Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 35 minuti fa B. Eraclio martire

Date rapide

Oggi: 2 marzo

Ieri: 1 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: SezioniDall'Italia e dal MondoGuardia di Finanza: irregolare il 50% delle case vacanza, 2mila venditori abusivi

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Sal De Riso augura a tutti i lettori de Il Vescovado una Buona Pasqua e invita a visitare il suo nuovo portale dedicato ai suoi capolavori di dolcezza: La Colomba pasquale

Dall'Italia e dal Mondo

Guardia di Finanza: irregolare il 50% delle case vacanza, 2mila venditori abusivi

Scritto da (Redazione), martedì 14 agosto 2018 10:46:25

Ultimo aggiornamento martedì 14 agosto 2018 10:46:25

Una casa vacanza su due affittata in maniera irregolare, oltre 2mila venditori abusivi non solo sulle spiagge, ma anche nelle città d'arte. E ancora, più di 2mila lavoratori sfruttati o sottopagati e distributori di benzina irregolari. Sono i risultati dei 22mila controlli (quasi 500 al giorno) effettuati dalla Guardia di Finanza a partire da metà giugno nelle località di vacanza e nelle città con l'obiettivo di combattere evasione, contraffazione, abusivismo, lavoro nero.

Affitti in nero: al top Puglia, Toscana e Lazio
La Gdf ha effettuato 895 controlli sui proprietari di seconde e terze case nelle località balneari, di montagna e di città, scoprendo 539 casi di irregolarità, di cui 450 affitti in nero. Le regioni dove si sono registrati i casi più numerosi sono Puglia, Toscana e Lazio.

Hotel e B&b fantasma
Nell'ambito dei controlli, i finanzieri hanno scoperto veri e propri hotel fantasma a Taormina: Bed & Breakfast che erano completamente sconosciuti al fisco o appartamenti affittati in nero. I soggetti che li gestivano hanno omesso di dichiarare al fisco oltre 130 mila euro. A Sassari, invece, la Gdf ha scoperto un "ospizio-pollaio": una struttura per anziani del tutto abusiva, sprovvista delle autorizzazioni amministrative, nella quale gli ospiti erano stipati in uno spazio nettamente inferiore a quanto previsto dalla legge. Nella struttura lavoravano anche due collaboratrici in nero.

Venditori senza licenza o ignoti al fisco
Da metà giugno ad oggi le Fiamme gialle hanno individuato, poi, 2.187 venditori abusivi: soggetti che non hanno mai richiesto la licenza, né comunicato al fisco l'inizio dell'attività o che non hanno mai installato i registratori di cassa. Tra le persone individuate anche guide turistiche e venditori di acqua di dubbia provenienza e conservata in bottigliette senza sigillo, che operavano abusivamente a Roma nei pressi del Colosseo.

Sequestrati 9,5 milioni di prodotti contraffatti
Le Fiamme gialle anche anche sequestrato 9 milioni e mezzo di prodotti contraffatti - soprattutto giocattoli, capi d'abbigliamento e materiale elettrico - con una media di 210mila al giorno. Complessivamente sono state denunciate 761 persone e scoperte 15 tra fabbriche e depositi clandestini. I finanzieri sono partiti dalle spiagge e dalle vie più battute dai turisti nelle città d'arte per poi risalire ai distributori e ai produttori.

Tra i lavoratori irregolari anche 22 minori
Tra i 2.080 lavoratori irregolari (senza contratto o pagati in nero) scoperti dalla Guardia di Finanza, 509 erano stranieri e 22 minori. I finanzieri hanno denunciato 51 persone. Uno degli ultimi casi scoperti riguarda un'organizzazione di caporali che operava a Verona e che ha portato alla denuncia di 5 persone, mentre altre 42 risultano indagate: c'era chi gestiva le attività cooperative, reclutava i lavoratori - spesso africani - e li sfruttava impiegandoli nei campi con orari massacranti e paghe da fame, c'era il "medico" con il compito di falsificare i certificati e c'erano i dipendenti dell'Inps che assegnavano agli stranieri punteggi di invalidità per riscuotere le pensioni e le indennità accessorie.

Carburanti, irregolare 1 distributore su 5
Dalle verifiche della Gdf emerge, poi, che un distributore di carburante su cinque è irregolare. Complessivamente sono stati controllati 1.379 distributori in tutta Italia: 330 sono le violazioni constatate delle quali 176 riguardano la disciplina dei prezzi. Cinquantacinque i responsabili delle stazioni denunciati, con il sequestro di oltre mezzo milione di prodotti petroliferi.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dall'Italia e dal Mondo

Benzina: prezzo sale dell'1% in 7 giorni, verde a 1,536 euro

Non si arrestano rialzi della benzina, in una curva ascendente ormai ininterrotta da novembre. Secondo i dati del ministero dello Sviluppo economico, nell'ultima settimana il prezzo medio della verde in modalità self è salito a 1,536 euro al litro con un aumento dell'1,2% rispetto alla settimana precedente....

Nuovo Dpcm, restrizioni anche a Pasqua, cosa si potrà fare e cosa no

Si attende il nuovo Dpcm, quello che scatterà il 6 marzo e dovrebbe essere valido per un mese imponendo così divieti e restrizioni anche per Pasqua e Pasquetta, le seconde dell'era Covid. Queste dovrebbero essere le restrizioni contenute. VIAGGI VIETATI, STOP SPOSTAMENTI TRA LE REGIONI Il divieto di...

Governo, pronto il “team Brunetta” per gestire i fondi europei destinati alla P.A. C'è anche Naddeo, ex commissario Fondazione Ravello

Si è insediato oggi, presieduto dal ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta, il gruppo di lavoro della Funzione pubblica sul Piano nazionale di ripresa e resilienza, il documento che dovrà definire come utilizzare i fondi europei del Recovery fund, circa 11,4 miliardi di euro per quanto...

Boom case all'asta, in 6 mesi +63,5%. All'incanto anche ospedali e conventi

E' un vero e proprio boom quello registrato sulle case messe in vendita all'asta nel nostro Pese che, negli ultimi 6 mesi del 2020, ha visto una crescita del 63,5%. Stando al tradizionale Rapporto semestrale sulle aste immobiliari redatto dal Centro Studi Sogeea le procedure rilevate a fine 2020 sono...

Stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, la proroga nel nuovo decreto Covid

E' iniziata a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei ministri. All'ordine del giorno c'è il nuovo decreto legge Covid. In discussione sarà la proroga di 30 giorni del divieto di spostamento tra Regioniche scade il 25 febbraio. "Non possiamo pretendere di chiamarvi a ratificare decisioni già prese,...