Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello chiesto adeguamento progetto parcheggio interrato piazza Duomo

Vacanza a Positano per l'ex Fiorentina Diego Latorre

“Viaggi e soggiorni di primo Ottocento", 19 luglio presentazione libro a Sorrento

Enel, 20 luglio interruzione fornitura elettrica a Maiori

A Ravello si osservano stelle e pianeti dal sito archeologico della Trinità

Il jazz che incontra la musica classica: a Ravello sold out per le "Contaminations" della Concert Society

Incidente a Marmorata: due ragazze in ospedale [FOTO]

The Green We Make, a Minori un campus internazionale sulla sostenibilità ambientale

Le bombe su Amalfi e quelle 11 vittime nella notte del 18 luglio 1943

Tramonti, 28enne di Pagani sorpreso con la droga e un coltello. Arrestato

Paolo Conticini ad Amalfi per l'anteprima di AURA, il sociale del Giffoni Film Festival [FOTO]

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Maiori, parco giochi Mezzacapo resta chiuso. Consigliere Fiorillo: «Trasparenza zero»

Agerola, Maria Pina Mascolo dottoressa in Giurisprudenza. Tesi su autonomie locali

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

Incendio allo STIR di Battipaglia, è emergenza rifiuti a Vietri sul Mare

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

“Free Reeds”, il nuovo disco di Alfredo Di Martino

“Le vie dell’arte e del palato”: fino a settembre gli appuntamenti d’estate a Minori [PROGRAMMA]

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Ravello, chiesto adeguamento progetto parcheggio interrato piazza Duomo

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 febbraio 2014 10:57:16

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 febbraio 2014 11:02:40

«Adeguare la proposta presentata nell'anno 2010 alle nuove esigenze del Comune di Ravello e quindi apportare alcune modifiche migliorative al progetto preliminare presentato in sede di gara per renderlo maggiormente coerente con gli obiettivi attuali dell'Amministrazione comunale ed all'intervenuta evoluzione normativa».

Questo, in sintesi, il succo della deliberazione di Giunta comunale numero 17 del 30 gennaio 2014 relativamente al progetto finanza dei garage interrati dell'attuale parcheggio di piazza Duomo da 6 milioni di euro per 115 stalli. Secondo l'amministrazione guidata dal sindaco Paolo Vuilleumier ciò che va verificato è la parte della struttura destinata a palestra che, dopo circa quattro anni dall'approvazione del progetto, sia conforme alle vigenti normative in materia di svolgimento di attività agonistiche e ricreative. Nel caso in cui dovessero richiedersi adeguamenti, l'Amministrazione ne chiede la celere attuazione.

Con determinazione dell'Ufficio tecnico comunale numero 190 del 27.11.2012 era stata approvata l'aggiudicazione definitiva del bando a favore raggruppamento temporaneo Consorzio Toscano Cooperative C.T.C. Soc.Coop. - A.J. Mobilità S.r.l. con sede a Firenze concessionaria della progettazione, costruzione e gestione del parcheggio pubblico interrato con annessa palestra e gestione di 30 posti auto a rotazione su strade comunali.

I lavori sarebbero dovuti iniziare lo scorso ottobre, nel rispetto di un cronoprogramma che in un paio d'anni non avrebbe del tutto privato il parcheggio di piazza Duomo di posti auto vitali.

Ma con queste ulteriori e possibili modifiche al progetto, che giungono due anni e mezzo dopo la prima aggiudicazione temporanea (luglio 2012), l'inizio dei lavori rischia di slittare ulteriormente.

E non è da escludere che, nel caso in cui dovessero sorgere problematiche relative all'adeguamento della palestra (regolamentare nel 2010), questa possa essere trasformata in ulteriori posti auto.

IL PROGETTO Complessivamente, la capacità della struttura voluta dall'Aamministrazione Imperato, è stimata in 115 stalli, di cui 3 da lasciare nella piena proprietà e disponibilità del Comune di Ravello e 29 cedibili mediante trasferimento del diritto di proprietà superficiaria per 90 anni e con vincolo pertinenziale, ad un costo massimo convenzionato di € 35.000,00 e in 46 box auto di cui 40 singoli e 6 doppi, tutti eventualmente cedibili mediante trasferimento del diritto di proprietà superficiaria per 90 anni con vincolo pertinenziale al costo massimo di € 70.000,00 per i box singoli ed € 120.000,00 per i box doppi (importi al netto dell'IVA).

