Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacomio abate

Date rapide

Oggi: 9 maggio

Ieri: 8 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoL'odio genera mostri

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Lettere al Vescovado

L'odio genera mostri

Scritto da (Redazione), lunedì 13 maggio 2013 07:46:03

Ultimo aggiornamento lunedì 13 maggio 2013 07:46:03

di Salvatore Ulisse Di Palma - Abbassare i toni dicendo meno bugie.

Un invito esplicito ad assumersi responsabilità, inconfutabili ed innegabili.

Partiamo da un dato: una zuffa, un consigliere comunale aggredito con i segni fisici, tangibili dell'aggressione.

Fatti reali che non hanno spiegazioni e giustificazioni plausibili, fatti reali che si tenta di manipolare o di leggere a proprio uso e consumo.

E' vero che la zuffa ha avuto per protagonisti un cittadino ed un consigliere comunale ma è altrettanto vero che i lavori si svolgevano senza la presenza della forza dell'ordine come è altrettanto vero che la discussione oggetto del contendere verteva su una questione temporale di presentazione della documentazione riguardante il rendiconto finanziario 2012.

Se questi fatti com'è vero non possono essere smentiti, è altrettanto vero che un sindaco che parla di pacificazione sociale negli ultimi due anni avrebbe dovuto intessere dei rapporti di conoscenza e confronto, di dialogo con i gruppi consiliari di opposizione.

Invece , ribadisco, gli ultimi due anni di amministrazione sono stati caratterizzati dal non dialogo, dalla'arroganza, dalla protervia, dal livore di questa maggioranza.

Tutto questo ha prodotto uno scollamento fra i rappresentanti dell'amministrazione comunale ed i cittadini che sono sempre più delusi ed amareeggiati.

Né voglio sottolineare che il gesto esecrabile probabilmente è potuto nascere da un'istigazione...

Ora si parla di pacificazione sociale, quando dal giorno dopo l'insediamento il gruppo consiliare " Ravello nel Cuore" ha sempre perseguito quest'obiettivo, basta solo riandare ai molti interventi pubblici e pubblicati sui mezzi di comunicazione on line che ben conosciamo.

Il sindaco non può fare il bambino scoperto con le dita nella marmellata.

Sarebbe più dignitoso, molto più proficuo, utile che virilmente si assumesse le responsabilità, accennasse ad uno straccio di giustificazione e cominciasse a cambiare il modo di amministrare e a prendere le distanze da certi atteggiamenti inqualificabili, come non prese posizione alcuna all'indomani dell'aggressione verbale e violenta subita dal sottoscritto nel corso dei festeggiamenti della vittoria elettorale della lista civica " Insieme per Ravello".

Chi come me dal voto popolare è stato relegato all'opposizione, non può che recitare questo ruolo con onestà, a garanzia della cittadinanza tutta.

Se il campanello d'allarme è suonato e virilmente ci si vuole intendere per il bene di Ravello, ci si segga attorno ad un tavolo, discutendo di tutto, premessa essenziale di un dialogo che non c'è mai stato, perché mai voluto dall'attuale maggioranza, nel rispetto dei ruoli.

*Consigliere comunale capogruppo di "Ravello nel Cuore"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Maiori, alla scoperta della Valle del Demanio

di Gioacchino Di Martino* Nelle frequenti trasmissioni (le più recenti: "Il Provinciale" Rai 2 del 27/02/2021 e " Melaverde Canale 5 del 28/02/2021), che la tv di Stato e quelle commerciali dedicano alla Costiera amalfitana, viene dato ampio risalto agli aspetti caratteristici e tradizionali del nostro...

Non habemus Papam

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma dell'avvocato Lelio Della Pietra, già componente il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, che commenta l'annunciata nomina del nuovo presidente dell'ente che organizza il Ravello Festival senza decreto di nomina. Segue testo. Caro Direttore,...

Nuovo statuto Fondazione Ravello, l’analisi dell’avvocato Della Pietra: «Comanda chi finanzia»

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma dell'avvocato Lelio Della Pietra, già componente il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, che in concomitanza con designazione del nuovo presidente dell'ente che organizza il Ravello Festival, fa un'analisi dello statuto e delle modifiche approvate...

Riapriamo il centro vaccinale di Castiglione

di Nicola Amato* Domenica, presso il Presidio Ospedaliero Costa d'Amalfi, si sono concluse le attività di somministrazione del vaccino di richiamo agli ultraottantenni. I ringraziamenti si sono sprecati in questi giorni soprattutto da parte di chi, scevro da ogni preconcetto, ha visto in quelle donne...

Se amiamo la Costiera voliamo alto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma di una nostra assidua lettrice, la professoressa Olimpia Gargano, nata a Castiglione di Ravello, ricercatrice in Letteratura Comparata dell'Université Nice Côte d'Azur (Francia), con particolare riguardo alla letteratura di viaggio, e traduttrice letteraria...