Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScala alla scoperta della basilica di Sant'Eustachio 'ricostruita' in 3D

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Dai Comuni

All'interno della cripta è stata prevista la realizzazione di un museo interattivo della storia della basilica e della sua evoluzione architettonica ad alto contenuto tecnologico, con installazioni multimediali non invasive

Scala, alla scoperta della basilica di Sant'Eustachio 'ricostruita' in 3D

Scritto da (Redazione), giovedì 19 agosto 2010 15:42:40

Ultimo aggiornamento venerdì 20 agosto 2010 17:00:00

Scala Incontra New York, l'unica rassegna d'Italia che ricorda l'apocalisse dell'11 settembre e mira a rafforzare di anno in anno valori di pace e di solidarietà, non è solo musica e ricordo. Ma anche proposizione dell'antico e rivisitazione dei monumenti in chiave multimediale.

E' il caso della mostra "Immaginare l'antico", allestita presso la chiesa della S.S. Annunziata di Minuta e curata da Marco Capasso (accesso al monumento dalle 18 alle 22). La mostra propone un viaggio nel restauro, nella ricostruzione virtuale e nel recupero dei suggestivi ruderi della basilica di Sant'Eustachio, eretta nel 1187 e che domina il borgo di Pontone e l'abitato di Atrani.

Risultato di un lavoro di ricerca effettuato di concerto con l'Università di Napoli "Federico II", la mostra resterà accessibile fino all'11 settembre.

Le ricostruzioni virtuali presentate nella mostra "Immaginare l'antico" rappresentano l'ultimo stadio di una ricezione dell'antico inaugurata dai viaggi di quegli uomini che per primi abbozzarono nei loro taccuini i profili di mondi lontani, formando e alimentando il nostro immaginario collettivo. Si comprende allora il senso in cui qui si concepisce il virtuale, che non è certo quello di una realtà depotenziata, fantasmagorica.

"Virtuale è la possibilità che, sedimentata nelle cose, può essere riattivata se l'immaginazione la ridesta - spiega Marco Capasso - La potenza della simulazione virtuale tocca in questo allestimento il suo apice, restituendoci come in una rêverie fatta di immagini l'atmosfera e la bellezza dell'antica basilica di Sant'Eustachio".

Il monumento si inserisce in quei panorami mozzafiato della costiera amalfitana che spinsero molti viaggiatori stranieri a frequentare l'Italia, inaugurando la tradizione del Gran Tour. L'idea che studiare l'antichità non fosse separabile dalla visione diretta dei luoghi trovava via via la sua realizzazione. La contemplazione di paesaggi e rovine poteva riattivare le energie sedimentate nel passato, rievocando potenze a lungo rimosse. Anche allora, le immagini mediarono la conoscenza dell'antichità, senza però che quelle riproduzioni oscurassero l'aura e l'unicità dei luoghi.

Altro tassello della poliedrica rassegna Scala Incontra New York è la mostra "Buon giorno Scala. Vedute di luci ritrovate", allestita presso l'Aula Consiliare, è la riproduzione dei disegni e degli schizzi di Carl Blechen, tra i più grandi pittori dell'0ttocento che immortalò diversi paesaggi e stradine della Città del castagno. L'allestimento consentirà di confrontare il paesaggio di oltre due secoli fa con quello attuale. Con una sorpresa: il tempo pare essersi fermato.

Il Progetto in 3d della Basilica di Sant'Eustachio

Partendo dall'obiettivo di ricostruire la Basilica come probabilmente era nel 1200 quando è stata realizzata, attraverso un modello tridimensionale foto-realistico col quale poter analizzare le trasformazioni che la chiesa ha avuto nel corso degli anni.

Le fasi
- rilievo fotogrammetrico e rilievo metrico dell'area in esame;
- modellazione semplice dei volumi che compongono il manufatto architettonico oggetto d'analisi;
- la modellazione della superficie: in questa fase si va a dettagliare il volume, scolpendo ogni singola pietra che lo compone nella realtà, componendo tuttavia con un unico colore neutro;
- il texture mapping: attraverso l'analisi dettagliata di materiale fotografico opportunamente elaborato, si va a delineare la "pelle" della volumetria elaborata nelle prima due fasi.
- il rendering: variando i parametri di riflessioni della superficie e in particolare della luce diretta o indiretta, sapientemente miscelati questi valori, si giunge infine ad immagini fotorealistiche di viste a volte impossibili da realizzare nella realtà.

