Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniPositano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Positano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori

Scritto da (Redazione), giovedì 8 settembre 2011 19:39:56

Ultimo aggiornamento sabato 10 settembre 2011 18:59:41

Riceviamo e pubblichimo lettera attraverso la quale i vertici della Movicoast, associazione ciclistica della Costa d'Amalfi, illustrano, con rammarico, l'iter e le clamorose motivazioni che hanno provocato il mancato svolgimento della cronoscalata ciclistica di Positano, in programma per domani, 10 settembre. Di seguito il testo.

Amici sportivi e non del Vescovado, a scrivervi è l'associazione sportiva Movicoast sport e turismo per comunicare che la prevista cronoscalata ciclistica Positano Monterpertuso-Nocelle del 10/09/2011 non avrà più luogo. E proprio per spiegare i motivi di questa inattesa rinuncia l'associazione ravellese, capitanata dal presidente Manuele Esposito, ha gentilmente chiesto ospitalità a questa testata.

Ma andiamo ai fatti: all'inizio dell'estate la Movicoast contattò il comune di Positano nella persona del consigliere delegato allo sport per fargli presente che all'interno del programma sportivo costiero "Summer Sport" c'era la possibilità di inserire una manifestazione ciclistica a Positano. Dopo alcuni conciliaboli, in cui si discusse del possibile percorso, fu assicurato ai responsabili dell'associazione che la manifestazione, prevista da calendario agli inizi di settembre, poteva essere realizzata con percorso ridotto solo alla strada provinciale per Montepertuso-Nocelle.

Di lì gli sforzi della Movicoast sono stati intensi, dapprima per inserire la gara quale prova del campionato regionale dell'ente ACLI, di poi per ottenere tutte le autorizzazioni di rito. Seguono nell'ordine la richiesta ufficiale da parte dell'Acli del coordinatore regionale Giovanni Della Notte al comune di Positano e il nulla osta alla manifestazione, firmato dal sindaco Michele De Lucia, inviato il 5 agosto alla provincia di Salerno quale ente proprietario della strada (vedi allegati 1 e 2).

Ad agosto, pochi giorni prima delle ferie nazionali, la Provincia emette parere sfavorevole, ritenendo la strada non idonea per le cattive condizioni del manto stradale (vedi allegato 3 ). Seguono ripetuti scambi tra i responsabili dell'associazione e il Comune per comprendere le motivazioni occulte dell'atto provinciale, dopodiché la Movicoast con estenuante persuasione riesce a portare il responsabile sui luoghi e ad ottenere parere favorevole del 2/9 (vedi allegato 4).

E qui cari lettori inizia la telenovela: presi contatti con la Polizia municipale i due atleti della Movicoast Anastasio Nicola e Mansi Leonardo si recano giorno 5/9 (lunedì scorso) a Positano per incontrare il comandante Guida. Li, costernati, si sentono rispondere dal comandante che pochi minuti prima era stato da loro emesso parere sfavorevole alla manifestazione per ragioni di ordine pubblico in contraddizione col parere del sindaco precedente (vedi allegato 5).

I due indignati si recano nella sede municipale ed incontrano il sindaco De Lucia per comprendere le ragioni del dietro front: si sentono rispondere in maniera confusa ( in quanto si rendono conto che non si è neanche compreso che tipo di manifestazione è una cronoscalata!) che non ci sono le condizioni di ordine pubblico in quanto la strada non può essere chiusa nè possono essere rimosse le auto dal percorso.

I due, palesando piena disponibilità a risolvere qualsiasi problema logistico-gestionale, obiettano che manifestazioni del genere sono già state attuate, con semplice chiusura del traffico ad intervalli di tempo cadenzati, disturbo alla circolazione stradale limitato al massimo a 40 minuti totali e dispiego di personale di vigilanza in numero idoneo per garantire la sicurezza.

Vanno via avviliti per avere dispiegato enormi energie negli ultimi mesi, boicottati poi ad un passo dalla meta, senza preavviso alcuno! Ma il giorno dopo 6/9, arriva come un fulmine a ciel sereno l'ordinanza provinciale che proprio per eliminare qualsiasi problema di ordine pubblico dispone la chiusura temporanea della circolazione sulla tratta interessata per la durata della manifestazione (vedi allegato 6).

