Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello indetto bando per la concessione di contributi integrativi ai canoni di locazione

Salerno: Caffè Trucillo riparte dall’Accademia

Porto di Salerno, conclusa la fase di sperimentazione: si all’uscita delle navi anche di notte

OneMorePack, al via il concorso di creative packaging design

Unisa, 18 gennaio convegno di studi "Cittadinanza, cittadinanze e nuovi status"

Al Turistico di Minori si rilascia la patente europea per computer. Corsi aperti anche ad esterni

A Tramonti la festa di San Sebastiano, protettore dei Vigili Urbani

Da Comune di Ravello contributi a sostegno dell'agricoltura, 27 gennaio incontro con operatori

Ravello-Costa d’Amalfi mancata capitale della cultura: cosa non ha funzionato?

Il mondo dell'arte dice addio a Cosimo Budetta

2018 Anno europeo del patrimonio culturale, Centro Universitario di Ravello ancora protagonista

Costa d'Amalfi, cercasi autista per NCC

Amalfi, struttura extralberghiera cerca addetta alle pulizie

Minori, 28 gennaio nuova replica del Proscenio con “Natale in Casa Cupiello”

“Non è tutto merito della cioccolata” di Pietro Ravallese e “Note di Cucina Salernitana” di Alfonso Sarno allo Yachting Club di Salerno

Disservizi segnale Rai, sindaco Andrea Reale incontra dirigenti Ministero Sviluppo Economico

Marina d’Arechi, cresce sui mercati internazionali l’interesse per il nuovo porto turistico di Salerno

Salerno, un nuovo indirizzo di studio all'Istituto Nautico: “Pesca Commerciale e Produzioni ittiche”

Causò incendio in cui morì la madre, condannato 53enne di Tramonti

Ambiente. Sorrento, consegnata una videocamera subacquea alla Guardia di Finanza

“Capitale della cultura” si diventa. Senza prevaricazioni né gelosie

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Dai Comuni

Ravello, indetto bando per la concessione di contributi integrativi ai canoni di locazione

Scritto da (Redazione), giovedì 2 settembre 2010 00:44:21

Ultimo aggiornamento giovedì 2 settembre 2010 16:24:04

L'Ufficio per i Servizi Sociali del Comune di Ravello, nella persona della responsabile, dott.ssa Maria Cecilia Mansi, rende noto che in ottemperanza alla Legge 9 dicembre 1998, n. 431 - art. 11 - Fondo Nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione-, è indetto un bando di concorso per la concessione dei contributi integrativi ai canoni di locazione per l'anno 2010 in favore dei cittadini residenti che siano titolari di contratti ad uso abitativo, regolarmente registrati, di immobili ubicati sul territorio comunale e che non siano di edilizia residenziale pubblica.

1. RISORSE
Le risorse per la concessione dei contributi saranno quelle assegnate al Comune con successivo Decreto del Settore Edilizia Pubblica Abitativa della Giunta Regionale della Campania.
Le risorse disponibili saranno destinate per il 70% ai concorrenti Fascia "A" e per il restante 30% ai concorrenti Fascia "B".

