Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniPubblica amministrazione la moda delle assunzioni senza bando pubblico

Vietri sul Mare: 17-19 agosto a Dragonea è Festa del Fungo Porcino

Crolla ponte a Genova, 11 morti tra cui un bambino

Ferragosto con la pioggia, da stasera allerta meteo in Campania

Ravello: choc settico per 46enne giardiniere, salvato a Castiglione

Positano, nessun accoltellamento: turista spagnolo ubriaco feritosi in seguito a caduta

Ravello Festival, ai Concerti di Mezzanotte pienone e applausi per la Nepomnyashchaya

Basta mozziconi: sulle spiagge di Sorrento posacenere tascabili in omaggio ai turisti

Guardia di Finanza: irregolare il 50% delle case vacanza, 2mila venditori abusivi

San Massimiliano Kolbe, a Ravello in quell'estate del 1919

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di Ferragosto in Costa d'Amalfi

A Cetara l’aperitivo è #zerocannucce e a sostegno della SLA

"Perché mangiare a Cetara", Vanity Fair dedica un articolo alla cucina di Pasquale Torrente

Per Lana Del Rey vacanze in Costiera: pop star ospite all'Eden Roc di Positano [FOTO]

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

La Melanzana col cioccolato

Carenza di sangue nel periodo estivo: AVIS Salerno invita a donare

Maiori: arrestato 29enne di Tramonti per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente [FOTO]

Ferragosto all’hotel "Le Agavi" di Positano: tre giorni di festa tra musica, food e fuochi d’artificio

Positano: lavori ultimati al sentiero degli Dei, da oggi è accessibile in sicurezza

Rischio frane e tragedie su coste campane, senatore Iannone interroga Ministri Ambiente e Salute

Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Pubblica amministrazione, la moda delle assunzioni senza bando pubblico

Scritto da (Redazione), giovedì 9 febbraio 2012 13:55:01

Ultimo aggiornamento sabato 11 febbraio 2012 08:36:47

E' dietro la locuzione latina dell'intuitu personae che si nasconde la discrezionalità di un'assunzione: soprattutto nella pubblica amministrazione, dove il necessario ''rapporto di fiducia'' spesso (non sempre per fortuna) ha premiato e premia amici, colleghi di partito (componenti di lista non eletti), parenti, conoscenti e ''segnalati''.

E la fiducia potrà essere il criterio, quello vincente, per affidare dal 16 aprile prossimo incarichi alla Regione Campania: parliamo di 22 persone da ''assumere'', seppure a tempo determinato; 11 capisegreteria (per assessori e vicepresidente) e 11 dirigenti.

Tutti esterni all'amministrazione regionale. Vero è che la legge impone di «valutare le competenze» e di trovare prima di tutto risorse umane all'interno della struttura, ma secondo voi - avendo la possibilità di distribuire un qualche incarico - cosa farà la politica? Non è stata forse la libera discrezionalità di presidenti di giunta, sindaci e assessori ad ingrossare le file di staffisti, consulenti, esperti?. Ma questo è ormai un fenomeno diffuso, anche in alcuni comuni della Costa d'Amalfi.

Al Comune di Napoli gli staffisti sono 64 (25 dei quali con part time e complessivamente arriveranno a costare due milioni all'anno); de Magistris a collaborare con lui ha persino chiamato il fratello Claudio. Stefano Caldoro ha uno staff di presidenza di 9 persone, e sarà sicuramente un caso se fra questi ci sono Francesco Bigliardo (già assistente dell'ex coordinatore campano del Pdl Nicola Cosentino), Maria Elena Valanzano (ex collaboratrice del parlamentare pdl Alfonso Papa) e Antonio Di Trapani (coordinatore della segreteria nazionale del Nuovo Psi).

Per i nove collaboratori di Caldoro la collettività spenderà quest'anno 740 mila euro lordi. Tutti legittimi, tutti secondo legge sia chiaro. Così come assolutamente legittime saranno le prossime ''assunzioni'' a Palazzo Santa Lucia. Dal 16 aprile prossimo, infatti, entrerà in vigore il nuovo ''Ordinamento amministrativo della Giunta regionale'', pubblicato sul Burc a dicembre. Al comma 5 dell'articolo 37 si legge che «per l'espletamento delle attività di diretta collaborazione al vice Presidente e agli assessori, sono istituite apposite segreterie particolari». Al comma 6, è vergato che «i responsabili delle segreterie particolari sono scelti tra il personale dipendente della Giunta regionale, del Consiglio regionale o degli enti strumentali della Regione o tra esperti esterni all'amministrazione regionale, assunti con contratto a tempo determinato, disciplinato dalle norme del diritto privato, per una durata temporale che non può eccedere quella dell'incarico degli assessori».

E' la dicitura ''esperti esterni'' che fa tremare. E non abbiamo parlato degli staff, che sempre a norma di ''Ordinamento'' (articolo 34) «le strutture di staff svolgono funzioni di supporto tecnico-operativo alle strutture amministrative della Giunta regionale», al comma 2 si dice che «a capo di ciascuna struttura di staff è preposto un dirigente». Staff che dovranno essere costituiti e la cui composizione numerica è ancora tutta da studiare e indicare. Ad esempio, se un assessorato ha più di una delega, potrà designare uno staff (composto da una o più persone) e un dirigente di staff, «fermo restando i limiti numerici fissati dalla legge».

