Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello si rivede la Campana che rompe 'Un pietoso velo di silenzio'

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Ravello, si rivede la Campana che rompe 'Un pietoso velo di silenzio'

Scritto da (Redazione), sabato 3 settembre 2011 08:29:56

Ultimo aggiornamento martedì 6 settembre 2011 07:31:34

Attraverso un manifesto apparso in queste ore sulle bacheche riservate alla pubblica affissione della Città della Musica dal titolo 'Un pietoso velo di silenzio', il gruppo consiliare "Campana - Ravellesi Protagonosti" dopo 110 giorni rompe i silenzi (in primis il proprio) e attacca la neo Amministrazione comunale, 'presentando il conto' dopo questi primi 100 giorni di governo. Di seguito il testo integrale del manifesto.

A quasi quattro mesi dal suo insediamento, questa Maggioranza ha collezionato una così numerosa serie di figuracce da suggerire, sol che residuasse uno scampolo di dignità, il volontario abbandono di scena per manifesta incapacità.

I nuovi "apprendisti stregoni", dopo anni di sterile demagogia, diretta soltanto a provocare, con la complicità di pezzi della passata Maggioranza, la caduta dell'Amministrazione, stanno scrivendo, giorno dopo giorno, pagine di assoluto fallimento, attenti, peraltro, come sono a coltivare gli interessi clientelari dei sostenitori di sempre.

QUESTIONE RIFIUTI.
Da mesi, ormai, Ravello è diventata una sorta di pattumiera all'aperto, dove la fervida fantasia degli Amministratori, a fronte di un'emergenza di dimensione ben più minima di quella del 2006 e del 2008, è riuscita ad inventarsi discariche all'ingresso del Paese, orari inconcepibili di prelievo e nuovi calendari di raccolta, che finiscono solo con il disorientare l'utenza.

Ma quel che è peggio, rispetto ad un servizio così macroscopicamente inefficiente, è la pretesa di rimpinguarne i costi, nel periodo estivo (ovviamente determinati dalla maggiore produzione di rifiuti proprio da parte degli operatori economici), mettendo incautamente le mani nelle tasche dei soli Cittadini, attraverso il deliberato aumento dell'accisa Enel.

Tutto ciò con il compiacente silenzio dei finti scandalizzati di ieri!!!

GESTIONE AUDITORIUM.

In aperta contraddizione con sé stessi e dopo aver boicottato, con il solo favore dei numeri, l'iniziativa ben più seria della passata Amministrazione, diretta a precostituire, attraverso la gestione del parcheggio (ipotesi, non a caso, confermata dal Commissario Prefettizio), le risorse necessarie per il dignitoso funzionamento dell'Auditorium, i "nuovi soloni" si sono ricoperti addirittura di ridicolo.

Dapprima, infatti, hanno tentato, con una delibera di Giunta, assunta all'unanimità, malgrado la presenza di Amministratori a vario titolo direttamente coinvolti, la spudorata "manfrina" di un affidamento camuffato del bar a favore del Consorzio "Ravello Sense", salvo annullare, in extremis, tutti gli atti perché sicuramente responsabili di interesse privato.

Poi, alle medesime condizioni (e, per giunta, dietro un misero corrispettivo di €. 1.500,00 per l'intero periodo), hanno tentato, ad estate ormai inoltrata, una procedura di apparente, regolare affidamento, andata ovviamente deserta.
Con buona pace della tanto blaterata gestione unitaria della struttura, sbandierata evidentemente solo come falsa promessa elettorale!

CARENZA IDRICA.
Gli sprovveduti Amministratori sono stati capaci di trasformare, attraverso il più "assordante silenzio" ed il più sorprendente immobilismo, una prevedibile, quanto scontata diminuzione idrica in una vera e propria crisi da siccità, lasciando, per settimane, a secco intere zone del Paese.
Cos'altro stanno per partorire questi "nuovi strateghi"?

Nulla che non sia il solito tentativo di favorire gli amici di sempre, come d'altra parte hanno fatto con la geniale idea di far assurgere la "Ribalta" a gestore delle strutture sportive locali o, peggio ancora, inventandosi una discutibile cittadinanza onoraria al Ministro Brunetta, conferita come generoso regale di nozze, oltre che come probabile e sospetto "lasciapassare" per una prematura e quanto mai improponibile candidatura a Presidente della Fondazione "Ravello".

Invitiamo piuttosto "i profeti del cambiamento" ad impiegare un minuto del loro "prezioso tempo" per un bagno d'umiltà, oltre che per riprendere quei progetti strategici per Ravello (completamento della Rampa Lacco, realizzazione del Parcheggio interrato di Piazza Duomo, riqualificazione della Piazza Fontana Moresca, costruzione della bretella di collegamento per l'Auditorium), allo stato, inspiegabilmente fermi.

Se come recita il vecchio proverbio, il buongiorno si scorge dal mattino...è del tutto naturale concludere che quest'Amministrazione è già piombata nel buio più pesto!!!

Ravello, 31 agosto 2011

IL GRUPPO "CAMPANA-RAVELLESI PROTAGONISTI"

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, Soprintendenza blocca lavori rampa Auditorium. Disagi viabilità continuano

Nel corso del consiglio comunale del 16 luglio scorso, con all'ordine del giorno la salvaguardia degli equilibri di bilancio, il consigliere di minoranza del gruppo "Ravello nel cuore", Nicola Amato, ha sollecitato il sindaco Salvatore Di Martino a riferire circa le problematiche emerse nel corso dei...

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per negozi e ristoranti. Sindaco: «Ne va della buona reputazione del paese»

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per gli esercizi commerciali. Con ordinanza numero 42 del 20 luglio, il sindaco Salvatore Di Martino bandisce comportamenti, specie per le vie del centro storico, atti a «molestare o disturbare la libera e tranquilla circolazione delle persone pe le vie cittadine...

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...