Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScuola: accorpamento Turistico-Ragioneria la proposta dei sindaci di Maiori e Minori

Maiori piange la prematura scomparsa di Agostino Abate

Disservizi segnale televisivo in Costiera, Ciccatti (Rai): «Necessario potenziare trasmettitore di Policastro»

Piano di Sorrento: dal 23 al 25 febbraio è Festa del Cioccolato

Torna HoReCoast, 27 e 28 febbraio a Sorrento l'evento sul mondo Horeca

Campionati della Cucina Italiana: medaglia d'oro per Raimondo Esposito, l’artista dello zucchero in Costa d’Amalfi

Trasporto pubblico: 7 nuovi minibus per i collegamenti in Costiera Amalfitana

Scarichi illegali, nel Cilento sequestrate cinque piscine di alberghi e centri sportivi

Choc a Mercato San Severino: tenta suicidio il giorno della sua laurea

Cava, 23 febbraio presentazione del libro di Mario Avagliano "1948 - Gli Italiani nell’anno della svolta"

Amalfi, bypass centro storico non più un sogno: 22 febbraio firma concordato per progetto da 28,4 mln

Vietri sul Mare tra le destinazioni de “I borghi più belli d’Italia” promossi da Trenitalia

Broccoli di rapa scuppettiati

Amnesia paterna

Cetara, anticipata a 23 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria

Salerno, ancora prostituzione in Litoranea: fermata 26enne bulgara

Tramonti, altro incidente sulla strada della vergogna. Non se ne può più [FOTO]

Resto al Sud, nuova tappa a Salerno per la presentazione degli incentivi

Ristrutturare e arredare la tua struttura ricettiva in Costa d'Amalfi con i professionisti del design di Contract Ar.Da.

Incidente a Tramonti: scontro tra auto e bus su strada usurata

Ravello, un numero speciale di "Incontro" per ingresso Don Angelo

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Dai Comuni

Scuola: accorpamento Turistico-Ragioneria, la proposta dei sindaci di Maiori e Minori

Scritto da (Redazione), giovedì 13 dicembre 2012 13:59:49

Ultimo aggiornamento lunedì 17 dicembre 2012 13:57:01

Accorpare degli istituti Tecnico per il Turismo "Flavio Gioia" e Tecnico Commerciale "P. Comite": è questa la proposta avanzata dai sindaci di Maiori e Minori.

Attraverso una nota indirizzata stamani all'Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Salerno Nunzio Carpentieri, all'Assessore alla Cultura della Provincia di Salerno Matteo Bottone, al Preside dell'Istituto Tecnico per il Turismo Flavio Gioia di Amalfi Paola Anna Gianfelice e al Preside dell'Istituto Comite di Maiori Giuseppe Lemma, Antonio Della Pietra e Andrea Reale hanno spiegato le motivazioni dell'opportunità.

«La definizione del dimensionamento scolastico - si legge nella missiva - impone una serie di valutazioni in funzione degli esiti complessivi dei prospettati accorpamenti tra istituti di istruzione secondaria superiore. In particolare, il comprensorio della Costa d'Amalfi va incontro all'accorpamento di due fra i tre istituti superiori attualmente operanti: il Liceo Scientifico con sede ad Amalfi, l'Istituto Tecnico Commerciale e Professionale Alberghiero di Maiori, e l'Istituto Tecnico Turistico con sedi ad Amalfi e Minori.

E' convincimento profondo delle istituzioni rappresentative di Maiori e di Minori che l'abbinamento più idoneo dal punto di vista didattico, ma anche più proficuo riguardo all'interazione e all'integrazione fra comunità scolastica e realtà territoriale, sia quello che vede coinvolti i due Istituti Tecnici.

In un'ottica innanzitutto didattica, infatti, la connotazione tecnica del soggetto scolastico eventualmente così configurato rivestirebbe particolare congruenza rispetto ai processi formativi ed agli obiettivi specifici di questo tipo di istruzione, caratterizzato in particolare dalla spiccata interrelazione e dal reciproco scambio con il territorio e con le imprese, le entità associative e le istituzioni che in esso risiedono ed operano. L'istruzione tecnica si caratterizza appunto per il carattere pieno e completo che la contraddistingue al termine dell'ordinario iter quinquennale, diversamente da quella liceale scientifica/classica che postula necessariamente una prosecuzione degli studi.

