Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScala: la visita di Frà Mattew Festing il Gran Maestro del Sovrano Ordine Militare di Malta

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Scala: la visita di Frà Mattew Festing, il Gran Maestro del Sovrano Ordine Militare di Malta

Il Gran Maestro, che il 3 settembre scorso a causa di un impedimento non potè presiedere la cerimonia inaugurale del gruppo scultoreo raffigurante fra Gerardo Sasso, omaggerà la città natale del fondatore dell'ordine attraverso questa visita privata

Scritto da (Redazione), venerdì 29 ottobre 2010 12:39:33

Ultimo aggiornamento sabato 30 ottobre 2010 16:23:15

Scala si prepara a vivere un altro grande evento nel nome del suo figlio più illustre: il Beato Gerardo Sasso, fondatore dei Cavalieri Ospitalieri, successivamente conosciuti come Cavalieri di Malta.

Sabato 30 ottobre, nel centro più antico della Costa d'Amalfi giungerà, per la prima volta, Sua Altezza Em.ma Frà Mattew Festing, il Gran Maestro del Sovrano Ordine Militare di Malta, l'istituzione religiosa dipendente dalla Santa Sede con finalità assistenziali e soggetto di diritto internazionale privo del requisito della territorialità.

Il Gran Maestro, che il 3 settembre scorso a causa di un impedimento non potè presiedere la cerimonia inaugurale del gruppo scultoreo raffigurante fra Gerardo Sasso, omaggerà la città natale del fondatore dell'ordine attraverso questa visita strettamente privata.

L'arrivo in città è previsto per le 9 e 30; presso la chiesa paleocristiana di San Pietro in Campoleone, a pochi passi da Palazzo Sasso, il luogo dove Frate Gerardo vide i natali nel 1040 l'accoglienza, seguita dal momento religioso con la recita del "Te Deum" di ringraziamento.

A seguire l'inaugurazione della Pala d'Altare del Beato Gerardo Sasso, accompagnata dal saluto dell'Accademico Pontificio Prof. Guglielmo de Giovanni Centelles, anima delle manifestazioni che mirano alla valorizzazione dell'immagine e dell'opera di Gerardo Sasso.

Alle 10 e 30 Frà Mattew Festing verrà condotto presso il viale dei Cavalieri di Malta, dov'è collocata la statua del Beato Gerardo, opera realizzata dal maestro Ennio Tesei , decano della classe degli scultori della pontificia accademia di belle arti e lettere scomparso di recente.

Del peso di 530 kg e dell'altezza di 2,30 metri, la statua, fusa a Verona, è posta al centro di una croce ottagona in una particolare posizione che tiene conto del sorgere del sole quando i primi raggi illuminano proprio il volto del Beato Gerardo mentre dell'acqua corrente scorre al di sotto della base, simbolo di purezza e carità.

Alle 11, presso l'aula consiliare del Comune di Scala, il Sindaco, Luigi Mansi saluterà, a nome della Città la presenza dell'Autorità di stato, omaggiandolo di un prezioso dono. L'evento si concluderà con la colazione presso il ristorante dei Cavalieri di piazza Municipio.

Qui, dove tutto parla di Gerardo e della sua storia, del suo coraggio, del suo animo, gli illustri ospiti godranno dei piatti della tradizione gastronomica di Scala e dell'entroterra costiero, riproposti dall'estro di Lorenzo Mansi, esponente autorevole di quel movimento che riafferma la funzione del cuoco inteso come artista.

Frate Gerardo (1040 - 1118) apparteneva alla nobile famiglia dei Sasso di Scala e durante la prima crociata partì alla volta di Gerusalemme, approfittando della folta presenza amalfitana in Terrasanta. In quegli anni alcuni mercanti dell'antica repubblica marinara di Amalfi ottennero dal Califfo d'Egitto il permesso per costruire a Gerusalemme una chiesa, un convento e un ospedale nel quale assistere i pellegrini di ogni fede o razza, quando, in Terrasanta, i cristiani ed i musulmani si tolleravano.

