Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello Consiglio Comunale: Di Martino contrario a trasporto pubblico Ravello-Tramonti

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Ravello, Consiglio Comunale: Di Martino contrario a trasporto pubblico Ravello-Tramonti

L'ex sindaco: «Non vedo quale interesse e quale convenienza riceva il Comune di Ravello, bisogna verificare i costi, non ci sono le condizioni perché non ci sono interessi reciproci»

Scritto da (Redazione), venerdì 1 marzo 2013 15:37:21

Ultimo aggiornamento sabato 2 marzo 2013 12:28:28

Si è tenuto ieri il primo consiglio comunale di Ravello del 2013. In una sala stampa dell'auditorium Niemeyer semi deserta (quattro gli spettatori), a causa della mancata pubblicizzazione dell'assise cittadina in seduta straordinaria, errano assenti i consiglieri Salvatore Ulisse Di Palma (capogruppo RnC) e Paola Mansi (IpR). Sembrerebbe che quest'ultima non sia stata tenuta in considerazione per la scelta della data del consiglio e per motivi di lavoro è stata impossibilitata a prenderne parte. Ci ha pensato l'assessore Nicola Fiore a giustificare l'assenza ammettendo di aver fatto confusione nella scelta del giorno (era sicuro che il 28 febbraio cadesse di venerdì).

Prima dell'inizio della trattazione dei quattro punti posti all'ordine del giorno l'interrogazione orale del consigliere di opposizione Luigi Mansi (RnC) sui disagi provocati in piazza Andrea Mansi dopo l'apertura della rampa Masullo.

«Credo vada fatto un ragionamento per piazza Lacco posto almeno nell'individuazione di uno strallo di sosta destinato ai diversamente abili e al carico e scarico delle merci visto che l'area versa in uno stato di anarchia totale, garantendo la sicurezza di pedoni e ragazzi». Mansi successivamente evidenzia la cattiva abitudine di alcuni residenti che usano sostare sulla rampa nel tratto più ampio che inevitabilmente crea disagi alla viabilità.

«Siamo a conoscenza delle problematiche della piazzetta Lacco - replica il sindaco Paolo Vuilleumier - i tuoi suggerimenti sono utili come le segnalazioni di consiglieri e cittadini. Con la rampa abbiamo concesso l'accesso a maggiori mezzi, ma con la Domenica delle Palme entreranno in servizio ausiliari e vigili. Speriamo di garantire maggiore controllo e soluzioni che possono evitare la sosta selvaggia. Per il posto disabili aspettiamo di rifare la segnaletica orizzontale in varie parti del paese».

Quando si parla di rampa Lacco non può esimersi da commenti Salvatore Di Martino (capogruppo Campana), padre dell'opera.

«In linea all'intervento di Mansi, premesso il ritardo di due anni dell'inaugurazione della rampa e del progetto per il parcheggio interrato, come i parcheggi interrati di piazza Duomo, bisogna rispettare le prescrizioni della Soprintendenza che imponeva la realizzazione del pergolato sulla rampa Lacco e la piantumazione delle specie arboree».

«Tranquillizzo Di Martino - interviene il Sindaco -, saranno gli uffici a svolgere il proprio lavoro».

Primo punto all'ordine del giorno: Approvazione del regolamento dei controlli interni del Comune di Ravello, ai sensi del decreto legge n.174 del 10.12.2012 convertito in legge n.213 del 07.12.2012. Si tratta di un aggiornando di regolamenti e controlli interni alla nuova normativa come quello che tende a garantire l'efficacia del potere di indirizzo e del potere gestionale della macchina amministrativa. L'assessore al bilancio, Nicola Fiore introduce, attraverso una dettagliata relazione, gli importanti i parametri di efficacia del regolamento. Di Martino evidenzia i ritardi d'approvazione rispetto alle scadenze imposte dal legislatore (il 10 gennaio scorso è scaduto il termine ultimo), ma il provvedimento è stato approvato all'unanimità.

Secondo argomento: affidamento del servizio di tesoreria comunale, trasmissione atti al consiglio.

Il Consiglio Comunale è stato chiamato ad approvare il nuovo bando di gara del servizio di tesoreria comunale, tenute conto le specificità di Ravello e del servizio associato con Scala e Praiano. Approvazione giunta all'unanimità.

Al terzo punto l'elezione del componente supplente della Commissione elettorale comunale. Con le dimissioni del consigliere Paolo Imperato è rimasta vacante la casella di supplente della Commissione elettorale. Dunque si è proceduto alla nuova votazione del supplente del consigliere Di Palma. Alle operazioni di voto si sono astenuti i consiglieri di maggioranza, di conseguenza a votare sono stati soltanto Mansi e Di Martino, con quest'ultimo che con un voto (quello di Mansi, lui aveva ricambiato) va legittimamente, per anzianità, a sostituire Imperato in commissione.

Quarto e ultimo argomento del giorno: l'approvazione della convenzione per la gestione in forma associata tra i Comuni di Ravello e Tramonti del servizio di trasporto pubblico interno.

«Con Scala e Tramonti - esordisce il Sindaco - ci sono intese per il servizio di trasporto pubblico interno che faciliterebbe i collegamenti tra Scala, Ravello e Tramonti visto che c'è' un flusso di pendolari che raggiungono Ravello per motivi di lavoro». L'obiettivo dell'Amministrazione è quello di eliminare sensibilmente il numero di auto che si recano a Ravello, diminuendo le emissioni e guadagnando posti auto. Il Sindaco ha annunciato, inoltre che anche il Comune di Tramonti ha provveduto ad acquistare un minibus con i fondi della Comunità montana. Sarà un servizio sperimentale che durerà 7 mesi e garantirà collegamenti da Tramonti fino all'ospedale di Castiglione e al mare durante i mesi estivi.

«Non vedo quale interesse e quale convenienza riceva il Comune di Ravello - esordisce Di Martino - Bisogna verificare i costi, non ci sono le condizioni perché non ci sono interessi reciproci. I nostri concittadini hanno altre esigenze. Noi pagheremo un costo che non ci appartiene. Vorrei conoscere parere del responsabile dell'ufficio ragioneria e invito il sindaco a relazionare sui costi del servizio».

«Non è questa la sede adatta a relazionare sui costi - dice Vuilleumier - a consuntivo ci esprimeremo, o al massimo quando andiamo in bilancio te lo diciamo».

Di Martino chiede se almeno i costi vengono ripartiti tra i due comuni. Ci pensa Fiore a rispondere affermando che il Comune di Ravello si accollerà i costi della tratta Ravello-Castiglione proveniente da Tramonti.

L'approvazione vede il solo voto contrario dell'avvocato di Martino.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, Soprintendenza blocca lavori rampa Auditorium. Disagi viabilità continuano

Nel corso del consiglio comunale del 16 luglio scorso, con all'ordine del giorno la salvaguardia degli equilibri di bilancio, il consigliere di minoranza del gruppo "Ravello nel cuore", Nicola Amato, ha sollecitato il sindaco Salvatore Di Martino a riferire circa le problematiche emerse nel corso dei...

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per negozi e ristoranti. Sindaco: «Ne va della buona reputazione del paese»

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per gli esercizi commerciali. Con ordinanza numero 42 del 20 luglio, il sindaco Salvatore Di Martino bandisce comportamenti, specie per le vie del centro storico, atti a «molestare o disturbare la libera e tranquilla circolazione delle persone pe le vie cittadine...

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...