Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello ass. Palumbo: «Ho acceso io i lumini»

Incendio da Tramonti a Ravello, fiamme a Montalto [FOTO]

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Centro Universitario Europeo da promotore del progetto a estromesso senza ragione

Bruce Springsteen atterra a Salerno, per il "Boss" vacanza in Costa d'Amalfi

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di venerdì 18 e sabato 19 agosto in Costa d'Amalfi

A Ravello Enzo Gragnaniello per ‘i Suoni del Sud’

Sorrento Incontra: 19 agosto l'esibizione di Roberto Cacciapaglia

Attentato Barcellona, anche Enrico Lauritano di Atrani a Plaza de Catalunya: «Siamo scappati senza sapere perchè»

Fumi e vapori molesti, chiusa friggitoria a Cetara

Inferno in Costiera Amalfitana, da Tramonti a Maiori roghi senza fine [AGGIORNAMENTI]

Vietri sul Mare, l’opposizione attacca il Sindaco: «Benincasa dimettiti»

Pompei: parte il cantiere di messa in sicurezza dei fronti di scavo interni alla città antica

Incendio Maiori: fiamme raggiungono sottobosco di Ponteprimario, presidiato distributore carburanti [FOTO]

Capo d'Orso, autoarticolato danneggia muretto di protezione e si dilegua [FOTO]

Maiori: auto in panne rischia di prendere fuoco sulla carreggiata, traffico in tilt [FOTO]

Ravello, ecco Kevin Spacey. Primi ciak alla Rondinaia per “Gore”: «Questo è un luogo magico» [FOTO]

Sole e relax per Sabrina Ferilli al largo di Amalfi [FOTO]

Fiamme su monte Faito, preso piromane

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Maiori pronta ad abbracciare Gigi D'Alessio, venerdì 18 agosto concerto al Porto Turistico

Amalfi, sentenza City Sightseeing: la soddisfazione dei taxisti

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Ravello, ass. Palumbo: «Ho acceso io i lumini»

«Nessuna intenzione di polemizzare con i miei colleghi amministratori - spiega Palumbo -, come qualcuno vorrebbe pensare: solo un estremo tentativo di evitare che una maledizione possa da qui a breve realizzarsi»

Scritto da (Redazione), sabato 3 novembre 2012 13:18:19

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 novembre 2012 09:37:24

«Lo ammetto, ho acceso io i lumini». Dal suo profilo Facebook Pasquale Palumbo, assessore all'ambiente del Comune di Ravello, rivendica la paternità dell'azione di "rimedio alla buona" per sopperire al mal funzionamento dell'illuminazione pubblica del supportino attiguo a Villa Rufolo, le cui lampade vanno necessariamente sostituite.

«Sei lumini formato medio, per evidenziare i gradini in una stradina malamente illuminata del mio paese. Nessuna intenzione di polemizzare con i miei colleghi amministratori - spiega Palumbo -, come qualcuno vorrebbe pensare: solo un estremo tentativo di evitare che una maledizione possa da qui a breve realizzarsi.

Domenica, camminando lungo un viale, sento una voce femminile imprecare al di là del muro dietro il quale corre la strada che nel corso degli ultimi anni ha visto spegnersi uno dopo l'altro la maggior parte delle lampade. L'invocazione, rivolta a non so quale divinità era (più o meno): "devono cadere e rompersi le corna il sindaco e tutti quelli che stanno là sopra".
Riconosco la voce, ma questa volta non me la sento di intervenire: inutile ripetere le solite scuse e trovare una motivazione plausibile per giustificare il fatto che a distanza di mesi la luce fosse ancora insufficiente.

Mi affaccio sulla strada e capisco il perché dell'esasperazione. L'ultimo temporale aveva fatto saltare ancora due fari che dal pavimento illuminano la volta del sottopassaggio e l'unico ancora acceso, l'ultimo di otto, abbagliava i passanti e rendeva difficile vedere i gradini dove, suppongo la signora era inciampata.

Non mi ritengo superstizioso ma questo non significa che per restare coerenti con una visione agnostica del mondo non ci si debba, nel dubbio, "cautelare" da forze di cui non si comprendono le origini, soprattutto quando sono evocate da persone di cui è nota la cui fama di potenti evocatori.