Quella chiesa fu dedicata a San Giovanni Battista, e lì nacque, nel 1050, una comunità monastica "l'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme" - che si dedicava alla gestione dell'ospedale per l'assistenza dei pellegrini in Terra Santa - che divenne indipendente sotto la guida di frà Gerardo Sasso, primo gran maestro (successivamente proclamato Beato).
Con la conquista di Gerusalemme nel 1099 e con la costituzione del Regno di Gerusalemme ad opera dei crociati in Terrasanta, cominciano ad affluire sempre più numerosi i pellegrini da tutto il mondo cristiano. Ma i musulmani non si rassegnano alla sconfitta e cercano ripetutamente di riconquistare la Palestina e l'Ordine si vide costretto ad assumere la difesa militare dei malati, dei pellegrini e dei territori sottratti dai Crociati ai Musulmani.

Il 15 febbraio del 1113 i "Giovanniti" vennero riconosciuti da papa Pasquale II come un vero e proprio Ordine religioso. Tutti i Cavalieri dell'ordine erano religiosi, legati dai tre voti monastici, di Povertà, di Castità e d'Obbedienza, adottarono come insegna la croce amalfitana a otto punte che, oltre a legarli alle loro origini, simboleggiava le beatitudini della fede. In seguito alla perdita dei territori cristiani in Terrasanta, l'Ordine si rifugiò brevemente a Cipro e poi a Rodi, su cui estese la propria sovranità, e successivamente a Malta con lo stato di vassallo del re di Sicilia.

Si può dire che l'ordine medioevale sia giunto ad un termine a seguito della sua espulsione da Malta da parte di Napoleone (1798). Il Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM) costituisce il principale successore di questa tradizione: è presente in oltre 110 paesi e, abbandonato l'impegno militare, realizza iniziative a carattere benefico ed assistenziale.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Minori, altre 6 telecamere a potenziare il sistema di videosorveglianza pubblico

È annunciato per domattina (lunedì 21 agosto) l'inizio dei lavori di potenziamento e ampliamento della rete di video sorveglianza del Comune di Minori. Una scelta dell'Amministrazione comunale volta a garantire sicurezza all'intero territorio comunale, andando a monitorare aree che fino ad oggi non sono...

Vietri sul Mare è una "Città che legge"

Vietri è ufficialmente "Città che legge". Come da pubblicazione sul sito ufficiale del CEPELL (Centro per il Libro e la lettura) il riconoscimento è stato conferito al Comune di Vietri sul Mare, con missiva del 31 luglio 2017, nell'ambito del Piano Nazionale di promozione della Lettura istituito dal...

Gaffe del Televideo Rai: Cetara nella Penisola Sorrentina

Alla pagina 585 di Televideo il Comune di Cetara viene situato con grande superficialità nella Penisola Sorrentina. Non è la prima volta che la nostra provincia viene trattata con sufficienza da parte del televideo RAI. Almeno uno sguardo alla cartina si poteva dare prima di scrivere corbellerie. A segnalarlo...

Tramonti: dalla vigna di Don Carmine nasce "Expeditus Wine", il vino dei ricordi [FOTO]

di Maria Abate Grazie alla dedizione del Circolo Anspi S. Espedito di Pietre, a Tramonti nasce "Expeditus Wine", un nuovo vino made in Costa d'Amalfi che si fa simbolo di forte attaccamento al territorio. Il nettare d'uva prende vita dal vitigno secolare della parrocchia San Felice, quello che la buon'anima...

Ad Amalfi sosta e traghetti si pagano con app "myCicero"

Prosegue la rivoluzione smart ad Amalfi. Per il pagamento della sosta arriva una nuova app: myCicero, l'applicazione multitasking che consente di usare lo smartphone non solo per il pagamento del parcheggio ma anche l'acquisto di biglietti per i traghetti della Travelmar sulle linee della Costiera Amalfitana....