Il progetto di valorizzazione - "La filosofia che ha guidato il mio progetto" - dichiara Marco Capasso della Capware, azienda leader nel settore della ricostruzione virtuale - " è stata quella di conservare la materia antica arrivata sino a noi e di riuscire a scegliere delle funzioni congruenti con la bellezza del sito, quindi congruenti con tutti quei valori paesaggistici e quei valori di autenticità che la chiesa ancora conserva".

L'ipotesi di progetto prevede, dunque, una razionalizzazione degli spazi della basilica e di quelli ad essa circostanti, destinando ai primi la funzione di auditorium scoperto polivalente, ai secondi un percorso belvedere dal quale ammirare il mutevole paesaggio della costiera, la maestosità delle rovine e, attraverso una tecnologia wireless, la possibilità di ricevere anche semplicemente sul proprio telefonino, informazioni storiche e ricostruzioni virtuali della chiesa.

Il Museo - All'interno della cripta è stata prevista la realizzazione di un museo interattivo della storia della basilica e della sua evoluzione architettonica ad alto contenuto tecnologico, con installazioni multimediali non invasive e dotate di un software rimodulabile capace di trasformare i contenuti del museo in un approfondimento dell'evento che ospita l'auditorium.

Su un leggio sarà possibile sfogliare un libro immateriale e scorrendo il dito su una time-line vedere l'evoluzione della Basilica di S. Eustachio dalla sua fondazione ad oggi.

Un proiettore olografico mostrerà i tesori della famiglia d'Afflitto, all'interno di una vecchia cassaforte, appariranno agli occhi del visitatore le ricostruzioni virtuali di questi antichi gioielli, ognuno dei quali è simbolo di qualcosa (di una virtù, di una qualità) che una voce misteriosa proverà a svelare.

Attraverso un tavolo interattivo, disposto al centro della stanza, sarà possibile selezionare antiche schede e parole oscillanti, in modo da attivare di volta in volta una sequenza diversa (sia video che audio). Un archivio immateriale che andrà dalla vita nelle città della costiera amalfitana, alle origini della famiglia d'Afflitto e la leggenda di S. Eustachio.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Elezioni. Ravello, nominati gli scrutatori [NOMI]

Sono stati nominati gli scrutatori dell'Ufficio Elettorale del Comune di Ravello per le elezioni politiche del 4 marzo prossimo per il rinnovo di Camera e Senato. La commissione elettorale comunale, presieduta dal vicesindaco Ulisse Di Palma e costituita dai consiglieri Ivan Calce e Paolo Vuilleumier...

Cetara, 24 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria. Sarà collegata a Salerno

Sarà posata sabato 24 febbraio la prima pietra della nuova rete fognaria di Cetara. Ad annunciarlo la Regione Campania. Alla cerimonia, che si svolgerà alle 10, in Piazza Manfredi Nicoletti, prenderanno parte il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica...

Maiori, la società Miramare Service è realtà

È cominciata con la potatura del verde pubblico e opere di manutenzione straordinaria, l'attività della Miramare Service s.r.l., la società in house del Comune di Maiori che tra le altre attività si interesserà della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti su l territorio comunale. Attraverso «una maggiore...

Tramonti, raccolta differenziata: Comune premia 70 famiglie virtuose: bonus fino a 250 euro

Tramonti continua a differenziarsi confermando la sua anima green e il senso civico dei suoi abitanti. Il Comune, pluripremiato per le buone pratiche in materia ambientale, con apposita determina ha dato il via alle procedure di liquidazione degli incentivi previsti per i cittadini virtuosi nel conferimento...

A Minori arriva il «book crossing»: nei bar la condivisione della cultura parte dai giovani

Favorire la condivisione dei libri tra i cittadini, così da invogliare alla lettura come fonte di arricchimento culturale e discussione critica. È lo scopo del progetto di "book crossing" immaginato a Minori dall'assessore alla Cultura Paola Mansi, con il supporto della mediateca comunale. Il book crossing...