Infatti se una qualche indefinito influsso aiuta chi in questo paese puntualmente ogni anno alle tombolate in piazza si porta a casa la quintina se non la tombola allora forse è meglio evitare che, sempre ammesso che esistano, malefici influssi facciano i loro effetti su dei poveri amministratori arrecando danni alle loro appendici frontali, nel caso, (mantenendo qui forte il principio di "non conoscenza"), ne siano effettivamente forniti.

Preoccupato per l'approssimarsi di una disgrazia tento ancora una volta di affrontare la questione con tecnici, manutentori e via discorrendo: E' vero, mi avete spiegato già due mesi fa che per sistemare l'impianto bisogna fare "atti" ma, nell'attesa, non è che vi riesce di far mettere un paio di portalampade, magari due di quelle conchiglie stagne di vetro con un paio di lampadine?

Già chi ha buona vista ha le sue difficoltà immaginate una persona più anziana che magari non conosce la strada, con un inizio di cataratta ...
Devo ammettere che la risposta alla preghiera è stata, purtroppo, l'ennesima conferma della mia assoluta ignoranza in materia: "Assesso' ma lei pensa che una lampadina si mette così, come se niente fosse, senza un progetto?
Che fare?
Sono angosciato, esco a fare due passi e riflettere sul da farsi. Mi trovo in un negozio, c'è chi compra lumini. Siamo alla vigilia della commemorazione dei defunti. Illuminazione!!!
Ne chiedo sei, tanto per iniziare. Mi domandano con quale santo? Facciamo misti.

Li accendo e li guardo orgoglioso mentre timidamente segnano i gradini. Sono contento, la signora di certo comprenderà la nostra buona volontà e ci benedirà per l'encomiabile premura di accorti amministratori. Vado a dormire tranquillo.

La mattina ripasso per spegnerli in modo da poterli utilizzare ancora la sera.
Il pomeriggio sono scomparsi. Sarà un segno premonitore.
Che sia meglio per tutti noi munirsi di casco?»

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Vietri sul Mare è una "Città che legge"

Vietri è ufficialmente "Città che legge". Come da pubblicazione sul sito ufficiale del CEPELL (Centro per il Libro e la lettura) il riconoscimento è stato conferito al Comune di Vietri sul Mare, con missiva del 31 luglio 2017, nell'ambito del Piano Nazionale di promozione della Lettura istituito dal...

Gaffe del Televideo Rai: Cetara nella Penisola Sorrentina

Alla pagina 585 di Televideo il Comune di Cetara viene situato con grande superficialità nella Penisola Sorrentina. Non è la prima volta che la nostra provincia viene trattata con sufficienza da parte del televideo RAI. Almeno uno sguardo alla cartina si poteva dare prima di scrivere corbellerie. A segnalarlo...

Tramonti: dalla vigna di Don Carmine nasce "Expeditus Wine", il vino dei ricordi [FOTO]

di Maria Abate Grazie alla dedizione del Circolo Anspi S. Espedito di Pietre, a Tramonti nasce "Expeditus Wine", un nuovo vino made in Costa d'Amalfi che si fa simbolo di forte attaccamento al territorio. Il nettare d'uva prende vita dal vitigno secolare della parrocchia San Felice, quello che la buon'anima...

Ad Amalfi sosta e traghetti si pagano con app "myCicero"

Prosegue la rivoluzione smart ad Amalfi. Per il pagamento della sosta arriva una nuova app: myCicero, l'applicazione multitasking che consente di usare lo smartphone non solo per il pagamento del parcheggio ma anche l'acquisto di biglietti per i traghetti della Travelmar sulle linee della Costiera Amalfitana....

Tramonti: principio d'incendio tra Cesarano e Chiunzi [FOTO]

Non danno tregua gli incendi in Costiera Amalfitana. Stamattina a Tramonti le fiamme hanno iniziato a bruciare le colline tra la frazione di Cesarano e il Valico di Chiunzi. Il rogo sarebbe partito, poco prima delle 11, da un terreno coltivato con un pergolato d'uva. Attivati subito dagli automobilisti...