Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Bartolomeo patrono di Benevento

Date rapide

Oggi: 24 agosto

Ieri: 23 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello resoconto Consiglio Comunale 3 aprile 2017

Compleanno nel mare della Costa Amalfi per Claudia Schiffer [FOTO]

Morte dottor Michele Siani, lutto cittadino a Vietri sul Mare. Oggi i funerali

La Costiera Amalfitana violentata dalle fiamme: disegno criminale e inadeguatezza degli interventi

“Sui sentieri degli Dei”: ad Agerola Giancarlo Giannini in “Le parole note” con Marco Zurzolo Quartet

Magie d'Estate 2017: il 3 settembre moda, cultura e spettacolo nel cuore di Polvica a Tramonti

Scala: dal Jazz al Soul giovedì 24 Alice Popolo in concerto ai ruderi di S. Eustachio

Gusta Minori 2017, dal 25 al 27 agosto alla scoperta dei fasti della Repubblica d'Amalfi

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di mercoledì 23 e giovedì 24 agosto in Costa d'Amalfi

Capodanno Bizantino 2017: spettacoli con Orchestra di Piazza Vittorio ed Amalfi 839 A.D. Musical

Emergenza incendi infinita: fiamme a Tramonti, Cava, Ravello e Scala [FOTO]

Ravello, residenti area parcheggio "sbarrati" ricorrono in giudizio contro il Comune

Gran finale per il jazz del Ravello Festival: sul palco di Villa Rufolo Rita Marcotulli

La memoria visiva dell’artista: la fotografia di Emanuele Anastasio

Guide turistiche: in Costa d’Amalfi 95 su 100 sono irregolari, la denuncia del presidente Pietro Melziade

Sorrento, 25 agosto la presentazione del libro “La corruzione spuzza”

Serate Musicali al Duomo di Ravello, 26 agosto concerto dell'organista Olga Laudonia

Vietri sul mare: è morto Michele Siani, il dottore dei bambini

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Fiamme senza fine, Costiera Amalfitana in ginocchio. Nuova notte di fuoco [FOTO - VIDEO]

Scuola: Fedeli, portare obbligo scolastico fino a 18 anni

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Ravello, resoconto Consiglio Comunale 3 aprile 2017

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 aprile 2017 13:31:24

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 aprile 2017 13:40:03

Un Consiglio Comunale fiume, di quasi cinque ore, quello di lunedì 3 aprile scorso che, seppure focalizzato in più punti, dall'approvazione del programma triennale delle Opere Pubbliche, alla valorizzazione degli immobili suscettibili di alienazione, dalla conferma delle aliquote Tasi all'applicazione e alla determinazione delle tariffe TARI senza alcuna aumento, confluiva, necessariamente, nell'approvazione del Bilancio di previsione 2017/2019.

In questo mare magnum di dati e progettualità in corso ed itinere, l'assise cittadina è stata utile soprattutto, grazie all'approvazione del DUP (Documento Unico di Programmazione) per comprendere le nuove linee dettate dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Di Martino al suo primo bilancio.

Molteplici, come detto, gli interventi, seguiti al Question time (stavolta con orari ben definiti) sintetizzabili in pochi punti fondamentali.

  • Destagionalizzazione: un processo che vuole ovviamente firmare un significativo cambio di rotta e confermare Ravello meta di turismo di eccellenza in ogni periodo nell'anno e non solo in quelli tradizionalmente turistici. L'obiettivo è dunque consegnare ai turisti, ma anche ai cittadini, un paese efficiente, quanto a servizi e ad accoglienza, anche nel periodo invernale. Uno sforzo comune e congiunto che farà leva, oltre sul rapporto osmotico e collaborativo con la Fondazione Ravello che non concentrerà più la programmazione degli eventi solo in estate, ma anche oltre, anche sulla cooperazione degli operatori turistici del territorio. Ne sono testimonianza diretta i molteplici incontri indetti dall'Amministrazione comunale e destinati alle varie categorie del territorio, dai commercianti agli
  • Equità, senza nessun aumento, della pressione fiscale con la conferma, la Tari ne è un esempio, di aliquote e imposte fra le più basse del comprensorio. Uno sguardo insomma attento alla tutela dei cittadini, specie di quelli meno fortunati.
  • Istituzione di interventi a favore del territorio, destinazione privilegiata di molteplici e significativi interventi con quasi 100.000,00 euro per la manutenzione che comprendono il ripristino di muretti e scalinate, ad esempio
  • Istituzione di un contributo annuale a favore dell'agricoltura, ricavato dal 10% dei proventi dell'imposta di soggiorno, pari a circa 40.000,00 euro. Come ha sottolineato il primo cittadino, Salvatore Di Martino, l'agricoltura e nello specifico quella del nostro territorio, così immaginifica ed inequivocabile, suggestiva e identificativa con i suoi celebri terrazzamenti, rappresenta un elemento distintivo e fondamentale della nostra identità territoriale.
  • Rifacimento della segnaletica stradale e della cartellonistica per circa 40.000,00 euro
  • Istituzione di una scuola di formazione politica ed amministrativa che, con una base di partenza di circa 20.000,00 euro, si propone di dare uno strumento valido ai giovani e, ovviamente, alla future classi dirigenti.
  • Un cospicuo investimento per la redazione del PUC per accelerare la pianificazione del territorio.

Questi, in sintesi, i punti chiave del Documento Unico di programmazione del Gruppo di Maggioranza: manifesto/ vademecum di una rinascita, anticipata in campagna elettorale, e confermata da step che sono espressione di una volontà di partecipazione e cambiamento assolutamente concreta.

Diverse le interrogazioni presentate dal gruppo di Minoranza di Insieme per Ravello.

  • Diretta streaming dei consigli comunali: prevista da un apposito regolamento consiliare, fortemente richiesta dalle opposizioni dell'epoca (oggi maggioranza), non è ancora stata attivata.

Voto contrario anche alla richiesta di diretta dei soli interventi dei consiglieri comunali di opposizione del gruppo Insieme per Ravello.

  • Benessere Giovani: il sindaco si è riservato di risponderci in forma scritta.

Alla nostra richiesta di delucidazioni in merito alle eventuali dinamiche relative alla partecipazione al bando - un progetto che mira a sensibilizzare ed accompagnare i giovani dai 16 ai 35 anni alla cultura d'impresa, alla loro autonomia e all'acquisizione di esperienze e competenze utili a favorire la loro crescita personale, la cittadinanza attiva e la conoscenza dei territori e a dare spazio alle loro propensioni artistiche e creative -, nessuna spiegazione.

Non essendo presente all'albo pretorio alcun documento, chiedere come mai non avessimo partecipato ad un momento importante di crescita come questo è stata cosa dovuta.

Non aver partecipato o magari averlo fatto di nascosto? Questo il dilemma.

In Consiglio ci siamo dovuti accontentare di un "risponderemo in forma scritta", ieri - come per magia - la delibera di giunta di adesione al progetto con annessa neo nata associazione a partecipare. A pensar male si fa peccato, ma purtroppo troppo spesso ci si indovina!

  • Emergenza dell'Ospedale Costa D'Amalfi: in assenza di comunicazioni in apertura di seduta rispetto al depotenziamento dell'Ospedale Costa D'Amalfi, abbiamo richiesto al vice sindaco con delega alla sanità informazioni ed aggiornamenti sulle azioni intraprese a tutela della salute dei cittadini della Costiera e dei tanti turisti che la frequentano.

Il bilancio preventivo grande protagonista del Consiglio, massima attenzione anche sui provvedimenti collegati e propedeutici all'approvazione dello stesso. Passando per il programma delle opere pubbliche, la determinazione tariffe, l'applicazione della Tasi, il piano finanziario dei rifiuti e Dup.

Ad ulteriore conferma della seria e competente azione amministrativa svolta in questi anni dall'Amministrazione Insieme per Ravello, rivolta al risanamento del bilancio ed al rispetto del nuovo impianto introdotto dalla normativa negli anni dal 2011 ad oggi, confermata l'impostazione generale del bilancio e le azioni avviate dall'Amministrazione Insieme per Ravello.

  • Tasi: confermata la tassa sui servizi indivisibili (Tasi) di cui l'attuale amministrazione aveva criticato l'applicazione, sostenendo non fosse necessaria e che fosse un inutile aggravio per i cittadini.

  • Tari ( Rifiuti urbani): confermato il piano finanziario dell'anno 2016 grazie alla certezza dei costi derivanti da un appalto del servizio per un lungo periodo che garantisce continuità e risparmi ai cittadini che sono tenuti a coprire il costo del servizio al 100%.

  • Opere pubbliche: confermato il piano delle opere pubbliche approvato dall'Amministrazione Insieme per Ravello nel 2016 con le relative fonti di finanziamento ottenute (rampa Auditorium, depuratore) ed i progetti di finanza pronti per essere realizzati (parcheggio Duomo e parcheggio Lacco).

Inserito nella programmazione annuale anche la realizzazione del Terminal Bus, senza però indicazione delle fonti di finanziamento;

- polo scolastico e abbattimento barriere architettoniche:

ancora presenti nel piano i progetti per la costruzione della nuova scuola media per un importo di 1.600.000,00 e per l'abbattimento delle barriere architettoniche per un importo di 300.000,00 euro.

