Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello Consiglio Comunale punto per punto

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Ravello, Consiglio Comunale punto per punto

Scritto da (Redazione), venerdì 30 settembre 2011 17:49:33

Ultimo aggiornamento lunedì 3 ottobre 2011 08:09:19

Assente il Consigliere Vincenzo Scala, i lavori hanno inizio alle 18,45 con un'interrogazione di Luigi Mansi che chiede di utilizzare il locali comunali di via Wagner, sede della Fondazione Ravello, dato che la cappella di Villa Rufolo (sede provvisoria dell'aula consiliare) non dispone di servizi igienici e riscaldamenti.

Ulisse Di Palma, accogliendo le istanze di numerosi cittadini, lamenta che la bolletta dell'acqua continua a riportare i canoni della depurazione, nonostante la Costa D'Amalfi non sia provvista di depuratore e chiede al Sindaco quali sono state le iniziative intraprese da questa amministrazione.

Paolo Imperato interroga il Sindaco sui disagi della Sp2 Valico di Chiunzi - Agro nocerino chiedendo, oltre ad avere conferma se ci sono tempi prevedibili di apertura, quali iniziativa di sollecitazione politica come conferenza dei Sindaci e come sindaco di Ravello sia stata fatta. Rimanendo in tema di viabilità per Imperato il sindaco di Ravello potrebbe anche farsi promotore verso la Provincia di Salerno del ripristino del tratto crollato sulla strasa che collega Ravello con Amalfi (saliscendi).

Vuilleumier risponde ad Imperato ricorsando che il giorno seguente la chiusura si era recato sul posto con il sindaco di Tramonti avendo assicurazioni dagli enti preposti circa l'inizio dei lavori di verifica che sono cominciati. Dalla Provincia hanno assicurato che i lavori proseguiranno anche nelfine settimana e presumibilmente lunedì la strada potrebbe essere riaperta al tarffico.

Il Sindaco replica a Di Palma sottolinando come egli non abbia ricevuto alcuna istanza del genere.

Vuilleumier risponde al consigliere Mansi annunciando l'importanza della Fondazione Ravello e che se si dovessero verificare le condizioni previste si impegnerà a cercare altra sede. La Fondazione Ravello, secondo Vuilleumier è importante e sentita in paese.

"La presenza di Imperato e Di Martino all'interno del cdI Fondazione è un'anomalia, e le loro dimissioni sarebbero un atto di coerenza come da loro sostenuto nel 2006. Non abbiamo proceduto alla richiesta di revoca dagli stessi - ha detto Vuilleumier - Questa amministrazione si impegnerà comunque a cconservare un posto per i consiglieri di opposizione non appena Imperato e Di Martino rassegnino le dimissioni".

Presente in sala anche il revisore dei conti del Comune di Ravello, dott. Salvatore Aceto.

Primo punto all'ordine del giorno: utilizzo del fondo di riserva per finanziare il servizio di trasporto pubblico urbano (8mila euro). Servizio che sarà garantito fino al 31 dicembre 2011 dalla ditta Giovanni Iessi.

Vuilleumier: "Cercheremo di salvare le nostre scuole" data la nuova norma che prevede l'accorpamento delle scuole al di sotto dei 500 alunni. Sulla situazione rifiuti il Sindaco ricorda lo stato di emergenza in seguito all'incendio allo S.T.I R. di Battipaglia, chiedendo un ulteriore sforzo a tutti i concittadini.

Vuilleumier: "La raccolta differenziata ha raggiunto il 65%, siamo un'eccellenza della provincia di Salerno, ma i risultatai si vedranno nel tempo se riusciremo ad essere virtuosi. La Provincia di Salerno sta pensando di costruire un sito di trasferenza per l'indifferenziato".

"Convocherò - prosegue il Sindaco - una riunione dei capigruppo per stilare un regolamento sulle dirette dei Consigli Comunali in straming".

"Il bilancio, immaginato dal Commissario Prefettizio - introduce il Sindaco -, non risponde alle esigenze poltiiche di questa amministrazione ed ha subito uno squilibrio sulla parte della spesa per il riequilibrio atttraverso un indirizzo di carattere politico.

Relaziona l'assessore al Bilancio Nicola Fiore.

Si sono accertate maggiori spese per stipendi al personale e oneri riflessi (anagrafe, tributi e ragioneria). Rimpinguato il capitolo per le spese religiose da 4500 a 11mila euro. Per l'assunzione del personale straordianorio Viacon sono stati aggiunti 3mila euro al capitolo previsto. +5mila euro aggiunti al settore dei servizi sociali, per un disavanzo pari a 72mila euro. Lo squilibrio finanziario è determinato da imprevisti e maggiori costi oltre ai 40mila euro per la pubblica illuminazione.(pari al 2% delle entrate correnti).

L'amministrazione, dunque, ha fatto ricorso all'avanzo di amministrazione, indispensabile per garantire i servizi essenziali ai cittadini. Una manovra politica. In parte queste cifre potranno essere recuperate grazie a maggiori entrate (parcheggi).

Il consigliere Di Palma chiede al sindaco lumi sulle spese relative alle nuove assunzioni (staff, personale dipendente, nella fattispecie di vigilanza).

Imperato: "Io aspettavo questo momento, vi aspettavo al varco, circa la veste che ricopree il sottocritto e l'avvocato Di Martino all'interno della Fondazione Ravello. Quella situazione l'abbiamo subita a parti invertite nel 2006. Mi pare paradossale approvare oggi una nostra proposta di modifica di statuto che prevede la presenza nel cdi di un componente di opposizione. in ogni modo a Roma Imperato e Di Martino hanno fatto ancora una volta gli interessi del Comune di Ravello. " "Il tempo è galantuomo si racchiude in due contenuti: la politica è coerenza e pudore. ora facciamo l'operazione verità. Ho il dovere di partire da una data: 30 settembre 2010: riequilibrio di bilancio, una manovra perfettamente in linea, una correzione dei conti fisiologico nella vita di un ente. Si era creato un buco di 52mila euro e si pensava di utilizzare la sesta parte dell'avanzo di amministrazione del Comune di Ravello.

Fiore e Vuilleumier con l'ingenuo Di Palma e i tre dell'Ave Maria boccairono la manovra. Una scelta politica. Tornammo in consiglio il 25 ottobre grazie ai proventi provenienti dai parcheggi e i tagli dell'ufficio di segreteria. neanche temonti l'avrebbe fatta una manovra del genere.

Poi la storia la conoscono tutti. 30 settembre 2011: questa maggioranza dopo 4 mesi propone una manovra correttiva sulla scorta di un bilancio che non porta la vostra paternità con un buco di 72mila euro per cui attingere dall'avanzo di amministrazione. A parti invertite io mi sentirei di chiedere scusa, non a Paolo imperato, ma al paese intero.

Ecco perchè la politica deve diventare pudore. La gran parte delle voci che portano in squilibrio sono obbligate, riguardano il personale. 11 800 euro servono alla proroga dei vigili urbani fino al 31 dicembre. Un comune come ravello non può stare con due vigili urbani. E quelle la sono sicuramente le migliori. Si proceda a bandire i concorsi per la copertutra di quei posti vacanti,a ltrimenti potrebbero anche essere cancellate. Ma anche procedere a bandire il concorse di selezione delle figure interne".

Trovo uno sperpero aver rimpinguato di 7mila euro il capitolo per feste religiose (danaro per la maggior parte destinato ai festeggiamenti di Torello). Cosi va a svilire il contributo di chi per anni ha avuto la capacità di far contribuire tutti, a partire dagli operatori commerciali che sono i primi beneficiari.Una cambiale elettorale che non va bene".

Imperato chiude il suo intervento facendo riferimento all'ufficio staff del Sindaco:"Da un vostro collaboratore non eletto (chiaro il riferimento a Nicola Mansi n.d.r.) mi aspetto che la collaborazione, come avvenuto nel passato, venga data a titolo gratuito".

Vuilleumier: "In attesa dell'assunzione di nuovi dipendenti l'ufficio di staff ci sta supportando. Tanto è stato fatto finora, forse anche più di quanto avevamo immaginato. Abbiamo istituito la tassa di soggiorno per potenziare il trasporto pubblico locale, un discorso che faremo l'anno prossimo. Per quanto rigurada le feste, lo abbiamo detto in campagna elettorale, puntiamo su due feste: la festa di Torello e la via Crucis, per un ritorno turistico importante".

Capitolo Fondazione: "Voi per 5 anni - ricorda Vuilleumier con riferimento al gruppo Campana - non avete fatto altro che litigare col mondo e non avete proposto la modifica dello statuto della Fondazione. La possibilità di inserire un componente dell'opposizione nel cdI della Fondazione in rappresentanza del Comune lo avete proposto nel 2003 e noi ammettiamo che oggi sia una scelta giusta da operare".

Terminata la discussione si va ai voti: il gruppo Campana Ravellesi Protagonisti preannuncia voto contrario, una bocciatura sull'allora gruppo di minoranza, oggi maggioranza.

Anche il gruppo Ravello nel Cuore preannuncia voto contrario.

Il gruppo di maggiornaza esprime voto favorevole alla proposta di deliberazione che viene approvata.

Termina qui il Consiglio Comunale.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Bombe d'acqua, ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

di Christian De Iuliis Non farà piacere a nessuno sapere che, secondo i prelievi effettuati nei primi giorni di settembre nel mare della Costa d'Amalfi, ampi tratti di costa non sono balneabili. Le spiagge di Positano, Conca dei Marini, Amalfi, Minori e Vietri sul Mare hanno infatti fatto segnare valori...

Amalfi, Tar dà ragione al Comune: legittimo aumento suolo pubblico a bar della piazza

"L'Amministrazione Comunale di Amalfi poteva aumentare il canone di occupazione del suolo pubblico - COSAP - nelle misure previste dalla deliberazione di Consiglio del 30 aprile 2016". Questo l'esito della pronuncia definitiva del TAR di Salerno che ha respinto il ricorso numero 1698 del 2016 proposto...

Blocchi a STIR Battipaglia, a Ravello possibili ritardi nella raccolta dei rifiuti

A causa del blocco delle attività dell'impianto STIR di Battipaglia, gestito da Ecoambiente, dal 16 al 19 settembre, il Comune di Ravello avverte che potranno registrarsi ritardi, anche nei prossimi giorni, nella raccolta dei rifiuti anche sul territorio comunale. Per questo motivo la cittadinanza è...

Cetara, dal 5 ottobre al via i lavori di riqualificazione del centro

Cetara cambia volto e si fa più bella. Ad annunciarlo, con soddisfazione, il sindaco Fortunato Della Monica. La Giunta Regionale della Campania ha ammesso a finanziamento, con decreto n. 23 dell'11 settembre 2017, l'intervento di riqualificazione urbanistica di Corso Federici, Corso Garibaldi e Piazza...

Nuovo anno scolastico, il sindaco di Amalfi scrive a studenti e genitori

Pubblichiamo lettera del sindaco di Amalfi Daniele Milano rivolta a studenti e genitori amalfitani in occasione dell'inizio dell'anno scolastico 2017/18. Carissimi Studenti, l'inizio del nuovo anno scolastico rappresenta un momento importante per tutti: studenti, famiglie, dirigente scolastico, insegnanti,...