Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaIl Panettone artigianale della Pasticceria Gambardella, da oggi a portata di click. Gambardella, Minori, Costiera AmalfitanaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEconomia & TurismoB&B e home restaurant sì, ma nel rispetto delle leggi

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di Click

Economia & Turismo

B&B e home restaurant sì, ma nel rispetto delle leggi

Scritto da (Redazione), mercoledì 18 gennaio 2017 20:18:31

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 gennaio 2017 22:41:02

«Sharing economy sì, ma non significa senza regole». Lo chiarisce Agostino Ingenito, presidente nazionale e regionale Aigo Confesercenti. Già, perché la possibilità di svolgere attività ricettive integrative del reddito come la gestione di un home restaurant o di un bed and breakfast e casa vacanze prevede l'adeguamento alle normative e una chiara differenziazione dall'attività professionale.

«Attendiamo di leggere gli emendamenti alla legge proposta alla Camera sull'home restaurant (la possibilità di avere ospiti paganti per cene presso la propria abitazione ndr) - avverte Ingenito - ma sia chiaro si tratta sempre e comunque di un'attività che il legislatore considera saltuaria. In attesa di conoscere filtri e modalità di applicazione di questa particolare formula integrativa del reddito, abbiamo normative già chiare per quanto riguarda l'extralberghiero».

Da anni l'Associazione B&B ed Affittacamere della Campania (Abbac) svolge attività di assistenza e consulenza ai gestori di b&b, case vacanze e le altre formule ricettive.

«Siamo partiti proponendo le leggi regionali (5/2001 e 17/2001) che regolano le attività integrative del reddito, condotte cioè senza l'obbligo di una partita iva e quelle gestite professionalmente - continua Ingenito -. L'avvento dei portali di prenotazione online come Airbnb e Booking.com ha fatto credere a molti furbi che si può derogare da qualsiasi legge, ma non è così».

Dall'Aigo confermano la stretta sui tanti operatori abusivi.

«Non si può aprire senza aver presentato una Scia al Comune che confermi l'adeguamento urbanistico e sanitario dell'immobile, come pure è obbligatorio registrare gli ospiti alla Questura e versare tasse di soggiorno e tasse locali come fanno gli operatori regolari- spiega Ingenito -. Ecco perché abbiamo intrapreso azioni forti: chi esercita abusivamente, segnalando alle autorità competenti e al tempo stesso avviando corsi di formazione presso le nostre sedi».

Non ci si improvvisa ospiti soprattutto se si è in territori che vivono di turismo e che fanno dell'accoglienza un elemento qualificante.

No, naturalmente, a standardizzazioni e piena sintonia con le nuove esigenze dei viaggiatori che amano scegliere la vacanza da se e ritrovarsi in contesti ambientali e locali caratteristici.

«Il turismo extralberghiero rappresenta un segmento economico rilevante per molte famiglie ma va fatto adeguandosi alle regole e offrendo servizi qualificanti- aggiunge Ingenito -. Ecco perché riteniamo fondamentale la rete associativa per fornire aggiornamenti, servizi e convenzioni e per chiarire i diversi aspetti della gestione di queste strutture».

Dalla Costa d'Amalfi alla Penisola Sorrentina, come per le città di Napoli e Salerno e per le isole e le aree interne, vi sono grandi opportunità che possono essere attuate in linea con il turismo eco sostenibile e il recupero di immobili già esistenti da destinare ad attività ricettive garantendo occasioni importanti per l'economia dei territori.

«Ma combatteremo chi esercita abusivamente e non comprende quanto il valore dell'accoglienza debba avere regole comuni e rispetto dei consumatori - conclude Ingenito -. Con i comuni e con la Regione lavoreremo in sinergia per dare attuazione alle tante eccezionali opportunità turistiche dei nostri territori».

Leggi anche:

Ricettività extralberghiera: a Napoli un corso per apertura e gestione di B&B e case vacanza

Home restaurant, sì della Camera a legge che disciplina il fenomeno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia & Turismo

Al Palazzo Avino di Ravello il Premio Industria Felix - L’Italia che compete [VIDEO]

Sono 122 le società con sede legale in Italia che si sono distinte per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta per sostenibilità. Queste imprese sono state scelte in 18 settori strategici e sono state insignite dell'Alta onorificenza di bilancio del Premio Industria Felix - L'Italia...

Coldiretti e Dieta Mediterranea: scatta il bonus per salvare made in Italy

Scatta il bonus di filiera per menu 100% Made in Italy nei ristoranti duramente colpiti dall'emergenza Covid a 10 anni esatti dal riconoscimento UNESCO della dieta mediterranea come patrimonio immateriale dell'umanità. Lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare che sarà possibile presentare le domande...

Turismo, italiani scelgono la vacanza di prossimità. Positano e Amalfi regine dell’estate 2020

I piani di viaggio sono cambiati drasticamente nel 2020, a causa dell'emergenza Covid. Si è puntato a esplorare luoghi più vicini a casa. Approfondendo i modelli di viaggio di questa estate, Booking.com ha calcolato che la distanza media percorsa dagli italiani (giugno - agosto) è diminuita del 60% rispetto...

Vito Cinque nel Consiglio Generale di Confindustria Salerno. Unico rappresentante della Costa d'Amalfi

Si è svolta ieri pomeriggio l'assemblea ordinaria dei soci di Confindustria Salerno per le elezionidegli organi statutati. Le votazioni per il rinnovo dei 24 componenti il Consiglio Generale, dei sei probiviri e dei tre revisori dei conti secondo la procedura straordinaria per l'emergenza sanitaria da...

Costa d'Amalfi, la stagione coraggiosa al tempo del Covid "salvata" dal turismo di prossimità. L'esempio dell'hotel Miramalfi

La stagione turistica ancora in corso è cominciata con grosse perplessità e incertezze a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19. Gli alberghi della Costa d'Amalfi hanno riaperto tra la seconda metà di giugno e gli inizi di luglio non senza difficoltà ma soprattutto incognite, sapendo di non poter...