Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Bartolomeo patrono di Benevento

Date rapide

Oggi: 24 agosto

Ieri: 23 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScala: percorsi d'arte e natura

La Costiera Amalfitana violentata dalle fiamme: disegno criminale e inadeguatezza degli interventi

“Sui sentieri degli Dei”: ad Agerola Giancarlo Giannini in “Le parole note” con Marco Zurzolo Quartet

Magie d'Estate 2017: il 3 settembre moda, cultura e spettacolo nel cuore di Polvica a Tramonti

Scala: dal Jazz al Soul giovedì 24 Alice Popolo in concerto ai ruderi di S. Eustachio

Gusta Minori 2017, dal 25 al 27 agosto alla scoperta dei fasti della Repubblica d'Amalfi

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di mercoledì 23 e giovedì 24 agosto in Costa d'Amalfi

Capodanno Bizantino 2017: spettacoli con Orchestra di Piazza Vittorio ed Amalfi 839 A.D. Musical

Emergenza incendi infinita: fiamme a Tramonti, Cava, Ravello e Scala [FOTO]

Ravello, residenti area parcheggio "sbarrati" ricorrono in giudizio contro il Comune

Gran finale per il jazz del Ravello Festival: sul palco di Villa Rufolo Rita Marcotulli

La memoria visiva dell’artista: la fotografia di Emanuele Anastasio

Guide turistiche: in Costa d’Amalfi 95 su 100 sono irregolari, la denuncia del presidente Pietro Melziade

Sorrento, 25 agosto la presentazione del libro “La corruzione spuzza”

Serate Musicali al Duomo di Ravello, 26 agosto concerto dell'organista Olga Laudonia

Vietri sul mare: è morto Michele Siani, il dottore dei bambini

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Fiamme senza fine, Costiera Amalfitana in ginocchio. Nuova notte di fuoco [FOTO - VIDEO]

Scuola: Fedeli, portare obbligo scolastico fino a 18 anni

La Costiera Amalfitana su ItaloBog: suggerimenti ed appunti di viaggio ad alta velocità

Il ristorante Masaniello di Maiori cerca un cameriere ed un pizzaiolo

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Scala: percorsi d'arte e natura

Scritto da (Redazione), martedì 27 settembre 2011 13:53:18

Ultimo aggiornamento venerdì 30 settembre 2011 07:58:22

di Giuseppe Liuccio - La fondarono e l'abitarono i Picentini, popolazione migrante sulle vie dei monti alla ricerca di un sito acogliente e sicuro.La chiamarono "Cama", biada in ebraico, per la vicinanza ai monti Lattari, ricchi di vegetazione. Nel IV secolo vi approdarono i Romani scampati ad un naufragio mentre si recavano a Costantinopoli.
Si tratta di Scala, la comunità più antica della Costa d'Amalfi.

Si preannunzia in tutto il suo fasto di città "ricca, nobile e potente" ad una svolta di quel budello di strada che da Castiglione s'inerpica verso Ravello tra miracoli arditi di agrumeti e rocce precipiti nella vallata. Domina l'alto corso del Dragone, che, traslucido in cima, si inabissa nella gola e rovescia nel mare di Atrani storie e leggende raccolte dai displuvi di Ravello. La bella cattedrale di San Lorenzo, maestosa nella struttura e luminosa di sole, veglia sui vigneti di Episcopio e narra di antichi fasti religiosi e civili.

A guardarla da lontano con le case sparse nel verde delle colline e a percorrerla a piedi nel silenzio assorto delle strade linde, si stenta a credere che Scala con la sua intraprendenza commerciale raggiunse grande floridezza economica e splendore monumentale, testimoniato da 130 chiese, 30 parrocchie e numerosi palazzi gentilizi. All'apice del suo splendore contava ben 35.000 abitanti! E le tracce di un passato nobile e potente sono tutte lì nella bella cattedrale, autentico scrigno di tesori d'arte, a cominciare dalla bellissima e splendente mitra vescovile "ornata di trenta tendini d'oro con immaginette di santi smaltate e con pietre preziose di vari colori e buon numero di perline", dono, pare di Carlo I d'Angiò fatto nel 1270 in ringraziamento per la salvezza della sua flotta durante una terribile tempesta e per aver sconfitto i Saraceni il 10 agosto, festa di San Lorenzo.

E' un percorso tutto da godere questa chiesa che conserva calici d'argento e candelabri in legno dorato, pitture di buona scuola ed altari e pulpiti in marmo policromo. Così come da scoprire e da godere sono le tante altre chiese, a cominciare dalla SS.Annunziata di Minuta con quella perla di affresco quattrocentesco raffigurante la Mdonna co Bambino, per continuare, poi, con il grandioso rudere delle tre absidi della Chiesa di Sant'Eustachio, per finire alla parrocchiale di San Giovanni di Pontone che conserva una bella lastra tombale raffigurante il nobile Filippo Spina "in abito cavalleresco e con cagnolini ai piedi" E' una delle tante testimonianze dello splendore trecentesco del villaggio, che, tra l'altro, fu centro commerciale ed artigianale con le rinomate fulloniche dell'arte della lana.

