Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Frediano vescovo

Date rapide

Oggi: 18 novembre

Ieri: 17 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai Comuni'Ravello tra Monarchia e Repubblica' sindaco Vuilleumier entusiasta dell'attività dei giovani studiosi

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

'Ravello tra Monarchia e Repubblica', sindaco Vuilleumier entusiasta dell'attività dei giovani studiosi

Scritto da (Redazione), martedì 22 luglio 2014 12:46:00

Ultimo aggiornamento martedì 22 luglio 2014 15:08:05

«Questa iniziativa giunge alla vigilia dell'inizio dei lavori a Villa Episcopio, che restituiranno a Ravello un importante monumento, patrimonio dell'intera nazione per il suo valore storico». Così il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, alla vigilia dell'atteso convegno di studi dal titolo "Ravello tra Monarchia e Repubblica. La rinascita della democrazia in Italia" che si svolgerà giovedì 24 luglio prossimo nella suggestiva cornice della chiesa monumentale di San Giovanni del Toro, a Ravello.

Settant'anni dopo quella serie di eventi che si tenero a Ravello, dall'arrivo di Re Vittorio Emanuele, il 14 febbraio del 1944, al giuramento del primo Governo di Unità nazionale (24 aprile) al passaggio della luogotenenza del Regno dal sovrano al figlio Umberto (5 giugno).

«Sono particolarmente felice di notare come la giornata sia stata sollecitata ed organizzata da un gruppo di giovani studiosi ravellesi - ha aggiunto il primo cittadino -, con i quali l'amministrazione ha da tempo avviato rapporti di collaborazione, non ultimo per il recupero dell'archivio comunale. Il tutto nel segno della promozione delle cultura e della storia locale, che da sempre sosteniamo».

Articolato in due sessioni con inizio alle 9,30, ad aprire i lavori sarà il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier. Seguiranno le relazioni di Giovanni Cerchia dell'Università degli Studi del Molise, Giuseppe Fresolone e Carmine Pinto dell'Università degli Studi di Salerno, Crescenzo Paolo Di Martino, cultore di storia patria, Salvatore Amato, archivista, Salvatore Ulisse Di Palma, scrittore, Emiliano Amato, giornalista, Andrea Gallucci fotografo e cineoperatore, Luigi Buonocore, direttore del Museo dell'Opera del Duomo di Ravello. Modera Andrea Manzi, giornalista e scrittore.

IL QUADRO STORICO - Nel febbraio 1944 Vittorio Emanuele III e il governo Badoglio lasciavano Brindisi e trasferivano a Salerno la capitale del «regno del Sud», con funzioni amministrative esigue e comunque sottoposte all'autorità sostanziale della Commissione militare alleata formata dagli eserciti anglo-americani di occupazione.

Ospiti del Duca Riccardo di Sangro, presso Palazzo Episcopio, il Sovrano e la Regina Elena arrivarono a Ravello il 14 febbraio, mentre il figlio Umberto prese dimora presso il Barone Giuseppe Compagna, che abitava poco distante.

Ogni mattina, nei giorni che seguirono, sino alla liberazione di Roma, il Re, sempre in divisa militare, partiva per raggiungere il fronte e seguire le operazioni belliche, mentre la Regina Elena restava in sede e, a volte, si recava in Villa Rufolo o, riservatamente, in visita a chiese e monasteri. Nel pomeriggio del 24 aprile, a Palazzo Episcopio, avvenne il giuramento del primo Governo di unità nazionale. Il 4 giugno del 1944 Roma veniva liberata dall'occupazione nazista e, il giorno successivo, a Ravello, re Vittorio Emanuele III, pur senza abdicare, delegava i suoi poteri costituzionali al figlio Umberto, Principe di Piemonte, nominandolo, con R. D. del 5 giugno 1944, n. 140, Luogotenente Generale del Regno.

"Fu una cerimonia scarna - scriveva Spinosa - ma degna d'un Parsifal per l'intensità e per la suggestione dei luoghi prediletti da Wagner. Pieno di amarezza, salutando sulla soglia della villa il figlio che partiva per la capitale, Vittorio esclamò: «Va', divertiti tu, ora»". Quell' atto divenne formalmente esecutivo il 9 maggio del 1946, quando, con l' abdicazione del Sovrano, Umberto diventò re per un solo mese. «Re di maggio», si disse, malinconica definizione per indicare la brevità del suo regno, nella pur breve stagione della monarchia italiana.