Parimenti, il diploma tecnico consente potenzialmente un pronto inserimento nel mondo del lavoro, tanto più possibile quanto più gli alunni abbiano avuto modo di conoscere e sperimentare le diverse realtà produttive presenti sul territorio: tirocini, stage ed esperienze lavorative caratterizzano tipicamente l'offerta formativa degli istituti tecnici. L'affinità tra questi due soggetti educativi è dunque evidente, e sarebbe un errore non tenerne conto.

Il raccordo che ne conseguirebbe, poi, tra l'Istituto Turistico e l'Alberghiero istituirebbe un elemento di completezza nel novero delle figure professionali e lavorative formate, riguardo all'attività economica prevalente nel comprensorio, costituendo così l'opportuno collegamento tra istruzione, aziende e lavoro nel settore dell'offerta turistica.

Va anche aggiunto che la polarizzazione dell'istruzione tecnico/professionale nell'ambito geografico dei comuni limitrofi di Maiori e Minori, oltre a consolidare un significativo decentramento, peraltro già in essere, del servizio dell'istruzione pubblica in ambito costiero, innescherebbe anche, per Amalfi, un alleggerimento dei problemi di circolazione e di sosta veicolare, con esiti favorevoli sul tema della viabilità generale.

Va ancora rimarcata, con riferimento al corpo docente, l'assoluta ragionevolezza di un accorpamento fra gli Istituti Tecnici, alla luce della sostanziale identità delle discipline insegnate e delle relative classi di concorso, quanto meno nel primo biennio del ciclo.

Infine, la possibile nascita di un istituto di istruzione post-secondaria nel settore del turismo in capo appunto all'Istituto Turistico, già avviata e di piena attualità, vedrebbe tanto più fondate le sue motivazioni e le sue ragioni d'essere, attraverso l'integrazione dell'indirizzo "marketing" di pertinenza dell'attuale I.T.C.

Nessuno dei positivi risvolti indicati, d'altro canto, si determinerebbe viceversa con l'improbabile accorpamento dell'istruzione tecnica con quella liceale, che presenta un impianto e una connotazione del tutto peculiari.

Non c'è motivo, ci permettiamo di aggiungere riguardo alle comunità rispettivamente rappresentate, di privare Maiori e Minori del prestigio e delle ricadute economiche, reddituali ed occupazionali connesse ad una sede scolastica di istruzione superiore, non per gretto municipalismo quanto per l'equa distribuzione delle opportunità di crescita e di sviluppo.

Per i motivi suesposti - conclude la nota -, i sottoscritti Sindaci formulano sentiti voti a che, in sede di definizione del dimensionamento scolastico provinciale, si proceda all'accorpamento tra l'Istituto Tecnico "Flavio Gioia" e l'Istituto Tecnico Commerciale "P. Comite"».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Disservizi segnale televisivo in Costiera, Ciccatti (Rai): «Necessario potenziare trasmettitore di Policastro»

«Sono stati effettuati test puntuali di ricezione, allo scopo di verificare la disponibilità e la qualità tecnica del segnale. I risultati ottenuti, in particolare nella zona della Costiera Amalfitana, confermano la presenza di problematiche di servizio causate principalmente dalla sovrapposizione di...

Amalfi, bypass centro storico non più un sogno: 22 febbraio firma concordato per progetto da 28,4 mln

Il sogno che sembra materializzarsi. Con la firma del concordato tra il Comune di Amalfi e l'agenzia regionale AcaMIR, che regolerà le competenze relative alle procedure di progettazione e di gara, la bretella stradale scavata in roccia che unirà Valle dei Mulini con la Statale Amalfitana comincia a...

Cetara, anticipata a 23 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria

È stata anticipata a venerdì 23 febbraio la cerimonia di posa della prima pietra della nuova rete fognaria di Cetara. Ad annunciarlo la Regione Campania. La cerimonia, inizialmente prevista per il giorno successivo, si svolgerà alle 9,30, in Piazza Manfredi Nicoletti. Ne prenderanno parte il Governatore...

Elezioni. Ravello, nominati gli scrutatori [NOMI]

Sono stati nominati gli scrutatori dell'Ufficio Elettorale del Comune di Ravello per le elezioni politiche del 4 marzo prossimo per il rinnovo di Camera e Senato. La commissione elettorale comunale, presieduta dal vicesindaco Ulisse Di Palma e costituita dai consiglieri Ivan Calce e Paolo Vuilleumier...

Cetara, 24 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria. Sarà collegata a Salerno

Sarà posata sabato 24 febbraio la prima pietra della nuova rete fognaria di Cetara. Ad annunciarlo la Regione Campania. Alla cerimonia, che si svolgerà alle 10, in Piazza Manfredi Nicoletti, prenderanno parte il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica...