Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana The Post - l'ultimo capolavoro di Steven Spielberg a Ravello in Costiera Amalfitana Belle & Sebastien - Amici per sempre - La grande avventura al Cinema di Ravello Sono Tornato - A Ravello il grande cinema in Costiera Amalfitana I Primitivi - al Cinema dell'Auditorium di Ravello Cinquanta sfumature di Rosso Auditorium Cinema di Ravello

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello sempre più in basso: raccolta differenziata al 39 5%

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Matrimonio a sorpresa per Emily Ratajkowski: luna di miele in Costiera Amalfitana?

Elezioni 4 marzo, a Maiori sezione 3 di San Pietro trasferita alle scuole elementari

Maltempo, posticipato a 6 marzo incontro-confronto a Villa Rufolo con guide turistiche e operatori settore

Minori: al via la missione popolare, 26 febbraio Don Luigi Merola incontra i giovani

Meteo, da stasera repentino abbassamento temperature, attenzione a fasce deboli popolazione

Colto da infarto nella notte, 42enne amalfitano salvato a Castiglione

53enne di Praiano in coma, a Maiori ambulanza non riesce a entrare al porto [FOTO]

A Maiori bancomat sporchi come bagni pubblici, attenzione ai batteri [FOTO]

Ravello, Via Crucis: da 27 febbraio al via assegnazione dei costumi

La minorese Liliana Miccio trascina l'Andros Basket Palermo contro Costa Masnaga

Amalfi, galleria bypass centro storico: gli interrogativi dell’APCA

'E Ricce Furetane (quelli Minoresi)

Campania: istituita una serie di borse di studio per supportare gli studenti provenienti dalle famiglie meno abbienti

Gianluca Taiani, originario di Maiori, dottore in Giurisprudenza con 110 e lode

Un nuovo impianto fognario per Cetara, De Luca: «Questo significa implementare l’economia del mare» [VIDEO]

Prorogata allerta meteo in Campania

Positano, Ceramiche Casola cerca addetta alle vendite

Al Marte di Cava de’ Tirreni in mostra Andy Warhol con la “Pop Revolution”

Furore premia i protagonisti della leggendaria “Coppa Primavera”: sabato il 7° trofeo “I gironi dei Campioni”

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Dai Comuni

Ravello sempre più in basso: raccolta differenziata al 39,5%

Una situazione assai preoccupante, se si pensa che nei primi mesi dell'istituzione del servizio di raccolta "porta a porta" si raggiunse addirittura il 73.11%, un dato straordinario, che a distanza di soli due anni è pressoché inimmaginabile

Scritto da (Redazione), lunedì 18 ottobre 2010 13:12:25

Ultimo aggiornamento venerdì 22 ottobre 2010 06:29:03

(ESCLUSIVA IL VESCOVADO - OBBLIGO DI CITARE LA FONTE) Sono alquanto preoccupanti le percentuali di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani registrate nella Città della Musica nei primi tre trimestri dell'anno in corso. La media, ad oggi, è del 39,59%, con un mese di settembre (ultima proiezione disponibile) da brividi: 37,38%.

Prosegue imperterrita, dunque, l'assoluta negligenza e l'indifferenza dell'Amministrazione Comunale. Una situazione assai preoccupante, se si pensa che nei primi mesi dell'istituzione del servizio di raccolta "porta a porta" (marzo-aprile 2008) si raggiunse addirittura il 73.11%, un dato straordinario, che a distanza di soli due anni è pressoché inimmaginabile. Questi sono i numeri ufficiali forniti da "L'Igiene Urbana", la ditta appaltatrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti della Città della musica.

Il Piano regionale dei rifiuti adottato con ordinanza del Commissario delegato per l'emergenza dei rifiuti n. 500 del 30 dicembre 2007 prevede, per i comuni della regione Campania che non raggiungono l'obiettivo minimo di raccolta differenziata pari al 35% entro il 31 dicembre 2010 e al 50% entro il 31 dicembre 2011, una maggiorazione sulla tariffa di smaltimento dei rifiuti indifferenziati pari rispettivamente al 15%, al 25% e al 40% dell'importo stabilito per ogni tonnellata di rifiuto conferita agli impianti di trattamento e smaltimento.

