Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Anselmo vescovo

Date rapide

Oggi: 21 aprile

Ieri: 20 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniDai ComuniTramonti: è Gete a vincere il Concorso dei Presepi

Amica Boutique: a Maiori un nuovo negozio di tendenza, stasera l'inaugurazione

Occhio alle multe: da lunedì nuovi autovelox in Campania

Tramonti, è allarme bocconi avvelenati: morti numerosi gatti tra Cesarano e Pietre

Premio Francesca Mansi per l'Ambiente: le scuole a lavoro sulle “scalinatelle” della Costiera amalfitana

Giro Campania in Rosa, a Ravello trionfa la piacentina Elena Franchi [FOTO]

Ravello Spring Concerts, per residenti del Golfo di Policastro biglietti a 2,5 euro. 50 omaggi per i Ravellesi

Minori, la foto su Fb dopo l'udienza di divorzio: «Da coniugi si può fallire ma da genitori no»

Agerola, approvato progetto del nuovo campo di calcio a San Lorenzo

Massimo Del Pizzo, a un anno dalla scomparsa il ricordo del Consiglio Comunale di Castiglione del Lago

21 aprile, il Natale di Roma: Città eterna compie 2771 anni

Amalfi, sabato 21 torna il mercatino del contadino a chilometro zero

Unisa: lunedì 23 la prima giornata della trasparenza e di sensibilizzazione alle azioni contro la corruzione

Ponti 25 aprile e 1° maggio, a Maiori torna la sosta auto al Porto Turistico

Il libro su Beniamino Cimini presentato all’Università di Salerno. Fu sindaco di Maiori tra Regni Due Sicilie e d’Italia

Sorrento, al via i lavori alle case Ceps di via Atigliana⁩

Praiano, dal 2 maggio torna "I Suoni degli Dei" [PROGRAMMA]

Disordini allo stadio di Maiori, 19 tifosi del Nola nei guai

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

Capri: Comune assume 8 poliziotti per la stagione estiva

Ravello, ex sindaco Vuilleumier preoccupato per nuove «tensioni» tra Comune e Fondazione. Chiesta convocazione di CdI

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Tramonti: è Gete a vincere il Concorso dei Presepi

Oltre alle tradizionali categorie (Under 14, Presepi privati mobili e fissi, Parrocchie) quest'anno l'inserimento della Menzione Speciale dedicata al prof Mansi

Scritto da (ilvescovado), lunedì 11 gennaio 2016 14:31:58

Ultimo aggiornamento lunedì 11 gennaio 2016 17:53:37

Si è svolta ieri sera, 10 gennaio 2016, a Tramonti, la premiazione della tredicesima edizione del Concorso dei Presepi, appuntamento attesissimo specialmente dalle Parrocchie, che si sfidano in una categoria a parte. Quest'anno è stata istituita una nuova categoria, la Menzione Speciale dedicata ad un grande artista, Vittorio Mansi, scomparso prematuramente nel settembre 2014, che ha insegnato arte presso l'Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli e ha preso parte con entusiasmo alla giuria itinerante negli anni passati. Grande affluenza all'evento, presentato dal giornalista Emiliano Amato, in cui sono intervenuti il Sindaco Antonio Giordano, il vicesindaco Domenico Amatruda, l'assessore agli eventi Assunta Siani, l'assessore all'ambiente Vincenzo Savino, l'assessore all'agricoltura Arianna Fortiguerra, la giuria, l'Associazione Presepiale Città di Maiori e i ragazzi del Servizio Civile. Scenografia, rispetto delle proporzioni, tecnica, effetti delle luci alcuni dei criteri che la giuria ha preso in esame, il 2 gennaio scorso, per assegnare le votazioni e decretare, dunque, i vincitori.

A evidenziare quanto il Presepe sia impresso nella tradizione napoletana, la premiazione è stata preceduta da un breve convegno, aperto da Don Nicola Mammato, presidente di giuria, che ha discusso del significato spirituale del presepe, invitando tutti a proseguire questa bella usanza partendo da una ‘materia prima' imprescindibile, il cuore. Quindi, Simone Civale ha tracciato la storia del Presepe dalle origini ai giorni nostri, evidenziando come in passato le famiglie napoletane fossero disposte ad indebitarsi pur di realizzare il presepe più bello. E, a chiudere l'interessante intervento Andrea Macchiarola, che ha messo in luce gli elementi ricorrenti nei presepi della tradizione napoletana (l'osteria, i resti del tempio, il bambino dormiente...) spiegandone di volta in volta il significato e contestualizzandoli nel presente.

«Il compito della giuria non è soltanto quello di giudicare i vostri lavori, ma anche quello di spronarvi a fare sempre meglio, a crescere artisticamente» ha esordito Salvatore Anastasio, presidente dell'Associazione Presepiale Città di Maiori, come premessa all'annuncio dei vincitori (che potete scoprire in fondo all'articolo).