2. REQUISITI
Per beneficiare del contributo devono ricorrere le seguenti condizioni, pena la non ammissione al concorso:
A. avere, con riferimento all'anno 2010 e alla data del presente Bando, unitamente al proprio nucleo familiare, i requisiti previsti dall'art. 2, lettere a, b, c, d, e ed f, della legge Regione Campania 2 luglio 1997, n.18, per l'accesso all'edilizia residenziale pubblica (in caso di trasferimento in altro Comune, il requisito della residenza va posseduto con riferimento al periodo coperto dal contributo);
B. essere titolare, per l'anno 2010, di un contratto di locazione per uso abitativo, regolarmente registrato, relativo ad un immobile non di edilizia residenziale pubblica.
C. avere valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) e incidenza del canone annuo, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE, calcolati ai sensi del D. Lgs. n. 109/98 e successive modificazioni ed integrazioni, rientranti entro i valori di seguito indicati:
Fascia "A" (a cui è destinata la somma pari al 70% delle risorse disponibili)
Valore ISE 2010 (redditi anno 2009) non superiore all'importo di € 11.985,22, corrispondente a due pensioni minime I.N.P.S., rispetto al quale l'incidenza del canone, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE risulta non inferiore al 14%.
Fascia "B" (a cui è destinata la somma pari al 30% delle risorse disponibili)
Valore ISE 2010 (redditi anno 2009) non superiore all'importo di € 18.000,00, rispetto al quale l'incidenza del canone, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE risulta non inferiore al 24%.
D. Non aver beneficiato di contributi da parte di altri Enti per la stessa finalità, ad eccezione dei finanziamenti previsti dal Bando Regionale per le Misure Anticrisi di cui al DD 189 del 22.05.09 pubblicato sul BURC n.35 del 08.06.09. In tal caso il totale delle agevolazioni non potrà, comunque, superare l'importo del canone annuo 2010.
E. Sono ammissibili a contributo gli stranieri:
- titolari della carta di soggiorno o di permesso di soggiorno almeno biennale ed esercitanti una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo (artt.5,9 e 40 del D. Lgs. 289/1998 così come modificati dalla L.189/2002 e smi);
- Residenti da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella Regione Campania (L.133/2008);
F. In caso di decesso, il contributo sarà assegnato al soggetto che succede nel rapporto di locazione ai sensi dell'art. 6 della L. 392/1978. In mancanza, il contributo sarà versato agli eredi individuati in base alla disciplina civilistica.
G. L'erogazione del contributo a soggetti che dichiarano "ISE zero" è possibile soltanto in presenza di autocertificazione, debitamente sottoscritta dal soggetto richiedente, circa la fonte di sostentamento della famiglia.

3. CALCOLO DEL CONTRIBUTO
Il contributo teorico è calcolato sulla base dell'incidenza del canone annuo, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE calcolato ai sensi del D.lgs. 109/98 e successive modificazioni ed integrazioni:
fascia "A": il contributo è tale da ridurre l'incidenza al 14% per un importo massimo arrotondato di € 2.000,00;
fascia "B": il contributo è tale da ridurre l'incidenza al 24% per un importo massimo arrotondato di € 1.800,00.
Il contributo teorico è poi rapportato al periodo di effettiva validità del contratto calcolato in mesi interi ed in ogni caso non può superare l'importo del canone annuo corrisposto.

4. FORMAZIONE GRADUATORIE
La selezione dei beneficiari avverrà mediante la formulazione di due distinte graduatorie, una per la fascia "A" ed una per la fascia "B", in funzione di un coefficiente derivante dal rapporto tra canone, al netto degli oneri accessori, e valori ISEE dell'anno 2009. A parità di punteggio, sarà data priorità ai concorrenti in base alle seguenti condizioni e secondo l'ordine di elencazione delle stesse:
a. soggetti nei confronti dei quali risulti emesso provvedimento di rilascio dell'abitazione e che abbiano proceduto a stipulare un nuovo contratto di locazione ad uso abitativo con le modalità previste dalla legge 9 dicembre 1998, n.431.
b. nuclei familiari senza fonte di reddito;
c. ultrasessantacinquenni;
d. famiglie monoparentali;
e. presenza di uno o più componenti disabili;
f. numero dei componenti il nucleo familiare
Permanendo la parità, si procederà a sorteggio.
All'esame delle istanze ed alla predisposizione della graduatoria provvederà una commissione tecnica costituita con provvedimento della Giunta Comunale.

5. MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Le domande di partecipazione degli aspiranti beneficiari devono essere presentate utilizzando esclusivamente l'apposito modulo predisposto dal Comune.
Devono essere debitamente compilate e sottoscritte, allegando la fotocopia fronte retro di un documento di riconoscimento valido del richiedente.
Devono poi essere spedite a mezzo di raccomandata AR o presentate direttamente al protocollo del Comune, insieme alla documentazione di cui al successivo 6., entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando all'Albo Pretorio del Comune, pena l'esclusione.
Per la sottoscrizione delle domande di partecipazione i concorrenti potranno avvalersi delle disposizioni previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.

