Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliAmalfi, Capodanno Bizantino col 'botto'. «La Grande Bellezza è qui», parola del magister Nicola Giuliano

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Amalfi, Capodanno Bizantino col 'botto'. «La Grande Bellezza è qui», parola del magister Nicola Giuliano

Scritto da (Redazione), martedì 2 settembre 2014 16:53:20

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 settembre 2014 18:02:42

La grande bellezza del ritorno: alle emozioni, alle radici e alla storia.

Emozionante la cerimonia di investitura di Nicola Giuliano a Magister della Civiltà Amalfitana svoltasi ieri (lunedì 1° settembre) sul sagrato della chiesa del San Salvatore de Birecto di Atrani dove nell'alto medioevo venivano incoronati i duchi amalfitani. Alla presenza dei sindaci di Amalfi Alfonso Del Pizzo, di Atrani Luciano De Rosa Laderchi e dell'Arcivescovo Monsignor Orazio Soricelli, il produttore cinematografico, premio Oscar con il film "La Grande Bellezza", con voce rotta dalla commozione ha letto la formula in latino di accettazione e nel suo intervento ha ringraziato la commissione e le due amministrazioni comunali che lo hanno scelto per l'importante ruolo. «Mi sento a casa, ho vissuto fin da piccolo ad Atrani ed Amalfi, qui ho incominciato ad appassionarmi al cinema ed è qui che ho vissuto intense emozioni con mio padre che alternava un bagno a mare alle interminabili partite di tresette in piazza, ai miei più cari affetti familiari e degli amici che non ho mai lasciato».

Il corteo storico, formato novanta figuranti con fedeli riproduzioni d'abiti d'epoca (magistralmente coordinato da Raffaella Gambardella), che si è snodato lungo il percorso da Atrani ad Amalfi, concludendosi sulla scenografica scalea della Cattedrale di Sant'Andrea, ha stupito ed emozionato i tanti ospiti stranieri e italiani presenti malgrado il maltempo che ha graziato le fasi più importanti dell'evento. Come sempre appassionanti le sapienti note dello storico Giuseppe Gargano che hanno accompagnato e descritto il corteo.

Proprio il massimo conoscitore e studioso della storia patria è stato protagonista inoltre con il suo intervento al convegno all'Arsenale cui ha preso parte il Bali Cavaliere frà John Critien, tra le massime autorità dell'Ordine dei Cavalieri di Malta.

Nell'ambito del Capodanno Bizantino spazio anche all'internazionalizzazione. In una riunione straordinaria del consiglio comunale nel Salone Morelli, si è celebrata la sottoscrizione del patto di gemellaggio tra Amalfi e la città di Birgu, alla presenza dell'ambasciatrice di Malta in Italia S.E. Vanessa Frazier, della delegazione maltese guidata dal sindaco John Boxall.

Edizione straordinaria del Capodanno Bizantino2014, dunque, che si è concluso, sulle note di "Sentimento" (il brano che trionfò nel 2000 al Festival di Sanremo) con l'eccezionale concerto che gli Avion Travel hanno tenuto in serata nell'incantevole cornice del lungomare di Amalfi. Interpretazione da brividi di Peppe Servillo, voce ed anima della band riunita nella formazione originaria (Fausto Mesolella chitarre, Mario Tronco tastiere, Mimì Ciaramella batteria, Ferruccio Spinetti contrabbasso e Peppe D'Argenzio sax).

«Il Capodanno Bizantino è stato scelto non a caso, un "retour" ad Amalfi dopo alcuni anni per celebrare senza enfasi un ritorno e perché serbiamo il desiderio e la presunzione di essere sempre attuali, smuovendo il cuore e il pensiero, provocando un'assemblea di sensazioni e senso e dopo dieci anni abbiamo inteso cominciare da noi sei» ha dichiarato Peppe Servillo. E in effetti la quattordicesima edizione del Capodanno Bizantino sarà senz'altro ricordata dalle due comunità di Amalfi e Atrani per il susseguirsi di eventi assai emozionanti che hanno consentito un autentico ritorno alla valorizzazione della orgogliosa identità e ai fasti della Repubblica Marinara.

«Molti gli sforzi compiuti per organizzare questa edizione del Capodanno Bizantino, - ha dichiarato Daniele Milano, Assessore alla Cultura e Turismo di Amalfi - unevento dalla tradizione consolidata, che ha saputo innovarsi per affermare e valorizzare ancora di più la nostra eccezionale storia millenaria, esaltando il binomio cultura/turismo su cui abbiamo incentrato la nostra programmazione».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Eventi & Spettacoli

“Insieme per la danza”, stasera all'Arena Mercatello l'evento delle scuole salernitane di #EmergenzaDanza  

Si svolgerà questa sera (venerdì 24 settembre), all'Arena del Mercatello di Salerno, la seconda edizione di "Insieme per la danza", l'evento delle scuole salernitane di #EmergenzaDanza. Le scuole di danza di Salerno e provincia scendono nuovamente in campo per puntare i riflettori sulle difficoltà affrontate...

25-30 settembre, gli appuntamenti di inizio autunno del Maiori Festival tra arte, cinema e natura

Dal 25 al 30 settembre appuntamenti di inizio autunno del Maiori Festival tra arte, cinema e natura. Sabato 25 settembre, alle 20, inaugurazione di una mostra collettiva di artisti locali che andranno ad animare le stanze di Palazzo Mezzacapo a Maiori. L'arte e la fantasia delle pregevoli tele di Claudio...

Scala SoundTrek, ultimo a appuntamento musicale nella suggestiva Valle delle Ferriere

Sarà recuperato sabato 25 settembre, alle 11:00, l'evento "E la valle risuona" che chiude la quarta edizione Scala SoundTrek, con la direzione artistica del maestro Lorenzo Apicella. Un'iniziativa organizzata dal Comune di Scala e che vede il convinto sostegno del raggruppamento dei Carabinieri Biodiversità...

Dal Lago di Garda alla Costiera Amalfitana: a Maiori si presenta “Se vuoi chiamale poesie...” dell’architetto Bocchio

"Mi torna alla mente 'Il vecchio e il mare' di Hemingway commentando queste 'quasi' poesie di Mauro Bocchio. Lasciatosi alle spalle, sul Lago di Garda, il suo passato di architetto e di miracolato alla vita, attracca ad un porto sereno, quello dei fondali marini e delle colline dipinte di "giallo limone"...

La Crociera dei Valori fa tappa a Sorrento, sulla rotta di Enea

Cultura, gastronomia, territorio, spettacoli. Decine di imbarcazioni veleggeranno per quattro giorni lungo le coste della Campania - da Scario a Pozzuoli a Sorrento - per seguire un tratto della rotta di Enea, il viaggio tra storia e mito che è diventato itinerario culturale del Consiglio d'Europa. Si...