Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 45 minuti fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello paese 'immobile' dopo primi 100 giorni di Vuilleumier

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Ravello, paese 'immobile' dopo primi 100 giorni di Vuilleumier

Scritto da (Redazione), venerdì 2 settembre 2011 13:56:40

Ultimo aggiornamento martedì 6 settembre 2011 07:33:07

Sono appena trascorsi i fatidici primi cento giorni di governo della neoeletta Amministrazione Comunale guidata da Paolo Vuilleumier, l'arco temporale in cui una squadra di governo dovrebbe stabilire la nuova impronta amministrativa da dare a una città.

Ma ad oggi a Ravello sembra essere tutto fermo nonostante qualche vago e isolato tentativo di "cambiare le cose". "Tutto un altro punto di vista" recitava lo spot elettorale di Insieme per Ravello: ma a nostro modesto parere (da cittadini ravellesi ci auguriamo di essere smentiti con i fatti) a Ravello vige uno stato di "continuismo" (concetto diverso da quello della continuità) con il ritorno all'approssimazione vista nel recente passato.

Tutti i proclami della campagna elettorale e le denunce mosse da un anno a questa parte dal movimento di Insieme per Ravello sembrano svaniti come neve al sole. Con il primo cittadino che sembra non voler proprio prendere decisioni concrete.

Partiamo dall'annoso problema relativo alla riorganizzazione degli uffici comunali in seguito al pensionamento degli storici funzionari Apicella e Mansi. Si è proceduto al passaggio delle consegne alle esperte colleghe Ghidini e Mansi, ma nessuna azione reale è stata messa in campo per la nomina di due nuove unità. Per non parlare del'Ufficio della Polizia Municipale dove, appena i due agenti estivi cesseranno la loro attività (15 ottobre) si andrà di nuovo punto e a capo.

Rimarranno soltanto il Maresciallo Marsico e il brigadiere Pagano (ad oggi il comune di Atrani vanta un organico effettivo maggiore di quello di Ravello). Perchè il capitano Di Bianco, alla scadenza del contratto (31 dicembre) potrebbe non essere confermato nonostante il grande impegno messo in campo nell'ultimo anno (soprattutto per l'ammodernamento dei locali di piazza Fontana Moresca).

Inoltre sono ormai due anni che l'agente Cioffi è andato in pensione e che Bucciero è stato trasferito senza essere 'rimpiazzati'. Questione rifiuti: con tutta la buona volontà dell'assessore Palumbo che ha dovuto da subito far fronte a tutti i problemi relativi al settore (continue chiusure dello STIR di Battipaglia) la situazione rimane la stessa, se non peggiore.

"Si respira un'aria nuova" recitava lo spot post elettorale: mai come questa estate l'immondizia ha arredato le strade di Ravello, con i rifiuti che continuano ad essere ritirati anche fino a mezzogiorno, nonostante le variazioni apportate al calendario per il conferimento che ha sconvolto non poco le abitudini dei ravellesi. Notizie ufficiose parlano di un innalzamento della percentuale di rifiuti differenziata negli ultimi due mesi (non era difficile fare meglio del 36%, la soglia minima) e quindi attendiamo la pubblicazione di dati ufficiali da parte dell'Ufficio Tecnico. Nemmeno la commissione edilizia è stata ancora nominata, con gran parte della burocrazia edilizia privata ferma dallo scorso aprile.

Se non si considera l'istituzione dei servizi multimediali "Ravello in rete" (il sito del Comune va a rilento, non è sempre aggiornato e riporta ancora nominativi di precedenti amministratori - foto a lato), l'eliminazione del tanto contestato cancello di via della Marra per trasferirlo alla spiaggia di Castiglione, di azioni tangibili non ne sono state ancora ravvisate.

Per le struttre sportive (campo da tennis e Fratini), dopo la scadenza contrattuale con la Rebellum del 30 giugno si è preferito affidarle in comodato gratuito al gruppo teatrale "La Ribalta" fino ad ottobre, quando si deciderà il da farsi.

