Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniVilla Episcopio anche Ravello Nostra scrive a Regione: «Affidamento a Istituzione locale»

Maiori: 22 e 29 giugno corsi gratuiti di primo soccorso e rianimazione cardio-polmonare

Vietri sul Mare: boom di visitatori per l’evento “Buongiorno Ceramica”

Shooting in Costiera Amalfitana per Andrea Melchiorre, tentatore di "Temptation Island" [FOTO]

Cava de’ Tirreni: sabato 26 la "Festa diocesana degli Incontri" dell’Azione Cattolica

Varese: il tramontano Gianluca Accadia quarto classificato al Campionato Provinciale ACI

“Lorenzo Live 2018”: 25, 26 e 28 maggio Jovanotti arriva al PalaSele di Eboli

Interventi riqualificazione arenile di Maiori: se ne parla giovedì 24 a Palazzo Mezzacapo

“..incostieraamalfitana.it”: 23-24 maggio ad Amalfi e Maiori protagonisti i ragazzi

Quarant’anni fa la Legge 194, prima di allora l’aborto era un delitto

In attesa del raduno con la Nazionale, Jorginho si rilassa a Ravello

“Le Malattie Reumatiche: perché e come prevenirle”, sabato 26 un convegno ad Amalfi

Da Amalfi a Roma: Gianluca Fronda tra i semifinalisti del Villa Borghese Piano Day

Universiade Napoli 2019: l'organizzazione cerca volontari

Amalfi saluta la signora Rosa Anna Torre

Minori, dolore per la morte di Aureliano Aceto. Era impiegato al Comune

Spari a Cava de’ Tirreni, colpita una ragazza in piazza Abbro [FOTO]

Contratto di governo Lega-M5s: Sindaci Maiori e Minori contro abolizione tassa di soggiorno

Pericolo strade in Costiera, Provincia garantisce maggiore attenzione e celeri interventi

Maiori, festa dell' Avvocata: bimba pestata su un piede da un mulo

Omicidio di Ravello, 18 anni a Peppe Lima

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Villa Episcopio, anche Ravello Nostra scrive a Regione: «Affidamento a Istituzione locale»

Scritto da (Redazione), venerdì 5 settembre 2014 15:24:11

Ultimo aggiornamento venerdì 5 settembre 2014 15:24:11

«Una subitanea rivisitazione della delibera regionale, confermando l'affidamento in uso in favore dell'Istituzione locale, così da riaffermarne il ruolo centrale e renderla ancora maggiormente garante degli interessi dell'intera collettività».

E' quanto chiede l'associazione culturale "Ravello Nostra" in merito alla scelta della Regione Campania di affidare in uso alla Fondazione Ravello il complesso monumentale di Villa Episcopio.

Attraverso una nota trasmessa il 28 agosto scorso al governatore Stefano Caldoro, all'assessore regionale al Turismo Pasquale Sommese, all'assessore al Demanio e Patrimonio Ermanno Russo e al sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier, il sodalizio dall'ultraquarantennale attività in favore della cultura, pur ribadendo di restare "aliena dalla recente ed infuocata diatriba politica locale", in ossequio alle proprie finalità statutarie, tiene a ricordare il passato interessamento alle vicende del complesso di Villa Episcopio, rimarcando alcuni passaggi salienti

«Sin dal 2003, questo Sodalizio ha svolto una pressante, quanto meritoria azione di impulso verso il Comune di Ravello onde sollecitare l'esercizio della prelazione pubblica da parte della Regione Campana - si legge dalla nota - Di tanto vi è traccia nelle delibere della Giunta Comunale N° 179 del 19/12/2006 e N° 10 del 06/02/2007.

Invero, l'acquisizione al pubblico patrimonio di Villa Episcopio è stata giustificata dall' indiscutibile importanza che questo complesso immobiliare ha rivestito per l'Italia dal punto di vista storico, religioso e politico-istituzionale

Infatti la Villa, già dimora vescovile fino al 1818, fu felice meta di autorevoli artisti ed eminenti personalità del mondo della cultura e della politica, compresi il genio musicale tedesco R Wagner, gli scrittori Gide, Foster e J. Kennedy. Nel 1944, fu in questo luogo che i partiti politici diedero vita alla tregua istituzionale, caratterizzata dal giuramento del governo di unità nazionale, che traghettò l'Italia verso la rinascita della democrazia costituzionale.

Non di meno la pubblica prelazione è stata espressamente finalizzata ad immaginare il complesso monumentale quale "straordinario contenitore per momenti di ufficiale rappresentanza istituzionale, percorsi museali, iniziative culturali, artistiche e formative, così da esaltare l'immagine del Comune di Ravello e della Regione Campania nel mondo"

Attraverso il richiamato percorso si è potuta così assicurare la sottrazione del bene alle rapaci, quanto sospette mani private, altrimenti interessate a destinarlo ad incompatibili finalità commerciali, in tal modo, rompendosi il silenzio e l'inerzia delle passate amministrazioni locali.