E rievoca fasto e splendore quel che resta del Palazzo Sasso, dove nacque e visse gli anni dell'infanzia il Beato Gerardo,autentica gloria della Repoubblica Amalfitana, fondatore dell'Ordine degli Ospedalieri Gerosolimitani, diventati, poi, Cavalieri di Rodi, prima, e di Malta, dopo.

Nella pace del tardo tiepido pomeriggio di settembre, mi incanto alle dentature arcuate dei Lattari, che si legano al blu del cielo con il verde intenso della vegetazione, ed ipotizzo "percorsi d'arte e natura", capaci di rilanciare nel mercato del turismo di qualità Scala, pudica e riservata, che può contare sul valore aggiunto del relax e del silenzio, rotto appena dalle campane della chiesa e dallo scalpiccio ferrato dei muli in processione per sentieri scoscesi.

Ed è impagabile una passeggiata a scivolo giù per le centinaia di scalini che da Pontone caracollano nella Valle dei Mulini con, a destra, i contrafforti dei monti, che mi rievocano memorie di lontane escursioni alla "sorgente del ceraso" e nei pianori di Santa Maria con le mandrie alla pastura brada, di fronte il castello di Pogerola, sotto la Valle delle Ferriere, i tetti rossi delle case e le cupole delle chiese di Amalfi.

A sinistra, sul costone di montagna a strapiombo, la Torre dello Ziro narra la storia di amore e morte della duchessa Giovanna d'Aragana e di Antonio Bologna, maggiordomo che osò oltre il ruolo ed il rango ed espiò nel sangue omicida "l'oltraggio al casato". Ma le scene tragiche della "Duchessa di Amalfi" di Lope de Vega si stemperano nella festa di colori che il sole accende al mare di Capo Luna.

Sono, queste, bellezze ed emozioni dell'altra costiera, quella meno conosciuta e meno frequentatata dalle correnti turistiche, irregimentate dai tour operators e sedotte dai dépliants patinati. Eppure qui è il futuro turistico del territorio in una rete di ospitalità diffusa lontano dalla ressa chiassosa della costa. Ne sono consapevoli i cittadini di Scala che, con la serietà di sempre, si avventurano con successo lungo le strade dell'accoglienza di qualità con l'offerta di arte e natura nella cornice prestigiosa della grande storia e con i saperi e i sapori dell'enogastronomia del territorio...

I bravi operatori di Pontone con i BeB e gli agriturismi aperti tutto l'anno stanno già lavorando sulla DESTAGIONALIZZAZIONE mentre nei centri del turismo blasonato ci si esercita nel bla/bla dei convegni/seminari.

Giuseppe Liuccio
g.liuccio@alice.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Grande affluenza al primo evento organizzato il 21 agosto scorso dalla neonata Associazione "La Fenice Intra Montes" con il patrocinio del Comune di Tramonti. Ispirato al noto talent show "La Corrida - Dilettanti allo sbaraglio", ha visto una Piazza Treviso gremita e una partecipazione inaspettata: quattordici...

Minori, altre 6 telecamere a potenziare il sistema di videosorveglianza pubblico

È annunciato per domattina (lunedì 21 agosto) l'inizio dei lavori di potenziamento e ampliamento della rete di videosorveglianza di Minori. Un'iniziativa dell'Amministrazione comunale volta a garantire maggiore sicurezza all'intero territorio comunale, monitorando aree che fino ad oggi non sono state...

Vietri sul Mare è una "Città che legge"

Vietri è ufficialmente "Città che legge". Come da pubblicazione sul sito ufficiale del CEPELL (Centro per il Libro e la lettura) il riconoscimento è stato conferito al Comune di Vietri sul Mare, con missiva del 31 luglio 2017, nell'ambito del Piano Nazionale di promozione della Lettura istituito dal...

Gaffe del Televideo Rai: Cetara nella Penisola Sorrentina

Alla pagina 585 di Televideo il Comune di Cetara viene situato con grande superficialità nella Penisola Sorrentina. Non è la prima volta che la nostra provincia viene trattata con sufficienza da parte del televideo RAI. Almeno uno sguardo alla cartina si poteva dare prima di scrivere corbellerie. A segnalarlo...

Tramonti: dalla vigna di Don Carmine nasce "Expeditus Wine", il vino dei ricordi [FOTO]

di Maria Abate Grazie alla dedizione del Circolo Anspi S. Espedito di Pietre, a Tramonti nasce "Expeditus Wine", un nuovo vino made in Costa d'Amalfi che si fa simbolo di forte attaccamento al territorio. Il nettare d'uva prende vita dal vitigno secolare della parrocchia San Felice, quello che la buon'anima...