Dopo aver stabilito la tassa sul turismo che andrà in vigore a partire dal 2012, tranne che per il mercatino dei prodotti agricoli, non sono state intraprese nuove iniziative per il settore trainante dell'economia locale. Anzi. Di quel tanto sbandierato progetto di start up dell'Auditorium Oscar Niemeyer ad aggi non si ha notizia con la Regione Campania che ha già previsto un milione di euro da destinare alla Fondazione Ravello per il progetto di destagionalizzazione del turismo già dal prossimo autunno-inverno. Con l'Auditorium che dovrà necessarimente riaprire le sue porte al grande pubblico e prevedere una gestione che garantisca tutti i servizi annessi e connessi.

Quel contenitore, pomo della discordia degli ultimi cinque anni, continua a mettere in difficoltà anche chi lo ha voluto e ha combattuto per la sua realizzazione. Ad oggi non si ha la più pallida idea (oppure non la si è semplicemente comunicata) di cosa si voglia fare della struttura di proprietà del Comune di Ravello. Dopo l'ultimo fallimento politico dei due bandi di gara per l'affidamento di bar e locali annessi (l'annullamento last minute della prima delibera che prevedeva la gestione soltanto per Consorzi d'imprese è l'emblema della difficoltà in cui si trovano sindaco e una parte di amministrazione) a Palazzo Tolla si preferisce non prendere decisioni (per la serie chi non fa nulla non sbaglia mai).

Come, ad esempio, per la nomina del rappresentante del Comune di Ravello in seno alla Fondazione in seguito alle dimissioni del commissario Grillo presentate all'indomani del responso elettorale. Ad oggi la casella risulta essere ancora vacante, con Di Martino e Imperato che continuano a rappresentare l'ente locale con il silenzio-assenso del sindaco Vuilleumier. Un vero e proprio paradosso se si ripensa alle battaglie pro-fondazione che lo stesso Vuilleumier ha condotto contro i due nemici giurati. E nei prossimi giorni si dovrà procedere con la nomina del nuovo presidente. Dunque il voto del Comune sarà espresso da Imperato e Di Martino!

Stando alle voci che trapelano dalla sede comunale già ci respirerebbe aria di malcontento in una parte dell'amministrazione comunale che chiederebbe scelte nette, appunto. Le opposizioni intanto sembrano lasciar correre o non voler svegliare niente e nessuno lasciando così fare per poi presentare un unico conto finale. Questo dopo i primi cento giorni; ma noi, da cittadini ravellesi a cui tengono le sorti del paese, ci auguriamo di essere smentiti quanto prima con i fatti.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Noleggio imbarcazioni Sorrento: da Comune nuove regole per salvaguardare comparto

Oltre 300 imbarcazioni per un indotto di circa mille persone. Sono i numeri del settore charter, noleggio e locazione natanti in penisola sorrentina che, grazie ai numeri in costante crescita del turismo, offrono sempre maggiori opportunità sotto il profilo occupazionale. Se ne è discusso stamani in...

Tramonti, riconoscimenti per 200 cittadini volontari impegnati in spegnimento incendi

Hanno combattuto giorno e notte nelle infuocate settimane di agosto per cerare di limitare i danni provocati dagli incendi che questa estate hanno funestato il vasto territorio di Tramonti. Sforzi coraggiosi a salvaguardia del proprio paese, del futuro dei propri figli, messi in campo da semplici cittadini,...

Sorrento, gallerie ancora chiuse. L’ira del sindaco Cuomo: «Nuovo stop nonostante il sole»

«Mentre in cielo brilla il sole, l'Anas decide di chiudere su segnalazione della Protezione Civile le gallerie di Privati e di Varano, a solo scopo precauzionale, creando gravissimi disagi alle migliaia di visitatori diretti in costiera per questo ponte festivo. E' irresponsabile che la Regione Campania...

Amalfi, il rispetto dell'Ambiente comincia tra i banchi di scuola

Il Comune di Amalfi, d'intesa con l'Igiene Urbana, gestore del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti cittadini, ha calendarizzato una serie di incontri nelle scuole. Lo scopo è quello di sensibilizzare gli alunni, i cittadini del futuro, alle buone pratiche di conferimento dei rifiuti nel rispetto...

Ravello, procedura di mobilità volontaria per un posto alla Polizia Locale

Il Comune di Ravello indice procedura di mobilità volontaria per la copertura di un posto di Agente di polizia Municipale (categoria "C") con contratto a tempo pieno e indeterminato riservata al personale appartenente ad altre amministrazioni pubbliche (bando scaricabile in basso).