La sorprendente determinazione espressa dalla Giunta Regionale con la delibera 358 del 08/08/2014, a parere dell'Associazione, appare in dissonante contrasto con vincolanti deliberazioni regionali precedenti, oltre che del tutto inopportuna.

Infatti, risulta del tutto disattesa tanto la delibera N° 158/2007 (approvativa del finanziamento complessivo di Euro 8.876.404,49, importo comprensivo, sia dei costi d'acquisizione dell'immobile, sia dei costi di ristrutturazione ), quanto segnatamente la delibera regionale N° 1436 del 11/08/2008 di ratifica del protocollo di intesa del 08/03/2008 tra Regione Campania, Comune di Ravello, Parrocchia di Santa Maria Assunta, Soprintendenza per i BAP di Salerno e E.P.T..

In particolare, con tale ultimo atto, la Regione Campania si è espressamente obbligata, una volta completato l'iter di ristrutturazione e di adeguamento della struttura, a disciplinare l'utilizzo della Villa in favore del Comune di Ravello, nonché a finanziare il recupero dell'antico viale di collegamento con la sottostante Piazza Duomo, il restauro dei ruderi esistenti, la realizzazione di un anfiteatro naturale alle spalle della Chiesa Cattedrale di Ravello, anch' essi da affidare al Comune.

Per effetto di ciò, la recente determinazione regionale, oltre a collidere con cogenti atti presupposti, appare del tutto inadeguata, atteso che tradisce la ratio stessa della prelazione pubblica, per come ricavabile dal richiamato protocollo di intesa del 2008, che ha inteso individuare, tanto rispetto alla gestione del complesso immobiliare, tanto rispetto ai realizzanti interventi esterni di completamento, quale unico interlocutore, l'istituzione locale.

Non senza considerare, a parere del Sodalizio, l'incerta utilizzabilità della concessione amministrativa "c.d. onerosa" prima dall'inizio dei lavori di restauro e di risanamento della struttura, sia soprattutto la dubbia possibilità di favorire all'Ente pubblico un soggetto di diritto privato (Fondazione Ravello), in assenza di una procedura di evidenza pubblica (cfrs. art. 113 della legge 287 del 2000, per come successivamente modificato dall'art. 14, comma 1, lettera c, legge 326 del 2003, in tema di gestione e affidamento di servizi pubblici di rilevanza economica).

Alla luce di tutto quanto esposto, quest' Associazione chiede una subitanea rivisitazione della delibera regionale, confermando l'affidamento in uso in favore dell'Istituzione locale, così da riaffermarne il ruolo centrale e renderla ancora maggiormente garante degli interessi dell'intera collettività».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Interventi riqualificazione arenile di Maiori: se ne parla giovedì 24 a Palazzo Mezzacapo

I fenomeni di erosione costiera nonché le recenti mareggiate stanno provocando un costante e progressivo arretramento del tratto di spiaggia di Maiori, da sempre il litorale più ampio e spazioso della Costiera Amalfitana. Di questo ed altro si parlerà giovedi 24 maggio, alle 17, presso il Salone degli...

Anche Minori adotta il Testamento Biologico

Anche il Comune di Minori, con delibera di Consiglio Comunale, ha adottato il registro per il deposito e l'archiviazione delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT), conosciute anche come "testamento biologico". Con questa dichiarazione, in base alla legge 219/17, ogni cittadino maggiorenne residente...

Amalfi: pronti a entrare in servizio i nuovi scuolabus

Seppur al termine dell'anno scolastico, sono pronti ad entrare in servizio i nuovi scuolabus del Comune di Amalfi. L'Amministrazione guidata dal sindaco Daniele Milano ha fissato una cerimonia di inaugurazione e benedizione dei mezzi, un momento di "benvenuto" che precede il convegno sulla mobilità sociale...

Amalfi: sabato 19 torna il mercatino del contadino

Torna, ad Amalfi, per il secondo appuntamento del mese di maggio, il Mercatino del Contadino. Sabato 19 maggio in Piazza Municipio, dalle 8.30 alle 13, sarà possibile acquistare direttamente dalle mani dei contadini e degli allevatori i prodotti tipici della stagione. In più si terrà il laboratorio "Il...

Bollette pazze a Maiori, Civitas 2.0: «Anziché incolpare terzi, Amministrazione chieda scusa!»

Torna a far discutere, a Maiori, il caso delle "bollette pazze". Nei giorni scorsi ai cittadini sono state recapitate raccomandate per bollette dell'acqua in realtà già pagate anni addietro. Dopo la nostra segnalazione, è giunta rapidamente la rassicurazione del consigliere delegato all’Area Finanziaria...