Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Lucia vergine

Date rapide

Oggi: 13 dicembre

Ieri: 12 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniUn “Minuto” tra le meraviglie

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Un “Minuto” tra le meraviglie

Scritto da (Redazione), venerdì 8 giugno 2012 14:14:30

Ultimo aggiornamento martedì 19 giugno 2012 14:52:24

di Amalia Mostacciuolo* - "Dove sono i colori? Il verde, l'azzurro sono scomparsi e al loro posto c'è una grande nuvola grigia. Oh no, ma dove sono capitata? Ma questo non doveva essere il paese delle meraviglie? Non lo riconosco più! Sono io ad aver sbagliato mondo, o è questo mondo che è sbagliato?"

Queste sono le parole che Alice, personaggio nato dalla penna dello scrittore inglese Lewis Carrol, pronuncerebbe nel compiere un viaggio nel nostro pianeta. Queste domande si son fatte avanti anche nei pensieri dei ragazzi della I C della scuola secondaria di primo grado e gli alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria di Scala quando, rispondendo all'attività proposta dal progetto Paideia per una cittadinanza consapevole, si sono imbattuti nella lettura di Alice nel paese delle meraviglie, propedeutica ad un laboratorio teatrale.

La riflessione è nata subito spontanea: qual è per noi il paese delle meraviglie e quali sono le caratteristiche del meraviglioso? Sicuramente la Terra, ma per essere veramente tale essa dovrebbe godere del rispetto di tutti, affinché ognuno vi possa vivere in modo incantato, quasi incontaminato, come il mondo abitato da Alice.

La storia di Alice ha particolarmente interessato i ragazzi, in quanto racconta le avventure di una bambina che scappa dal proprio mondo fatto di convenzioni, forzature, regole imposte dagli adulti e si catapulta, attraverso il sogno e la fantasia, in un'altra dimensione, dove tutto è rovesciato, quasi un mondo allo specchio.

Qui incontra personaggi buffi quali il Bianconiglio, che con il suo senso dell'urgenza sollecita continuamente Alice alla ricerca, il Brucaliffo che pone numerosi interrogativi e alla fine si trasformerà in farfalla, simbolo di ogni rinascita, lo Stregatto visibile e invisibile, il Cappellaio Matto che sembra aver litigato con il tempo, il Leprotto Bisestile che non riesce a formulare frasi di senso compiuto e ha uno strano modo di riparare gli orologi, la Regina di Cuori, antipatica e crudele, che giudica tagliando le teste, limitando la libertà altrui.

Ogni personaggio è, dunque, una rappresentazione simbolica della realtà, una caricatura delle convenzioni del mondo adulto che appare stravolto e basato sul non senso e sul non tempo. La stessa protagonista è la metafora di ogni adolescente che, posto in contrapposizione con il proprio mondo, non riesce a trovare la giusta dimensione: troppo grande per essere bambina, troppo piccola per essere adulta; ecco allora che si tuffa in un altro mondo che, per quanto strano, la aiuta a riflettere e a capire e alla fine a diventare grande.

La storia è raccontata con un linguaggio particolare, infarcito di filastrocche e brevi componimenti in versi, costruiti con parole messe insieme in modo strano, che si avvicinano sia al mondo dei fanciulli per la dimensione ludica, sia a quello degli adulti, per la necessità di interpretarli e darvi un senso logico.

Nel racconto un ruolo centrale viene dato al corpo che subisce continui cambiamenti, si allunga e si rimpicciolisce, scompare e riappare, in cerca di una giusta dimensione. Il corpo è materia che si plasma e trova il giusto equilibrio quando è in armonia con ciò che lo circonda. Ed è il corpo che diventa protagonista nell'esperienza teatrale. In questo percorso gli alunni sono stati guidati dalla regista Paola Carbone, professionista preparata e molto simpatica.

Con tanto entusiasmo, attraverso uno studio preventivo fatto di giochi, disegni, prove di canto, di suono e di gestualità, ha assegnato un ruolo ad ognuno di essi. La parte di Alice è stata interpretata da varie alunne, tra cui Rosa e Gaia; i panni dei conigli sono stati indossati da Simone, Luca, Riccardo e Pierluigi, il Cappellaio è stato interpretato da Alessandro e Gianluigi; tra i personaggi minori compaiono gli invitati al banchetto (Nicola) e i giardinieri (Pierluigi, Nicola, Riccardo e Simone).

L'impegno e l'entusiasmo di tutti è stato massimo e la chiesa di Minuta, dove è stata inscenata la rappresentazione il 23 maggio, si è trasformata in un vero e proprio teatro a cielo aperto dove per una sera si sono congiunti sogno e realtà.

*docente presso l'Istituto Comprensivo di Ravello-Scala

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Noleggio imbarcazioni Sorrento: da Comune nuove regole per salvaguardare comparto

Oltre 300 imbarcazioni per un indotto di circa mille persone. Sono i numeri del settore charter, noleggio e locazione natanti in penisola sorrentina che, grazie ai numeri in costante crescita del turismo, offrono sempre maggiori opportunità sotto il profilo occupazionale. Se ne è discusso stamani in...

Tramonti, riconoscimenti per 200 cittadini volontari impegnati in spegnimento incendi

Hanno combattuto giorno e notte nelle infuocate settimane di agosto per cerare di limitare i danni provocati dagli incendi che questa estate hanno funestato il vasto territorio di Tramonti. Sforzi coraggiosi a salvaguardia del proprio paese, del futuro dei propri figli, messi in campo da semplici cittadini,...

Sorrento, gallerie ancora chiuse. L’ira del sindaco Cuomo: «Nuovo stop nonostante il sole»

«Mentre in cielo brilla il sole, l'Anas decide di chiudere su segnalazione della Protezione Civile le gallerie di Privati e di Varano, a solo scopo precauzionale, creando gravissimi disagi alle migliaia di visitatori diretti in costiera per questo ponte festivo. E' irresponsabile che la Regione Campania...

Amalfi, il rispetto dell'Ambiente comincia tra i banchi di scuola

Il Comune di Amalfi, d'intesa con l'Igiene Urbana, gestore del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti cittadini, ha calendarizzato una serie di incontri nelle scuole. Lo scopo è quello di sensibilizzare gli alunni, i cittadini del futuro, alle buone pratiche di conferimento dei rifiuti nel rispetto...

Ravello, procedura di mobilità volontaria per un posto alla Polizia Locale

Il Comune di Ravello indice procedura di mobilità volontaria per la copertura di un posto di Agente di polizia Municipale (categoria "C") con contratto a tempo pieno e indeterminato riservata al personale appartenente ad altre amministrazioni pubbliche (bando scaricabile in basso).