e consolidamento della stessa chiesa;

- l'Associazione è composta da oltre 60 soci e dai membri dei Comitati festeggiamenti;

- l'Associazione "Ravello Borghi in festa" è un Ente non commerciale, costituito in associazione senza scopo di lucro e, pertanto, non rientra nel regime dell'art. 28 comma 2 del DPR 600/73 in quanto non svolge attività di reddito d'impresa";

- le cariche degli organi sociali avvengono con elezione da parte dell'Assemblea dei Soci e il ruolo ricoperto, a qualsiasi titolo, è gratuito non essendo previsto alcun compenso;

- possono essere associati dell'associazione tutti coloro, persone fisiche, giuridiche, associazioni e enti che ne condividono gli scopi e siano disposti a contribuire alla loro concreta realizzazione. L'età minima per presentare l'istanza di adesione è di anni sedici.

Relazione attività svolte nel 2013

Giovedì 3 gennaio

Ore 16,30 Chiesa San Pietro alla Costa

"Sogno di Natale" recita dei bambini della Parrocchia con degustazione prodotti natalizi.

Sabato 5 Gennaio

ore 17,00 San Cosma: Piazza e Santuario: ASPETTANDO LA BEFANA -IV Festa dei bambini.

Spettacolo "Bolle di sapone" + Giocoleria e Micromagia a cura del Gruppo Sorrisi e Servizi.

Per i bambini LA BEFANA VIEN PER TUTTI: sono state distribuite 150 calze della befana con dolci e sorprese per tutti. Per tutti offerte le delizie del borgo: anche gli adulti diventano bambini quando li prendi per la gola.

Sabato 12 Gennaio

ore 18,00 Torello: ARRIVO DEI MAGI SEGUITI DALLA SCIA LUMINOSA DELLA STELLA COMETA. Messa in memoria del Battesimo di Gesù. Esibizione Gruppo Folkloristico "O Marenariello" da Maiori.Al termine, ZEPPOLATA in piazza e degustazione dei DOLCI SAPORI NATALIZI DEL BORGO.

Sabato 2 Febbraio

ore 18,00 Torello Processione fino alla Chiesa di San Pietro alla Costa, Candelora e Levata del Bambinello Al termine: degustazione dei DOLCI SAPORI DEL BORGO.

19 Marzo

Torello - FESTA DEL FUOCO con zeppolata di San Giuseppe

24 Marzo

Collaborazione e partecipazione VIA CRUCIS

29 Giugno San Pietro

Borgo in tavola - la cucina delle donne offerta gratuitamente agli ospiti

30 giugno - San Pietro

Festa Madonna delle Grazie e Spettacolo pirotecnico a mare

Luglio e agosto Chiese porte aperte: giovani volontari hanno tenuto aperte e rese fruibili le Chiese di Torello, San Pietro e San Cosma

14 agosto Torello

Borgo in tavola - salotto gastronomico con musica e cucina delle donne

14 settembre Torello

Notte bianca e borgo in tavola

15 settembre Torello

Festa dell'Addolorata - Incendio del borgo con luminarie e fuochi pirotecnici

4 ottobre Torello

FESTA DELLA NONNA (100 anni di Palumbo Annunziata)

9/10 Novembre

Viaggio sulle orme di P. Pio a Pietrelcina e S. Giovanni Rotondo

Domenica 22 Dicembre

I bambini del catechismo hanno fatto visita agli anziani della parrocchia offrendo loro un panettone e un lavoro natalizio.

Lunedì 24 dicembre

23.45 dalla Chiesa di San Pietro alla Costa verso la Chiesa di San Michele Arcangelo Processione del Bambino Gesù.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Fondazione Ravello, interviene Lelio Della Pietra: «Mio memoriale non c'entra con conflitti attuali»

A Ravello sono giorni caldi, determinati dalle note vicende che stanno investendo la Fondazione Ravello con le forti frizioni tra il sindaco Salvatore Di Martino e il Commissario straordinario Mauro Felicori, acuite dalla sospensione di Secondo Amalfitano da Villa Rufolo. Sul delicato momento è intervenuto...

A Ravello si parla soltanto di Fondazione. Ma i veri problemi sono altri

Riceviamo e pubblichiamo un'analisi dell'attuale momento sociale e politico di Ravello a cura di Francesco Zappia, consulente del lavoro oggi residente a Baronissi, già attivista politico che per quattro anni, dal 2007 al 2011, ha vivacizzato il confronto locale col suo blog "Nessuno Escluso". Ne segue...

A Chiunzi è in atto uno scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica

Riceviamo e pubblichiamo lettera firmata di un nostro lettore che denuncia l'abbandono di residui di eternit nei valloni del valico di Chiunzi. Un vero e proprio scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica. Segue testo. Gentile Direttore, la seguo da anni sul suo giornale online, per restare...

"Una fantastica illuminazione a Villa Rufolo"

Riceviamo lettera a firma dell'avvocato Salvatore Sammarco. E pubblichiamo. Caro Direttore, Sono stato ieri sera a Villa Rufolo con un gruppo di amici. Mancavo da tempo. Lo spettacolo (una fantastica illuminazione) è una meraviglia. Non vi erano Ravellesi! Che delusione! Eppure per noi Ravellesi l'ingresso...

Ancora professionalità e tante attenzioni per il piccolo Lorenzo al centro vaccinale di Amalfi. La lettera di una vacanziera

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma della signora Marisa Acri, nostra fedelissima lettrice napoletana, legata a Ravello e alla Costiera Amalfitana dove da anni trascorre le sue lunghe vacanze estive. Il suo nipotino Lorenzo di poco meno di due anni, cresce a vista d'occhio e dopo l'esperienza...