6. DOCUMENTAZIONE
Alla domanda di partecipazione devono essere allegati:
- dichiarazione sostitutiva unica, resa e sottoscritta dal concorrente, ai sensi del decreto legislativo 31 marzo 1998, n.109 e successive modifiche ed integrazioni, debitamente compilata in ogni sua parte, per la verifica della situazione economica e patrimoniale del nucleo familiare;
- dichiarazione resa dal concorrente, ai sensi del D.P.R. 445/2000, per il possesso, unitamente al proprio nucleo familiare, dei requisiti previsti dall'art. 2 , lettere a, b, c, d, e ed f della legge regionale 2 luglio 1997, n.18;
- dichiarazione dell'importo del canone corrisposto per l'anno 2010, della data di decorrenza del contratto di locazione , del periodo della locazione nonché degli estremi della registrazione;
- copia del contratto di locazione regolarmente registrato;
- copia della ricevuta di versamento della tassa di registrazione per l'anno 2010 - mod F23;
- dichiarazione ISE e ISEE riferita ai redditi dell'anno 2009 o apposita autocertificazione ;
- i concorrenti che dichiarano "ISE zero" devono produrre autocertificazione, debitamente sottoscritta, circa la fonte del sostentamento del proprio nucleo familiare;
- i richiedenti che intendono ottenere la priorità di cui al punto 4, lettera a) del presente bando, devono presentare copia del provvedimento di sfratto rilascio e dichiarazione, ai sensi del D.P.R. 445/2000, che a seguito dello sfratto è stato stipulato un nuovo contratto di locazione ad uso abitativo, con le modalità stabilite dalla legge 431/98;
- i richiedenti che intendono ottenere la priorità di cui al punto 4, lettera e) del presente bando, devono produrre documentazione attestante lo stato di invalidità superiore al 66% di uno o più componenti il nucleo familiare;
- i richiedenti stranieri devono produrre la documentazione necessaria a comprovare le condizioni previste al punto 2 - lettera E del presente Bando;
- copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

L'Amministrazione Comunale attiverà le procedure più idonee per garantire l'attuazione degli adempimenti in materia di controlli e sanzioni previsti dal D.P.R. 445/2000, dal D.Leg.vo n.109/98 e successive modificazioni come da D.Leg.vo 196/2003. L'attuazione dei controlli circa la veridicità dei dati forniti dai beneficiari sarà effettuata, oltre che con l'invio alla Guardia di Finanza, anche avvalendosi dei sistemi informativi/telematici con collegamento alle banche dati dell'Agenzia delle Entrate e di altri enti della Pubblica Amministrazione.
In caso di accertamento di false dichiarazioni sarà disposta la decadenza dal beneficio e la denuncia d'ufficio all'Autorità Giudiziaria.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

A Tramonti la festa di San Sebastiano, protettore dei Vigili Urbani

TRAMONTI - Sabato 20 gennaio, alle 18, presso la Chiesa di San Giovanni Battista, nella frazione Campinola, si svolgerà la tradizionale manifestazione in onore di San Sebastiano Martire, protettore del Corpo Nazionale dei Vigili Urbani. Saranno presenti autorità civili, militari e religiose, i Sindaci...

Da Comune di Ravello contributi a sostegno dell'agricoltura, 27 gennaio incontro con operatori

Con delibera numero 160 dell'11 dicembre 2017, avente ad oggetto "Salvaguardia del patrimonio agricolo - assegnazione obiettivo e spesa per l'erogazione di contributi a sostegno degli operatori nel settore dell'agricoltura", la Giunta Comunale di Ravello ha destinato la spesa di 40mila euro per l'erogazione...

Disservizi segnale Rai, sindaco Andrea Reale incontra dirigenti Ministero Sviluppo Economico

A seguito delle sollecitazioni del sindaco Andrea Reale allo scopo di mettere fine ai ripetuti disservizi nella ricezione del segnale televisivo RAI in Costiera Amalfitana, si è tenuto ieri, presso la casa comunale di Minori, un incontro tra la locale Amministrazione e i dirigenti del Ministero dello...

Ambiente. Sorrento, consegnata una videocamera subacquea alla Guardia di Finanza

Nel corso di una cerimonia svoltasi ieri presso il Palazzo Municipale di Sorrento, il sindaco Giuseppe Cuomo e il consigliere comunale, Luigi Di Prisco, hanno consegnato al luogotenente del nucleo sommozzatori della Guardia di Finanza di Napoli, Nicola Riccio, una videocamera subacquea. Le Fiamme Gialle...

Ad Amalfi 11 nuove telecamere di videosorveglianza che già sventano tentativo di truffa

Undici nuove telecamere di videosorveglianza installate in alcune aree strategiche di Amalfi. Sono in funzione da qualche giorno implementando la rete di controllo della città finora limitata alla sola piazza e al centro urbano. I nuovi impianti installati tra Piazza Flavio Gioia I e II, la berma del...