Seguono telefonate dei responsabili della Movicoast e dell'Acli al sindaco di Positano per cercare di persuaderlo, vista l'ordinanza provinciale, a far svolgere la manifestazione con le modalità più idonee per entrambi. Ma tutto e' vano: il giorno dopo, la Provincia, su nuova sfavorevole missiva della Polizia municipale, revoca l'ordinanza e per buona pace del Sindaco e dell'Amministrazione comunale di Positano la corsa non si farà (vedi allegato 7)!
"Quello che mi rammarica maggiormente - commenta avvilito Anastasio - è che non c'è stato in tutta questa vicenda il minimo rispetto sia delle nostre persone, che in maniera sincera, trasparente (il comune era stato coinvolto in tutte le fasi) e rigorosa abbiamo fatti tutti i passi e gli sforzi, anche economici, necessari per organizzare la manifestazione, sia nei confronti della Usacli che dovrà cancellare la manifestazione dal calendario a pochi giorni dalla stessa in barba agli atleti coinvolti".

"Non si è mai visto un simile groviglio di pareri, favorevoli/sfavorevoli emessi dagli stessi enti coinvolti sempre sulla stessa vicenda" aggiunge Mansi.

In ultimo i due all'unisono commentano: "Il ciclismo e' sicuramente uno sport per pochi, non tutti ne capiscono la valenza, anche perché non consegue di certo i numeri e i rendiconti economici di altri eventi, noi comunque ci impegniamo di fronte a tutti i lettori e agli atleti che sono rimasti delusi da questa cancellazione della gara, con la serietà che contraddistingue le persone serie e di parola, a portare avanti il nostro progetto organizzare la prossima manifestazione a brevissimo, in un territorio che ama lo sport, quale evento sociale per far crescere giovani uomini ed atleti della Costiera".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

Positano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori
allegato1.pdf

Positano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori
allegato3.pdf

Positano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori
allegato4.pdf

Positano: Comune non autorizza più gara ciclistica, l'ira degli organizzatori
allegato5.pdf

rank:

Dai Comuni

Minori: 22-23 settembre apertura straordinaria Villa Marittima Romana per le “Giornate Europee del Patrimonio”

Le Giornate Europee del Patrimonio rappresentano il più importante appuntamento che riunisce tutti i popoli dell'Europa nel segno della cultura. Il tema individuato in sede europea per il 2018 è "L'Arte di condividere". Per l'occasione, sabato 22 e domenica 23 settembre, a Minori è stata organizzata...

Soluzione viabilità in Costiera, Conferenza Sindaci approva ztl territoriale

La Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, riunitasi stasera al Palazzo Mezzacapo di Maiori, ha convenuto sulla proposta di pervenire ad un contingentamento del traffico veicolare in Costiera Amalfitana, attraverso l'istituzione di una ZTL territoriale proposta dal sindaco di Amalfi Daniele Milano....

Positano ricorda don Raffaele Talamo, 6 ottobre intitolazione strada all’amato parroco

Sono passati tredici anni dalla scomparsa dell'amato parroco di Positano Don Raffaele Talamo. E quest'anno, il Comune ha deciso di rendergli memoria intitolandogli una strada cittadina, con una cerimonia che si terrà il 6 ottobre prossimo. Dopo una santa messa in suffragio nella Chiesa di Santa Maria...

Vietri sul Mare ricorda Pietro Dohrn, sabato 22 conferimento cittadinanza onoraria

Il Comune di Vietri sul Mare, con la collaborazione del Gruppo Habitat di Raito, interprete degli auspici dei collaboratori ed amici del compianto dottor Pietro Dohrn, ha organizzato per sabato mattina, 22 settembre, con inizio alle 10, nell'aula consiliare, una manifestazione in Sua memoria. Il dottor...

Soluzione traffico in Costiera, parla Squizzato: «Momento giusto, da parte i campanilismi»

«Trovo che sia il momento giusto per individuare una soluzione definitiva alla vera piaga della mobilità in Costiera». A dirlo è Secondo Squizzato, ex sindaco di Cetara a presidente della conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi alla vigilia della riunione dei primi cittadini costieri chiamati questo...