E dire che l'assessore all'Ambiente e al Decoro urbano del Comune di Ravello, Aldo Torre, attraverso un manifesto apparso più di tre mesi fa negli spazi riservati alla pubblica affissione, faceva notare alla cittadinanza "il livello di efficienza" della raccolta differenziata dei rifiuti nella Città della Musica "che rappresenta un punto di riferimento per l'intera Costiera Amalfitana". "Questa Amministrazione - si leggeva- ha fatto della raccolta differenziata un obiettivo primario non solo quale obbligo imposto dalla legge, quanto soprattutto come modello di cultura e di civiltà.

Notevole è stato lo sforzo organizzativo finora sostenuto per attuare un sistema di raccolta 'porta a porta' esteso su tutto il territorio comunale. In questo modo è stato possibile raggiungere un livello di efficienza che rappresenta un punto di riferimento per l'intera Costiera Amalfitana.
I risultati, infatti, sono rappresentati dalle alte percentuali di differenziazione, ampiamente superiori ai minimi di legge, che hanno peraltro portato al riconoscimento di significative misure di premialità".

Uno sforzo che alle casse del Comune di Ravello costa circa 700mila euro annui (soldi dei cittadini) e che porta a risultati non proprio esaltanti, di poco (non ampiamente) superiori al 35%, la percentuale minima prevista dalla legge di rifiuti differenziati sul totale dei solidi urbani prodotti.

Ad oggi non vengono neanche più forniti i sacchetti colorati per la raccolta differenziata. Ormai a Ravello non si può parlare più di "porta a porta": in tanti si sono abituati ai cosiddetti "punti di raccolta", dove, dai cumuli di immondizia depositati dagli utenti, non si evince chi attua la differenziazione e chi meno.

L'indice è puntato sulle numerose attività extralberghiere, per lo più abusive, i cui proprietari non hanno a cuore di illustrare la calendarizzazione ai propri clienti, perché la maggior parte dei cittadini ravellesi osserva meticolosamente le disposizioni comunali. Sono mesi che non si attuano più i controlli, che non vengono elevati verbali per errato conferimento della spazzatura o apposte le etichette "rifiuto non conforme".

Gli uomini de "L'Igiene Urbana", che garantiscono la raccolta a partire dalle sei del mattino, hanno comunque il dovere di ripulire tutto entro mezzogiorno.
Non riuscendo a completare il servizio in tempo utile, il più delle volte raccolgono di tutto, mettendo insieme qualsiasi tipo di rifiuto; ciò a danno della corretta 'raccolta della differenziata', che per le cause descritte non viene mai effettuata in maniera scrupolosa.
E a pagare sono sempre i cittadini.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Un nuovo impianto fognario per Cetara, De Luca: «Questo significa implementare l’economia del mare» [VIDEO]

«La Costiera è già un gioiello di valore mondiale e stiamo lavorando per affrontare in maniera definitiva uno dei problemi che hanno tormentato queste zone: quello della depurazione delle acque, avere un mare balneabile fra Costiera Sorrentina e Amalfitana, significa implementare in maniera decisiva...

Amalfi, galleria bypass centro storico: firmato l'accordo con ACaMIR [VIDEO]

Storico accordo questa mattina ad Amalfi, tra il Comune e l'agenzia regionale ACaMir, per la realizzazione della galleria che consentirà la pedonalizzazione del centro storico di Amalfi unendo la Statale con la Valle dei Mulini. Un passaggio importante attraverso cui si avvia a definizione un'altra opera...

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori: una scuola di alta formazione turistica

Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di Maiori, guidata dal sindaco Antonio Capone, per l'antico complesso conventuale di San Domenico, che rientra nelle disponibilità immobiliari comunali, in un più ampio progetto di restauro,...

Pontone, 26 febbraio inaugurazione del nuovo centro di aggregazione per giovani e anziani [FOTO]

È stato ultimato e verrà inaugurato lunedì 26 febbraio prossimo il nuovo centro di aggregazione di Pontone. I locali comunali della zona "Torretta", ricavati da alcuni ruderi, sono pronti a ospitare giovani e anziani della ridente frazione di Scala. La struttura si suddivide in due blocchi, composti...

Disservizi segnale televisivo in Costiera, Ciccatti (Rai): «Necessario potenziare trasmettitore di Policastro»

«Sono stati effettuati test puntuali di ricezione, allo scopo di verificare la disponibilità e la qualità tecnica del segnale. I risultati ottenuti, in particolare nella zona della Costiera Amalfitana, confermano la presenza di problematiche di servizio causate principalmente dalla sovrapposizione di...