Anche in questo caso l'individuazione dei componenti potrà anche essere discrezionale; fiduciaria. Cosa legittimamente spiegata da Pasquale Sommese, assessore al Personale, secondo il quale «per la scelta dello staff, operiamo nel pieno rispetto della legge, che statuisce il principio del rapporto fiduciario, e riduciamo i costi. Siamo tra i primi in Italia ad aver abbattuto di circa il 50% la quota che la legge indica come tetto delle posizioni dirigenziali.In questo modo -- conclude -- operiamo un doppio risparmio. Da un lato, riducendo gli incarichi esterni; e dall'altro, assegnandoli ad interni alla Pubblica Amministrazione. In tal modo motiviamo ed utilizziamo al meglio le esperienze maturate. Continueremo su questa strada». Che non è la stessa intrapresa dal ministro Francesco Profumo, il quale -- venuto in visita a Napoli -- ha spiegato che per la costituzione del suo staff (si occuperà di nuovi media, e-government, open data e social innovation) ha messo sul sito del ministero un modulo di adesione, al quale hanno risposto in 400. A gennaio il bando, a febbraio le sei assunzioni; tutte di under 40.

Nel suo blog Vedi Napoli (leggetelo sul sito www.corrieredelmezzogiorno.it) Demarco si chiede: «Chi è più rivoluzionario, Profumo o de Magistris? Chi è più riformista: Profumo o Caldoro?». Il dibattito s'apre con posizioni contrapposte. «Venendo allo staff di de Magistris -- posta Alessio Postiglione -- che è quello che m'interessa, visto che ne faccio parte, sottolineo che sostenere che sia stato composto per "debiti elettorali" è falso. Non esiste nello staff, infatti, una, ma dico una risorsa, che sia stata cooptata perché di partito o componente di sindacati, associazioni o conventicole in grado di portare voti o consenso elettorale».

Stessa lunghezza d'onda per ''Idibianca'': «Qualsiasi evento in qualsiasi parte del mondo é uno spunto per sparare contro il sindaco e contro Caldoro, che io non ho votato ma ritengo sia persona perbene, che nonostante le forti pressioni del suo partito cerca di fare il meglio con minor danno per la regione». Sulle stesse posizioni di Demarco c'è invece ''Vivina53'': «La verità è che la nuova politica, arancione o riformista che sia, è uguale alla vecchia». E Benedetto Cotrugli: «L'esempio di Profumo (il quale, però, non voleva dimettersi dal Cnr) e le tue riflessioni illuminano ombre sui metodi di De Magistris e Caldoro». Aprile non è poi così lontano.

fonte: Corriere del Mezzogiorno

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Basta mozziconi: sulle spiagge di Sorrento posacenere tascabili in omaggio ai turisti

A Sorrento, l'educazione ambientale non va in vacanza neanche a Ferragosto. E' stata infatti avviata la scorsa settimana, e durerà fino a domenica 19 agosto, la campagna di sensibilizzazione mirata ad evitare che i mozziconi di sigaretta vengano lasciati sugli arenili. Alcune hostess, insieme al consigliere...

Positano: lavori ultimati al sentiero degli Dei, da oggi è accessibile in sicurezza

Dopo il sopralluogo svolto nella giornata odierna da personale dell'ufficio tecnico del Comune di Positano sul Sentiero degli Dei e verificata la messa in sicurezza ed il ripristino del tratto franato dopo le forti piogge di novembre scorso, accertata la regolarità del lavoro svolto dalla ditta esecutrice...

Tramonti, la Corporazione Pizzaioli riparte con rinnovato entusiasmo: lunedì l'assemblea

Tutto riparte dalla sede storica, tutto ricomincia dal Comune di Tramonti, che negli anni Novanta diede vita alla Corporazione dei Pizzaioli. Oggi il sodalizio, che annovera tanti maestri pizzaioli, figli di Tramonti, sparsi nel Nord dell'Italia, cerca nuova linfa vitale e inaugura un nuovo corso con...

Piano di Zona S2: varati i progetti per riqualificare asili nido di Cava, Amalfi, Positano, Scala e Tramonti

Il Piano di Zona S2 Cava-Costiera Amalfitana rende noto che oggi il Coordinamento Istituzionale di Ambito, riunito al Comune di Cava de' Tirreni - ente capofila - ha approvato i progetti da candidare a finanziamento regionale riguardanti nidi e micronidi. In particolare, per i fondi POR Campania FESR...

“Una giornata per il Campanile dell'Annunziata”: 8 agosto il laboratorio di sostenibilità approda a Torre

È rimasto intatto, a Minori (località Torre), il campanile dell'Annunziata, imponente accanto ai ruderi di quella che una volta era la sua chiesa. E costituisce, ad oggi, uno degli ultimi casi di riscontro bizantino ed arabo su suolo italiano, rievocando tempi in cui Amalfi era centro ambito di scambi...