Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello nel Cuore: nuovi documenti per Procura e Corte Conti su diverso utilizzo proventi da danno ambientale

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Ravello nel Cuore: nuovi documenti per Procura e Corte Conti su diverso utilizzo proventi da danno ambientale

Scritto da (Redazione), venerdì 21 giugno 2013 13:10:53

Ultimo aggiornamento venerdì 21 giugno 2013 18:23:52

Continua la battaglia di Ravello nel Cuore, circa il diverso utilizzo, da parte dell'Amministrazione Comunale, dei proventi per indennità risarcitoria da danno ambientale.

Un'integrazione della segnalazione del marzo scorso, firmata dal capogruppo Ulisse Di Palma e dal consigliere Luigi Mansi, è stata depositata stamani alla Corte dei Conti di Napoli e alla Procura di Salerno.

DI SEGUITO IL CORPO DEL TESTO

PREMESSO

- che in data 20 novembre 2012 è stata rivolta interrogazione al revisore dei conti del Comune di Ravello Dott. Salvatore Aceto per avere lumi e spiegazioni del corretto utilizzo degli oneri provenienti dal danno ambientale ;

- che non avendo avuta alcuna risposta, i sottoscritti consiglieri comunali di minoranza si sono ritrovati a rivolgersi all' Ecc.ma Corte dei Conti sezione di controllo Campana nel febbraio u.s.;

- che in data 12 febbraio 2013 i sottoscritti consiglieri comunali di minoranza del Comune di Ravello ( SA ) inviavano a codesta Ecc.ma Corte dei Conti - Sezione Regionale di controllo per la Campania segnalazione sul diverso utilizzo dei proventi per indennità risarcitoria da danno ambientale ( ex art. 15 L. n. 1492/39 ) che si allega alla presente;

- che invece si scopre che in data 13 dicembre 2012 il revisore dei conti del Comune di Ravello ( SA ) aveva inviato risposta scritta indirizzata ai consiglieri comunali di minoranza tramite il sindaco, risposta mai ad essipervenuta , tanto che nel consiglio comunale del 15 aprile 2013 il consigliere di minoranza Dott. Salvatore Ulisse di Palma faceva notare e chiedeva del perché tale risposta regolarmente protocollata al Comune di Ravello in data 11 dicembre 2012 non fosse stata mai recapitata ( vedasi intervento consiliare che si allega).

- che a seguito della mancata notifica e non solo, il revisore dei conti del Comune di Ravello si dimetteva volontariamente dall'incarico affermando ad un quotidiano online della Costa d'Amalfi: "Mi sono dimesso per una ragione etica. Non posso più gestire questa mia funzione dopo ciò che è successo ".

Poche battute per interrompere un rapporto che diventava assurdo e pericoloso per la sua professionalità;

- che nella risposta suddetta il revisore dei conti del Comune di Ravello affermava che gli introiti da danno ambientale art.15 erano stati impiegati per i seguenti interventi e capitoli di spesa:

- 1) cap. 12718 - tutela ambientale

- 2) cap. 12719 - interventi di microurbanizzazione Via Gradillo

- 3) cap. 6370 - manutenzione parchi e giardini

- 4) cap. 6369 - servizi di manutenzione parchi e giardini

- 5) cap. 5300 - servizi di protezione civile

- 6) cap. 7460 - interessi passivi per opere stradali

- 7) cap. 8980 - interventi in agricoltura

A ben guardare introiti impegnati ed utilizzati per la stragrande maggioranza per spese correnti! ( si allega in copia stralcio di bilancio)

- che come più volte sollecitato dal gruppo consiliare di minoranza esiste sul territorio un problema non solo di discariche a cielo aperto abusive di amianto ( già sequestrate ), ma anche di amianto sul territorio e condotte che dal 1953/54 sono in ETERNIT con una mortalità eccessiva per tumori dell'apparato respiratorio e gastroenterico dalle zone servite dalle stesse condotte;

- che risulta veramente impensabile per quanto esposto che fondi vincolati all'ambiente possano essere utilizzati per spese correnti;

- che nessun tipo di ricerca è stata fatta per un eventuale presenza di amianto nelle acque potabili servite da condotte in ETERNIT per evidenziare e rapportarle all'alta incidenza tumorale presente sul territorio ed evidenziarne la correlazione tra aggressività dell'acqua e rilascio di fibre di amianto dalle tubazioni;

CHIEDONO

A Codesta Ecc.ma Corte dei Conti di accertare il corretto utilizzo delle somme ( 266.000 euro ) derivanti dall'indennità risarcitoria del danno ambientale da parte dell'Amministrazione comunale di Ravello, nonché la corretta procedura seguita dall'Ente nella predisposizione del bilancio ed il corretto utilizzo dei relativi fondi.

Si precisa altresì che tale segnalazione con tutta la relativa documentazione sarà trasmessa anche alla Procura della Repubblica di Salerno.

Si allega documentazione suddetta.

In attesa di fiduciosa risposta alla segnalazione, si porgono distinti saluti.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

INTERROGAZIONE DI PALMA 15 APRILE.pdf
INTERROGAZIONE DI PALMA 15 APRILE.pdf

INTERROGAZIONE DI PALMA 24 MAGGIO 2013.pdf
INTERROGAZIONE DI PALMA 24 MAGGIO 2013.pdf

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...