Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniReale: «L’intramontabile magia del GustaMinori al servizio del turismo culturale ed enogastronomico»

Tramonti, frontale tra due auto a Polvica [FOTO]

Amalfi Coast Music & Arts Festival: a Maiori concerti stasera e domani

Amalfi, si teme per sigilli ai 4 lidi prima del riesame

Climatizzazione: l'inverter che ti cambia l'estate

Scala modello per i piccoli comuni italiani. Sabato 21 a TG1 Dialogo

Società Cooperativa "La Fonte" ricerca educatori e ausiliari per la prima infanzia

Costiera Amalfitana, scoperta grossa piantagione di cannabis. Carabinieri distruggono 150 piante [FOTO]

Cetara, 22 luglio cerimonia di consegna dei Premi costadamalfilibri 2018

Scala, 23 luglio "Open Day" al Micronido

Notte del jazz Ecm: al Ravello Festival doppio set con Theo Bleckmann, Stefano Battaglia e Michele Rabbia

Pasquale Petrolo di "Lillo & Greg" in Costiera: tappa di gusto da Sal De Riso [FOTO e VIDEO]

Fulvio Mormile entra in Consiglio provinciale, Costiera torna a Palazzo Sant'Agostino

Per la tennista Maria Sharapova vacanze a Positano dopo il forfait al Wta di San Josè

Benevento, condannato per pedofilia: esce dal carcere e viene ucciso

Atterraggio d'emergenza a Londra per un aereo British Airways proveniente da Napoli

"Il popolo dei mezzogiorni uniti e l’Europa di Maastricht": 21 luglio a Scala il libro di Angelo Calemme

Per Barbara Amato laurea in Psicologia Cognitiva, nella tesi il concetto di "lavoro emotivo" all’hotel “Le Sirenuse”

Scontro tra scooter a Marmorata: 28enne americano si rompe tibia e perone [FOTO]

"Tramonto dei suoni", 20 luglio concerto dell'orchestra Maiori Music Festival

Esodo estivo, tornano gli autovelox sulle autostrade

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Reale: «L’intramontabile magia del GustaMinori al servizio del turismo culturale ed enogastronomico»

Un’occasione per riflettere sulla fruizione e gestione dei Beni Culturali

Scritto da (Redazione), mercoledì 25 settembre 2013 12:01:54

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 settembre 2013 12:01:54

«Dedicare alla Roma antica le vie dell'arte 2013 del GustaMinori, significa portare all'attenzione generale la Villa Archeologica Romana del I secolo d. C., reperto che racchiude in sé l'origine e l'identità di tutto un popolo, quello dell'intera Costa d'Amalfi».

Così il sindaco di Minori Andrea Reale alla vigilia del GustaMinori in programma il 27 e 28 settembre.

«L'impegno serrato e costante dell'amministrazione comunale di Minori insieme alle associazioni, ai cittadini, agli enti competenti per la valorizzazione della Villa consegue a una scelta, precisa ma quasi naturale, in direzione del turismo culturale - dice Reale -. Ad essa si congiunge un appello alle istituzioni nazionali e regionali perché non cessino di attribuire ai beni culturali la dovuta considerazione, quali risorse fondamentali e insostituibili per un'offerta turistica di qualità. Occorre, in una logica di gestione moderna, sostenere concretamente gli enti deputati alla gestione dei beni archeologici e monumentali, i quali, messi in rete e fatti oggetto di attenta organizzazione, creano allo stesso tempo cultura ed economia per le nostre comunità.

Soggetti culturali privati, associazioni ed imprese vanno attratti ed incentivati ad operare in questo settore carico di potenzialità, al di là di una burocrazia spesso logora e anacronistica, e che a volte frena gli entusiasmi ed i sogni di tanti possibili operatori. Invece bisogna volare alto, credere nella capacità innovativa di persone appassionate e capaci, alle quali vanno demandati con fiducia l'utilizzo e la promozione di queste incomparabili ricchezze collettive.

Si potrebbe pensare al GustaMinori come ad una formula ormai stanca, un format ormai logoro dopo più di un decennio di successi. Si potrebbe giudicare che esso ha fatto il suo tempo, specie in momenti di ristrettezze economiche. Invece il GustaMinori non solo sopravvive, ma appare ogni volta diverso, ogni anno sorprende per la novità delle proposte.

Nuovi sono ogni volta i contenuti, le scene, le ricostruzioni, le musiche, i testi e le atmosfere. Nuova pare ogni volta, paradossalmente, Minori: un'inquadratura sbilenca, un'illuminazione obliqua, un raro scorcio, bastano a ricreare la magia di un'epoca, di una fase diversa della storia. In questo può dirsi una manifestazione riuscita: nell'averci in questi anni fatto attraversare e rivivere l'intensità di una storia anche antica, ma non perciò meno nostra.

L'edizione 2013 celebra in particolare le origini romane del paese, la sua latinitas, la sua vocazione alla riflessione e alla creazione speculativa, che i latini chiamavano otium e avevano in gran conto. Del resto, una location come la Villa Marittima del I° secolo sembra riemergere apposta dal passato per evocare la Minori di un tempo, la dimensione umana, le vicende che l'hanno forgiata come noi la viviamo nel presente.

Merito, dunque, all'organizzazione e a chi ha voluto con determinazione dare continuità a questo evento, ormai fiore all'occhiello e simbolo dell'intraprendenza e dell'ospitalità di un intero territorio. Merito alla cittadinanza, che ancora una volta collaborerà e farà sua l'iniziativa. Merito agli operatori economici e particolarmente ai ristoratori, chiamati a rinnovare col richiamo di finezze culinarie impareggiabili un fascino che include i sapori ed il gusto.

Un grazie di cuore alla Sovrintendente Adele Campanelli che pur subendo tagli di risorse assicura la gestione della villa Romana e la concede per eventi importanti. Un grazie al Presidente Caldoro, all'Assessorato al Turismo e alla Giunta Regionale della Campania che con il sostegno economico hanno reso possibile l'evento.

Da parte dell'Amministrazione Comunale il sostegno è stato ancora una volta pieno, nella consapevolezza che il GustaMinori, oltre che manifestazione spettacolare e culturale di qualità, rappresenta un investimento per tutti, destinato a rinsaldare e approfondire i rapporti di Minori col resto d'Italia e col mondo. Anche per questo non mancherà il patrocinio comunale al Premio Internazionale di Letteratura Enogastronomica, evento tradizionalmente associato al GustaMinori e che ne completa l'ambito prospettico.

Lo sforzo è stato grande, da parte di tutti - conclude il primo cittadino - . Mi auguro che tutti ne siano ampiamente ripagati».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...