Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEconomia & TurismoRavello, operatori turistici convocati al Comune: scarsa volontà di "destagionalizzare"

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Contract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel Forniture

Economia & Turismo

Ravello, operatori turistici convocati al Comune: scarsa volontà di "destagionalizzare"

Scritto da (Redazione), giovedì 1 marzo 2018 19:27:59

Ultimo aggiornamento giovedì 1 marzo 2018 19:35:43

Un confronto che deve animare chi fa impresa, anzi, chi fa impresa in un paese fortunato e dalle caratteristiche uniche al mondo come Ravello dove il turismo è storia e destino da sempre. Può essere sostanzialmente riassunto così l'incontro fra l'Amministrazione comunale e gli operatori economici del territorio che si è tenuto nella serata di ieri (28 febbraio) a Palazzo Tolla. Un incontro aperto a tutte le categorie, dai commercianti agli albergatori, dai titolari dei bar ai ristoratori. Contenuta la presenza degli operatori, circostanza che, se da un lato è motivabile con il periodo di bassa stagione, caratterizzato dalla chiusura di molti esercizi, è tuttavia interpretabile purtroppo, come ha notato il sindaco Salvatore Di Martino, anche con una scarsa attenzione alle problematiche che hanno fatto da baricentro e fulcro alla discussione.

Doversi i punti toccati ed analizzati: dalla necessità di apportare migliorie alla modalità e alla tempistica di raccolta dei rifiuti, evitando lo stazionamento degli stessi nei punti nevralgici e di maggior passaggio turistico del paese, alla maggiore attenzione da prestare all'evidente, e spesso incontrollabile, aumento dei flussi turistici. Come ha sottolineato il primo cittadino, l'arrivo dei turisti a Ravello, che fa letteralmente esplodere numericamente la popolazione con le inevitabili conseguenze e ricadute che vanno dai problemi di gestione rifiuti alla sicurezza, non deve trasformarsi in un'invasione. Diretto corollario di questa considerazione, la necessità, utilizzando la tassa di soggiorno come cartina tornasole e "detector", di vigilare sul pullulare, anzi sulla vera e propria gemmazione di case vacanze e Bed & Brakfast, spesso totalmente privi dei requisiti che li classificano come tali.

Dalle considerazioni sulla zona a traffico limitato, alla moderazione del rilascio dei permessi e dal carico e scarico, si è passati poi a discutere di decoro urbano, con la necessità di accentuare e perseverare "l'epurazione" delle vie principali del centro storico dalla esposizione esterna delle merci. Inevitabile, poi, soffermarsi sulla chimera destagionalizzazione. Come sottolineato dal primo cittadino e dal consigliere Dario Cantarella, ci sono stati primi timidi tentativi di "resistenza" da parte degli operatori, ma ancora si registra una ritrosia a prolungare l'attività stagionale, tanto che dopo le festività natalizie il paese è tornato un deserto. Il Sindaco ha precisato che i suoi sforzi e la battaglia in Fondazione Ravello per concentrare gli eventi del Festival anche in periodi non tradizionalmente turistici, e dunque novembre e dicembre, non avranno senso se il territorio non risponderà con la presenza e la disponibilità, se mancherà la collaborazione con le istituzioni. Non solo: Di Martino ha anche anticipato che, se l'appellarsi al senso civico e ad una corretta strategia imprenditoriale, non saranno sufficienti, bisognerà prevedere misure restrittive per quanti apriranno solo in estate.

Il senso finale della riunione, apripista a successivi e necessari incontri, soprattutto in vista dei lavori che cambieranno ancora una volta, come da leitmotiv dell'amministrazione Di Martino, il volto di Ravello, (giovedì prossimo previsto il picchettamento della strada per la realizzazione della rampa Auditorium), è ovviamente quello di consegnare non solo ai turisti, ma soprattutto ai ravellesi, un paese vivo, accessibile e godibile non solo in estate, sforzo scontato e non necessario, ma soprattutto in inverno, quando la bellezza di Ravello è più autentica, discreta ed intima.

Foto d'archivio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia & Turismo

Riparte il Metrò del Mare: dal 1° luglio collegamenti tra Salerno, Costiere e Capri

Riparte il Metrò del Mare. Il servizio di collegamento via mare sarà operativo da domani, 1° luglio, e permetterà di raggiungere dal Cilento, il porto di Salerno, la Costa d'Amalfi e l'isola di Capri. Tre le linee, con prezzi che variano dai 3,50 euro per i viaggi tra centri del Cilento costiero ai 19...

Salvaguardia della fascia montana dei Lattari: Pro Loco Sant'Egidio, Corbara e Tramonti unite

Le Pro Loco di Sant'Egidio del Monte Albino, Corbara e Tramonti uniscono le forze. Venerdì sera, 3 luglio è in programma, presso la sede della Pro Loco di Sant'Egidio del Monte Albino, l'incontro fra le tre realtà territoriali che hanno deciso di ì sottoscrivere un protocollo d'intesa per la nascita...

Emergenza Covid, da Regione Campania altri 24 milioni per le aziende turistiche

La Regione Campania integra con ulteriori 24 milioni di euro il Piano per l'emergenza socio-economica da Covid-19. La misura è finalizzata alla previsione di un Bonus una tantum a fondo perduto (non cumulabile con quello già concesso), che va da 2.000 a 7.000 € a seconda del tipo di attività svolta....

Minori, il 1° luglio riapre l'Hotel Villa Romana

Con la fine dell'emergenza sanitaria e l'inizio della stagione turistica, dal prossimo 1° luglio riapre anche l'Hotel Villa Romana riapre i battenti. Insieme all'albergo a 4 stelle riapriranno anche tutte le strutture della famiglia Reale/Russo, le case vacanza "Il Miracolo" e "L'Amore" ispirate allo...

Costiera Amalfitana e Campania: vacanze al top

Una ripartenza lenta quella dell'estate 2020. La certezza è una: la Campania è una delle location più ambite anche questo anno, nonostante tutti i dubbi e le incertezze legate ai viaggi. Le richieste di informazioni crescono, le prenotazioni stanno riprendendo e se si osservano i dati analitici del web...