Nella cornice di tale quadro storico-istituzionale, uno dei più delicati della vicenda nazionale italiana, si inserisce il ruolo fondamentale di Ravello, sul quale la storiografia ha poco indugiato e che questa Giornata di Studi, organizzata dall'Associazione del Duomo in collaborazione con Ravello Nostra, il quotidiano Il Vescovado e con il patrocinio del Comune, intende porre all'attenzione della comunità scientifica.

PROGRAMMA DEI LAVORI

I sessione - ore 9.30

Saluti istituzionali

Paolo Vuilleumier sindaco di Ravello

Moderazione:

Andrea Manzi giornalista e scrittore

Relazioni:

Giovanni Cerchia Università degli Studi del Molise

Dalla piana di Salerno alla Gustav: il laboratorio della guerra totale

Giuseppe Fresolone Università degli Studi di Salerno

Politica e società nei giorni di Salerno Capitale

Carmine Pinto Università degli Studi di Salerno

L'ultima guerra del Mezzogiorno

Crescenzo Paolo Di Martino cultore di storia patria

I Reali a Ravello

II sessione - ore 16.00

Relazioni:.

Salvatore Amato archivista

Ravello 1943-1944: istituzioni e società

Salvatore Ulisse Di Palma cardiologo e scrittore

1944 - Elena di Savoia e Clemente Tafuri nell'arte e per l'arte

Emiliano Amato giornalista | Andrea Gallucci fotografo e cineoperatore

Videointerviste ai testimoni dell'epoca

Luigi Buonocore direttore del Museo dell'Opera del Duomo di Ravello

Villa Episcopio: il "piccolo Quirinale" di Ravello

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Amalfi, da Comune esenzione totale mensa scolastica e rimborso abbonamenti per gli studenti

Amalfi privilegia il diritto allo studio. E lo fa sgravando dai bilanci familiari alcuni costi come quelli degli abbonamenti del servizio di trasporto pubblico e prevedendo l'esenzione dal pagamento del servizio di mensa scolastica per una quota di famiglie che ne faranno richiesta. Il primo intervento,...

Maiori: il Forum dei Giovani si apre a nuove idee, sabato 18 un incontro per proporre eventi

Cineforum, eventi musicali, raccolte benefiche, tornei sportivi, room escape, spettacoli natalizi per bambini, contest... Sono solo alcuni degli eventi organizzati in questi anni dal Forum dei Giovani di Maiori. A poco più di un mese dal Natale, il Forum ha deciso di aprirsi alle idee dei coetanei, con...

Vietri sul Mare: 15-29 novembre chiusa via Emanuele Gianturco a Raito per lavori fibra ottica

Sarà chiusa temporanemente via Emanuele Gianturco a Raito, nel tratto compreso tra l'impianto semaforico e la chiesa parrocchiale, per consentire alla ditta Ziello Costruzioni srl, di ultimare i lavori per conto della società TIM della rete NGAN (Next Generation Access Network), la fibra ottica di nuova...

Minori: le felicitazioni del sindaco Reale a Giuseppe Ruocco, nuovo segretario Ministero della Salute

«Giuseppe Ruocco è un figlio di Minori la cui prestigiosa carriera culmina oggi nella collocazione ai massimi vertici dell'amministrazione sanitaria italiana». Esordisce così la nota diffusa agli Organi di Stampa dal sindaco di Minori Andrea Reale, per porgere le sue personali congratulazioni e quelle...

“Sindaco per due settimane”: a Ravello l’iniziativa per avvicinare i cittadini alle istituzioni

È aperto l'avviso per la manifestazione di interesse per l'iscrizione nell'albo pubblico del "Sindaco per due settimane". Lo fa sapere il Comune di Ravello, che ha ideato quest'iniziativa per cercare di rimuovere quella barriera invisibile che spesso si frappone tra istituzioni e cittadini. L'iniziativa...