Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Giosafat vescovo e martire

Date rapide

Oggi: 12 novembre

Ieri: 11 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniLettere al Vescovado"La signora della Marra", lettera-appello dell'autrice alle istituzioni di Ravello

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Lettere al Vescovado

"La signora della Marra", lettera-appello dell'autrice alle istituzioni di Ravello

Scritto da (Redazione), lunedì 14 gennaio 2013 12:58:47

Ultimo aggiornamento lunedì 14 gennaio 2013 13:06:09

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera aperta che Tina Cacciaglia e Marcella Cardassi, coautrici del volume "La signora della Marra" (che presto sarà dato alle stampe), inviano per il nostro tramite a Comune di Ravello, Villa Rufolo, Fondazione Ravello, Ravello Sense, Associazione Culturale "Ravello Nostra", Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Ravello, Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, e a quanti amano la città di Ravello. Di seguito il testo.

Oggi, che il mondo della cultura e della editoria sia in continuo cambiamento è cosa sotto gli occhi di tutti, e che la crisi economica renda difficile per chiunque dare spazio a novità lo è altrettanto. Nascono e chiudono giornali, le riviste cambiano di continuo temi e pubblico, le più grandi case editrici si trovano in stallo. È facile immaginare, quindi, perché i grandi circuiti lascino così poco spazio a nuovi scrittori.

Ma dove si trovano imprenditori della cultura coraggiosi abbastanza da rischiare di promuovere un nuovo autore e abbastanza al passo con i tempi da riuscirvi?

Ho di recente pubblicato in e-book un romanzo giallo "Il sussurro di Vico Pensiero" con il Gruppo Mauri Spagnol che ha avuto, per mia fortuna, un discreto successo; ora la casa editrice Spazio Creativo si offre di mandare alle stampe un altro mio romanzo, scritto insieme a Marcella Cardassi, - basato su fatti storici - e ambientato a Ravello nel medioevo: "La signora della Marra".

Il romanzo è incentrato sulle famiglie Rufolo e della Marra, nel delicato momento che le vide implicate nel processo voluto dal re Carlo d'Angiò del 1283. Protagonista è una figlia dei Rufolo, moglie di Ruggero della Marra, che osò affrontare e sfidare il sovrano. Questa donna, Chura Rufolo, realmente esistita, è quasi del tutto sconosciuta alla storia che viene in genere raccontata, di lei esiste solo una labile traccia nei documenti storici.

Perché questo avvenga è necessario che siano "prenotate" poco più di 200 copie. Sono ovviamente molto grata a questa piccola quanto coraggiosa casa editrice e approfitto delle colonne del Vescovado - che ringrazio e che già da tempo segue le vicende di questo romanzo - per informare non solo le istituzioni, le associazioni e i ravellesi colti e curiosi, ma anche i turisti che la amano - "ravellesi d'adozione" - che singolarmente possono, con estrema semplicità, conoscere uno spaccato di storia di questa meravigliosa città e con lo stesso gesto dare fiducia ad un interessante progetto editoriale, fuori dal coro.

Ringrazio ancora il direttore del Vescovado, Emiliano Amato, che crede in questa iniziativa e spero che i suoi lettori così come il Comune di Ravello e tutte le altre istituzioni vorranno dimostrare - anche sostenendo la pubblicazione del libro - il loro amore per Ravello.

Le informazioni per prenotare il romanzo "La signora della Marra" si possono trovare sul seguente link:

http://www.produzionidalbasso.com/pdb_1827.html

Oppure sul sito della casa editrice:

:http://www.spaziocreativopublishing.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=55&Itemid=77

infine rivolgendosi alla stessa casa editrice Spazio Creativo Edizioni.

O alla pagina facebook: La signora della Marra.

Noi, come autrici, ringraziamo di cuore quanti hanno dedicato una parte del loro tempo alla lettura di questa lettera,

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Fondazione Ravello, interviene Lelio Della Pietra: «Mio memoriale non c'entra con conflitti attuali»

A Ravello sono giorni caldi, determinati dalle note vicende che stanno investendo la Fondazione Ravello con le forti frizioni tra il sindaco Salvatore Di Martino e il Commissario straordinario Mauro Felicori, acuite dalla sospensione di Secondo Amalfitano da Villa Rufolo. Sul delicato momento è intervenuto...

A Ravello si parla soltanto di Fondazione. Ma i veri problemi sono altri

Riceviamo e pubblichiamo un'analisi dell'attuale momento sociale e politico di Ravello a cura di Francesco Zappia, consulente del lavoro oggi residente a Baronissi, già attivista politico che per quattro anni, dal 2007 al 2011, ha vivacizzato il confronto locale col suo blog "Nessuno Escluso". Ne segue...

A Chiunzi è in atto uno scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica

Riceviamo e pubblichiamo lettera firmata di un nostro lettore che denuncia l'abbandono di residui di eternit nei valloni del valico di Chiunzi. Un vero e proprio scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica. Segue testo. Gentile Direttore, la seguo da anni sul suo giornale online, per restare...

"Una fantastica illuminazione a Villa Rufolo"

Riceviamo lettera a firma dell'avvocato Salvatore Sammarco. E pubblichiamo. Caro Direttore, Sono stato ieri sera a Villa Rufolo con un gruppo di amici. Mancavo da tempo. Lo spettacolo (una fantastica illuminazione) è una meraviglia. Non vi erano Ravellesi! Che delusione! Eppure per noi Ravellesi l'ingresso...

Ancora professionalità e tante attenzioni per il piccolo Lorenzo al centro vaccinale di Amalfi. La lettera di una vacanziera

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma della signora Marisa Acri, nostra fedelissima lettrice napoletana, legata a Ravello e alla Costiera Amalfitana dove da anni trascorre le sue lunghe vacanze estive. Il suo nipotino Lorenzo di poco meno di due anni, cresce a vista d'occhio e dopo l'esperienza...