Abbiamo chiesto di recedere alla sciagurata decisione di rinunciare alla realizzazione della nuova scuola media confermando la nostra opposizione alla scelta di "ammassare" in un unico plesso tutte le classi con i conseguenti disagi nell'utilizzo della mensa, degli spazi riservati al personale docente ed al personale ausiliario ed ai laboratori didattici in particolare di informatica.

  • Bilancio preventivo: confermata la struttura generale del bilancio 2016 che è risultato sano e ben strutturato.

Dopo 5 anni, confermati i trasferimenti di risorse dal governo centrale senza aver dovuto subire i tagli degli ultimi 5 anni ammontanti a circa 500 mila euro. Le scelte responsabili ed oculate del passato consentono oggi di poter investire risorse e mantenere inalterata la pressione tributaria su cittadini ed imprese.

Inseriti e finanziati alcuni interventi presenti nel programma elettorale della nuova amministrazione:

- scuola di politica, 20mila euro;

- riqualificazione della cartellonistica stradale e turistica;

- destinata parte dei proventi derivanti dall'imposta di soggiorno, per cui si prevede quest'anno un incremento delle entrate in virtù dell'aumento delle presenze turistiche e della nascita di nuove attività di casa vacanze e di B&B, al settore agricoltura aumentando le previsioni di interventi a favore dell'agricoltura (danni ai limonicoltori e manutenzione fondi agricoli).

- Fabbisogno del Personale:

anche qui confermata l'impostazione dell'Amministrazione Insieme per Ravello che prevedeva l'esternalizzazione del servizio di trasporto scolastico e interno. Pertanto, a fronte della soppressione del profilo di autista scuolabus, è stata avviato la procedura per la copertura di n. 2 posti di collaboratore amministrativo al 50% dell'orario di lavoro con riserva di un posto al personale interno da destinare all'ufficio protocollo.

La copertura del posto vacante è stata resa possibile grazie grazie alla modifica normativa che ha consentito la copertura al 75%, anziché del 25%, del dipendente Sebastiano Malafronte cessato dal servizio nel 2015.

- Puc:

confermato le allocazioni delle risorse per il completamento della redazione del Puc, avviato già nel 2015 dalla nostra amministrazione.

Nell'ambito della discussione sugli allegati al bilancio si è evidenziato il mancato inserimento, tra le società partecipate del Comune di Ravello, della Fondazione Ravello che ai sensi della normativa sopravvenuta sembrerebbe a tutti gli effetti società partecipata così come è considerata dalla Regione Campania.

Il consigliere Gianluca Mansi, ritenendo mancante il parere del Revisore su alcune modifiche regolamentari e considerando l'annesso ritardo nella deliberazione del regolamento Tari programmato tassativamente per il 31 Marzo, si è allontanato dall'aula al momento del voto.

Foto d'archivio

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Morte dottor Michele Siani, lutto cittadino a Vietri sul Mare. Oggi i funerali

Giornata di lutto cittadino, quella di oggi (24 agosto) a Vietri sul Mare per la prematura scomparsa del dottor Michele Siani, noto e apprezzato medico specialista in otorinolaringoiatria, le cui doti umane e professionali erano unanimemente riconosciute. Questa mattina, 10,00, i funerali nel Duomo di...

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Grande affluenza al primo evento organizzato il 21 agosto scorso dalla neonata Associazione "La Fenice Intra Montes" con il patrocinio del Comune di Tramonti. Ispirato al noto talent show "La Corrida - Dilettanti allo sbaraglio", ha visto una Piazza Treviso gremita e una partecipazione inaspettata: quattordici...

Minori, altre 6 telecamere a potenziare il sistema di videosorveglianza pubblico

È annunciato per domattina (lunedì 21 agosto) l'inizio dei lavori di potenziamento e ampliamento della rete di videosorveglianza di Minori. Un'iniziativa dell'Amministrazione comunale volta a garantire maggiore sicurezza all'intero territorio comunale, monitorando aree che fino ad oggi non sono state...

Vietri sul Mare è una "Città che legge"

Vietri è ufficialmente "Città che legge". Come da pubblicazione sul sito ufficiale del CEPELL (Centro per il Libro e la lettura) il riconoscimento è stato conferito al Comune di Vietri sul Mare, con missiva del 31 luglio 2017, nell'ambito del Piano Nazionale di promozione della Lettura istituito dal...

Gaffe del Televideo Rai: Cetara nella Penisola Sorrentina

Alla pagina 585 di Televideo il Comune di Cetara viene situato con grande superficialità nella Penisola Sorrentina. Non è la prima volta che la nostra provincia viene trattata con sufficienza da parte del televideo RAI. Almeno uno sguardo alla cartina si poteva dare prima di scrivere corbellerie. A segnalarlo...