Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Ermanno martire

Date rapide

Oggi: 7 aprile

Ieri: 6 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoNon è alleandosi con i nemici del nemico che si vincono le battaglie

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Lettere al Vescovado

Non è alleandosi con i nemici del nemico che si vincono le battaglie

Scritto da (Redazione), mercoledì 8 luglio 2015 13:08:57

Ultimo aggiornamento venerdì 17 luglio 2015 12:39:59

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma del ragionier Francesco Zappia, da circa un ventennio atticista politico ravellese, tra i promotori, nel 2011, del nuovo gruppo "Ravello nel Cuore". Zappia si mostra critico rispetto alla missiva inviata dal capogruppo Salvatore Ulisse Di Palma ai vertici della Fondazione Ravello e lancia un messaggio di speranza per il gruppo.

 

Durante il fine settimana scorso, vari rumors mi avevano anticipato di una missiva che il Capogruppo di Ravello nel Cuore, aveva indirizzato ai massimi vertici della Fondazione Ravello.

Tutti mi parlavano di una sorta di redenzione stile San Paolo, dell'amico Salvatore Ulisse Di Palma, folgorato nuovamente da chi, solo teatralmente può rivestire anche la parte del Salvatore.

Nel momento che la missiva è stata resa pubblica, grazie a questa testata, e contestualmente è arrivato, opportunamente aggiungerei, l'ottimo chiarimento dell'altro consigliere del gruppo, Luigi Mansi, specificando che la stessa, per il sol fatto che fosse divenuta pubblica, non poteva prescindere dal ruolo politico dell'autore, ho sentito la necessità di esprimere una mia personale opinione.

Per correttezza faccio un passo indietro. Sin dal primo giorno ho contribuito alla nascita del gruppo di Ravello nel Cuore, a scrivere le linee guida, alla stesura del programma politico, alla scelta dei candidati consiglieri, con scelte che mi sono pesate molto anche nella sfera personale. In cuor mio sapevo che il mio contributo era l'ultimo che avrei potuto dare al mio Paese: infatti, anche se la logica l'imponeva, non mi candidai e poco dopo le elezioni del 2011 mi sono trasferito altrove ma con Ravello nel cuore. Pur invitato agli incontri del gruppo, da subito dovetti declinare la politica, il contributo alla crescita lo deve dare e fare chi vive il territorio , chi è presente quotidianamente: questo è da sempre il mio pensiero. Ovviamente non sono rimasto sordo alle tanti voci che mi arrivano quotidianamente da Ravello, nè cieco delle mille difficoltà che incontra il Paese.

A distanza di 4 anni, oggi, il gruppo che ho contribuito a far nascere, ritengo che abbia commesso un errore, ma chi non ne fa? Un errore rimediabile, ovviamente: ha cambiato prospettiva, o almeno da quanto leggo, solo l'amico Di Palma l'ha fatto e credo solo per un attimo, forse più con sentimento che con vera convinzione, ma questo sta a lui chiarirlo agli amici del gruppo.

Non è alleandosi con i nemici del nemico che si vincono le battaglie, ma continuando, come scrive anche Luigi, a portare avanti le proprie idee, le proprie convinzioni, ed è questo quello che auspico. Non facciamoci, anzi non fatevi tentare da false sirene, sono solo vecchie balene di una politica arcaica, che non può appartenervi.

Tra meno di un anno si vota, e se mi permettete, il Paese è in ginocchio. Inutilmente qualche giorno fa il Sindaco ha tentato di farmi cambiare idea. Il programma del gruppo Insieme di Ravello, o di quello che ne rimane dopo gli screzi con il padre-padrone-fondatore è rimasto nel cassetto dei sogni. Ho lasciato un paese con spirito critico e lo ritrovo che ha dimenticato cosa significhi lottare per il proprio futuro. Immagino la reazione dei soliti personagetti (citando il De Luca) ma sono abituato.

Ai miei amici di Ravello del Cuore rivolgo un accorato appello: serrate le file, è il momento giusto.

Il futuro è di chi sa immaginarlo.

Francesco Zappia

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Tutela del lavoro o sciacallaggio?

Riceviamo lettera di Paolo Russo, consigliere comunale di Minori. E pubblichiamo Non sono un sostenitore a priori del governo in carica, non ho votato per alcuno dei partiti dell'attuale maggioranza, trovo però sconcertante che in un momento tragico per il paese intero una forza politica pratichi lo...

Tanti pazienti senza un medico di riferimento

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera del dottor Franco Amato, medico di base a Maiori, che ha raggiunto il congedo lavorativo. Lascia l'attività in un memento di grande difficoltà per l'emergenza coronavirus. E ad oggi sono ancora in tanti i cittadini di Maiori a cui non è stato assegnato il nuovo...

Alternative al nuovo ambulatorio medico di Ravello

Riceviamo lettera a firma dell'avvocato Salvatore Sammarco. E pubblichiamo. Caro Sindaco e cari amici tutti di maggioranza e minoranza. Nel salutare il pensionamento del mio caro amico e medico dottor Gabriele Mansi, al quale va tutto il mio ringraziamento e quello di quei Ravellesi, assistiti con cura...

Costa d’Amalfi: in vigore da oggi la nuova ordinanza ANAS che regola il traffico sulla strada deserta

Sono in tante le persone a rimpiangere, in tempo i lockdown, il traffico in Costiera Amalfitana. Quell'atavico disagio che significava spostamenti, lavoro, turismo, economia. In una Costiera fermata dal coronavirus, entra in vigore oggi, sulla Statale Amalfitana la tanto dibattuta ordinanza ANAS, la...

Sarai medico per sempre

Riceviamo e pubblichiamo lettera del dottor Salvatore Ulisse Di Palma in occasione del congedo lavorativo del collega Gabriele Mansi. Onore al merito! Il professionista serio, preparato, ma ancor di più ricco di umanità, lascia ma sicuramente non farà mancare a quanti ancora avranno bisogno della sua...