«Un evento che deve andare avanti, perché, al di là della vittoria di uno o dell'altro, arricchisce artisticamente la nostra bella Tramonti» ha affermato il sindaco Antonio Giordano, seguito dal commento di Assunta Siani, che ha voluto descrivere le emozioni della giuria durante il giro dei presepi, accolta nelle case dei tramontani con entusiasmo e cortesia, specialmente da parte dei bambini, orgogliosi di presentare i loro lavori.

  • CATEGORIA "UNDER 14"

I CLASSIFICATO: Amatruda Giuseppe

Motivazione: Opera concepita nel pieno rispetto delle tecniche tradizionali del luogo, bello l'effetto scenico grazie all'utilizzo di materiali naturali.

II CLASSIFICATO: Viggiano Mattia

Motivazione: Si premia la ricerca dei materiali utilizzati, ben coordinati nell'allestimento della scena, strutturata con buona cura per le proporzioni.

III CLASSIFICATO: Amatruda Giuseppe e Fiorenzo

Motivazione: Apprezzabile la composizione nel suo insieme, realizzata con uso di materiali tradizionali quali legna e carta.

  • CATEGORIA PRIVATI - PRESEPE FISSO

I CLASSIFICATO: D'Uva Leonia

Motivazione: Si premia la sapiente fusione delle tecniche utilizzate nella costruzione della composizione. Apprezzabile la vista dell'insieme con evidente coerenza dei colori.

II CLASSIFICATO: Esposito Stefano

Motivazione: Si evidenzia il notevole miglioramento rispetto alle edizioni scorse: si registra l'affinamento delle tecniche di costruzione con buon risultato degli effetti di profondità.

III CLASSIFICATO: Amatruda Fiorenzo

Motivazione: Si apprezza il rispetto delle tecniche di costruzione locali attraverso l'uso di materiali adoperati in natura - ceppi e pietre -; il tutto ben costruito, con coerenza dei colori e delle proporzioni.

  • CATEGORIA PRIVATI - PRESEPE MOBILE

I CLASSIFICATO: Pappalardo Vincenzo

Motivazione: L'opera si presenta con buona tecnica costruttiva, ben proporzionata e di forte impatto.

  • "MENZIONE SPECIALE PROF. MANSI"

A Pappalardo Vincenzo

Motivazione: Si premia la passione, la costanza e l'impegno prestato alle produzioni di opere presepiali nel corso degli anni. Si riconosce una
caratterizzazione stilistica fortemente legata alla persona.

  • CATEGORIA PARROCCHIE

I CLASSIFICATO: S. Michele Arcangelo - Gete

Motivazione: Ha prevalso lo spirito di partecipazione degli autori che si è tradotto in un'opera di buon effetto scenico prodotto da un'accurata scelta dei colori; buone le proporzioni e di grande effetto l'illuminazione.

II CLASSIFICATO: S. Felice - Pietre

Motivazione: Nell'insieme è ben rappresentata Tramonti nelle sue tipiche borgate. Apprezzabile l'effetto scenico nella sua complessità.

III CLASSIFICATO: S. Maria della Neve - Capitignano

Motivazione: L'opera si presenta interessante grazie alle fusioni di diversi stili e nell'uso di differenti materiali di costruzione. Di risalto alcuni scorci ben inseriti e d'effetto per il visitatore.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Amalfi, sabato 21 torna il mercatino del contadino a chilometro zero

La possibilità di immergersi nei sapori e profumi della Costiera Amalfitana, acquistando frutta, verdura, formaggi, salumi e molto altro ancora direttamente dalle mani di contadini ed allevatori, torna a farsi realtà ad Amalfi. Sabato 21 aprile, in Piazza Municipio, l'appuntamento è con il mercatino...

Ponti 25 aprile e 1° maggio, a Maiori torna la sosta auto al Porto Turistico

A Maiori, in occasione dei ponti di 25 aprile e 1° maggio, l'arena del Porto Turistico sarà destinato alla sosta delle auto. Il provvedimento dell'amministrazione comunale - già sperimentato lo scorso anno - mira a mitigare il fenomeno de traffico veicolare nei giorni di maggiore affluenza turistica,...

Sorrento, al via i lavori alle case Ceps di via Atigliana⁩

Si é svolta stamattina, a Sorrento, in via Atigliana, la cerimonia di posa della prima pietra per la costruzione delle case di housing sociale delle Cooperative Edilizie Penisola Sorrentina. Presenti alla cerimonia, con il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, il progettista dell'opera, Roberto Brancaccio,...

Deiezioni canine, a Ravello una campagna contro i padroni incivili

Contro le deiezioni canine arriva a Ravello una campagna di sensibilizzazione, volta al rispetto dell'ambiente, della città e alla civile convivenza, che non intende colpevolizzare i cani, ma spostare l'attenzione sui proprietari. Sui manifesti affissi nelle bacheche comunali spicca infatti lo slogan...

Ravello, da Comune 90mila euro in favore degli agricoltori. Sabato 21 riunione a Villa Rufolo

Il Comune di Ravello ha destinato 90mila euro in favore degli operatori nel settore dell'agricoltura: 40mila euro provenienti dalla tassa di soggiorno e 50mila di risorse proprie, predisposti nel bilancio di previsione dell'Ente. Al fine di definire le condizioni necessarie per l'accesso ai contributi...