Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù on line black Friday black week con sconti fino al 50%Lauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoL’orgoglio (ravellese) ritrovato nei giardini di Klingsor

MielePiù e le offerte più esclusive del Web, aquista on line risparmiando fino al 50%Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Lettere al Vescovado

L’orgoglio (ravellese) ritrovato nei giardini di Klingsor

Scritto da Nicola Amato (Redazione), martedì 6 maggio 2014 09:08:35

Ultimo aggiornamento martedì 6 maggio 2014 09:08:35

di Nicola Amato - Che Villa Rufolo rappresentasse il fiore all'occhiello di Ravello non è mai stato un mistero, ma che al di là degli scenari unici che l'hanno resa famosa nascondesse anche un'anima, lo sapevano in pochi.

Lo spettacolo "VILLA RUFOLO MILLE ANNI DI MAGIA", coniugando sapientemente in un intreccio ideale storia, cultura e tecnologia, ha saputo rappresentare in maniera tangibile la vera essenza del monumento.

Mille anni di storia raccontati in breve da un brillante padrone di casa, Lorenzo Rufolo, figura evanescente ma al tempo stessa affascinante, che dopo i consueti convenevoli, passo dopo passo accompagna lo spettatore attento in un viaggio nel passato, fatto di storie, miti, leggende e nomi illustri che hanno dato lustro alla Villa, ma che soprattutto hanno attinto a piene mani da quell'eccezionale scrigno emozionale.

Uno scrigno emozionale ove è contenuta la preziosa essenza originale della Villa e il vero spirito di Ravello, la cui chiave, col passare del tempo, era andata persa e che grazie alla genialità delle proiezioni mappate è stata ritrovata e riconsegnata a noi Ravellesi .

E' stata una sorpresa gradita e un grande regalo, perché oggi più che mai abbiamo bisogno di emozioni positive, di quelle che accendono lo spirito e riportano la mente al passato ove vanno ricercate le radici dell'attualità per un nuovo slancio verso i millenni futuri.

Lorenzo Rufolo ci ha restituito il sano orgoglio della ravellesità, oggi un pò spento, ospitandoci nella sua casa vista tante volte ma mai con questo spirito.

Va pertanto gratificato chi, in situazioni difficili come quella che tutti viviamo oggi, procurandosi gli opportuni mezzi (la cultura non ha prezzo!), ma soprattutto con l'ottimismo della volontà, ha promosso e realizzato questo evento storico, artistico, ma soprattutto culturale: perché Ravello è soprattutto cultura e la cultura, al pari del turismo, va sollecitata, quale elemento di sviluppo e progresso, in particolar modo nella nostra Ravello che non a caso ha partorito tanti e tanti giovani sensibili al fascino della storia dell'arte e della cultura.

Ci mancherà Lorenzo Rufolo, ma grazie a lui abbiamo acquisito la consapevolezza dell'immensa fortuna di appartenere a questi luoghi e l'auspicio è che grazie all'inventiva, all'impegno e all'ottimismo della volontà da parte di persone indubbiamente capaci e lungimiranti, in un Progetto Ravello allargato, si possano offrire ai nostri giovani opportunità concrete di restare a Ravello per contribuire fattivamente alla valorizzazione di questo inestimabile patrimonio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Fondazione Ravello, interviene Lelio Della Pietra: «Mio memoriale non c'entra con conflitti attuali»

A Ravello sono giorni caldi, determinati dalle note vicende che stanno investendo la Fondazione Ravello con le forti frizioni tra il sindaco Salvatore Di Martino e il Commissario straordinario Mauro Felicori, acuite dalla sospensione di Secondo Amalfitano da Villa Rufolo. Sul delicato momento è intervenuto...

A Ravello si parla soltanto di Fondazione. Ma i veri problemi sono altri

Riceviamo e pubblichiamo un'analisi dell'attuale momento sociale e politico di Ravello a cura di Francesco Zappia, consulente del lavoro oggi residente a Baronissi, già attivista politico che per quattro anni, dal 2007 al 2011, ha vivacizzato il confronto locale col suo blog "Nessuno Escluso". Ne segue...

A Chiunzi è in atto uno scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica

Riceviamo e pubblichiamo lettera firmata di un nostro lettore che denuncia l'abbandono di residui di eternit nei valloni del valico di Chiunzi. Un vero e proprio scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica. Segue testo. Gentile Direttore, la seguo da anni sul suo giornale online, per restare...

"Una fantastica illuminazione a Villa Rufolo"

Riceviamo lettera a firma dell'avvocato Salvatore Sammarco. E pubblichiamo. Caro Direttore, Sono stato ieri sera a Villa Rufolo con un gruppo di amici. Mancavo da tempo. Lo spettacolo (una fantastica illuminazione) è una meraviglia. Non vi erano Ravellesi! Che delusione! Eppure per noi Ravellesi l'ingresso...

Ancora professionalità e tante attenzioni per il piccolo Lorenzo al centro vaccinale di Amalfi. La lettera di una vacanziera

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma della signora Marisa Acri, nostra fedelissima lettrice napoletana, legata a Ravello e alla Costiera Amalfitana dove da anni trascorre le sue lunghe vacanze estive. Il suo nipotino Lorenzo di poco meno di due anni, cresce a vista d'occhio e dopo l'esperienza...