Per il raggiungimento della fattibilità economica e finanziaria, in via preventiva il Comune affiderà la gestione esclusiva di ulteriori trenta posti auto di rotazione che individuerà sulle strade comunali nel raggio di trecento metri dal parcheggio interrato a decorrere dalla data di ultimazione dei lavori. Dovranno, altresì, essere regolati direttamente dal concessionario le servitù di passaggio esistenti sull'area assicurando, durante la esecuzione dei lavori, il transito carrabile e/o pedonale, restando il Comune estraneo nei rapporti verso terzi interessati.

Saranno comprese negli oneri tutte le attività relative alla nuova opera, quali ad esempio non esaustivo, cartelli e tabelloni indicatori, accertatori della sosta, segnaletica di indirizzo, telematica. Il promotore, al fine di assicurare l'utilizzo del parcheggio e quindi l'equilibrio economico, potrà proporre modelli di gestione alternativi. È considerata importante la modalità di controllo della sosta da esercitare direttamente da parte del promotore a mezzo di accertatori della sosta. Saranno comunque a carico del promotore tutti gli oneri di realizzazione e manutenzione dell'opera.

Al fine di contribuire all'equilibrio finanziario dell'operazione concessionario potrà concedere una quota di stalli e di box auto in diritto di superficie fino a 90 anni: la quota di box auto in vendita e il prezzo saranno elementi di valutazione dell'offerta da parte dell' amministrazione.

La valutazione economica è puramente indicativa in quanto la stessa deriverà dal piano economico e finanziario derivante dalla gara: in ogni caso l'amministrazione non intende contribuire con proprie risorse al di là della facoltà specificata di permettere la alienazione in diritto di superficie di una quota stalli e di box interrati per il periodo massimo di 90 anni e di concedere la gestione dei restanti.

L'importo complessivo dell'appalto (compresi tutti gli eventuali lotti e opzioni) era stato stimato in € 6.300.000,00 di cui per lavori € 5.045.000 (€ 4.961.642 per opere ed € 83.358 per oneri di sicurezza) ed € 1.255.000 per somme a disposizione.

ITER PROGETTUALE Con deliberazione di Giunta Comunale n.70 del 18.04.2001 veniva approvato un primo progetto preliminare redatto dall'Ufficio Tecnico Comunale per la realizzazione del parcheggio interrato di Piazza Duomo secondo le previsioni del PRG all'epoca adottato;

Grazie all'impegno dell'allora assessore alle opere pubbliche Salvatore Di Martino, con deliberazione di Giunta Comunale n. 75 del 18.06.2010 veniva approvato, in conformità del PRG approvato nel 2008 e con il parere favorevole della Soprintendenza BAP, lo studio di fattibilità ed il disciplinare per la gara in una unica fase per la realizzazione dell'opera con finanza di progetto.

Con determinazione UTC n. 118 del 14.07.2011 veniva approvata l'aggiudicazione provvisoria della concessione di progettazione, costruzione e gestione di un parcheggio pubblico interrato e progettazione e costruzione di annessa palestra e gestione di posti auto a rotazione a favore del costituendo raggruppamento temporaneo Consorzio Toscano Cooperative C.T.C. Soc.Coop. - A.J. Mobilità S.r.l. con sede in Firenze.

A seguito dell'aggiudicazione provvisoria si rendeva necessario provvedere all'integrazione della relazione archeologica con indagini effettuate a mezzo di georadar che hanno confermato in via preliminare l'idoneità dell'area sotto l'aspetto della assenza di significativi reperti archeologici.

Con successiva determinazione UTC n. 190 del 7.11.2012 si procedeva all'approvazione dell'aggiudicazione definitiva della concessione a favore del richiamato raggruppamento temporaneo Consorzio Toscano Cooperative C.T.C. Soc.Coop. - A.J. Mobilità S.r.l. con sede in Firenze, con la conseguente nomina di Promotore.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

delibera parcheggio.pdf
delibera parcheggio.pdf

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...