Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Bernardo abate

Date rapide

Oggi: 20 agosto

Ieri: 19 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniPer un Museo-Laboratorio di Arte Contemporanea a Ravello

Campania, finanziamenti a fondo perduto per imprenditoria femminile nei settori Cultura e Turismo

Quattro libri per andare in vacanza senza spostarsi dal divano

Agerola: 21-26 agosto grandi ospiti a “Sui Sentieri degli Dei”, tra musica e teatro

Contest San Carlo per miglior aperitivo italiano: la Costiera Amalfitana con Fernando Schiavo di Ravello [VOTA]

Ravello Festival, buona la prima per la Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer

Chris Pine torna in Costiera: star di "Wonder Woman" e "Star Trek" a cena a Conca dei Marini [FOTO]

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di domenica 19 e lunedì 20 agosto in Costa d'Amalfi

Fuga d'amore a Ravello per Ryan Giggs, leggenda del Manchester United al Caruso [FOTO]

Vietri: intossicati dall’insalata di riso in spiaggia: intera famiglia in ospedale

"Le Notti Azzurre": a Cetara quattro immancabili appuntamenti tra musica, cabaret, e cultura

Fiorella Mannoia incanta Maiori: la “Combattente” parla alle donne ed esalta il Sud ricordando Pino Daniele

“Verso l’alba”: 19 agosto poesia e musica alla Torre dello Ziro di Pontone

“Una Torre di Colori”: stasera a Cetara si inaugura la mostra di Coscarelli

Amalfi, turisti britannici ubriachi se le danno di santa ragione

Maiori celebra 250esimo anniversario incoronazione S. Maria a Mare con un anno straordinario mariano

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di sabato 18 e domenica 19 agosto in Costa d'Amalfi

“Varietà”: 24-25-26 agosto il Gusta Minori coniuga danza, teatro e buon cibo

A Maiori Enzo Avitabile live all'arena del porto con i Bottari

Ravello piange Andrea D'Auria

Alzarsi dalla sedia ogni mezz'ora migliora la salute: lo rivela uno studio di Otago

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Per un Museo-Laboratorio di Arte Contemporanea a Ravello

Scritto da (Redazione), venerdì 6 gennaio 2017 10:10:15

Ultimo aggiornamento venerdì 6 gennaio 2017 10:10:15

di Alberto White

Ravello e il suo territorio, inserito nell'ambito del notevole e vasto ambito della Costiera Amalfitana, rappresenta un "unicum" per la sua storia, i suoi monumenti, e l'incomparabile paesaggio, che si erge tra mare e cielo con la stupenda successione dei terrazzamenti di agrumeti, vigneti ed oliveti, frutto del lavoro dell'uomo prodotto nel corso dei secoli.

Le peculiarità di questo luogo hanno attratto dal medioevo fino ai giorni nostri, letterati, artisti ed intellettuali, basti ricordare Boccaccio, Nevile Reid, Gregorovius, Wagner, Lawrence, Escher, Vedova, Gore Vidal e molti altri che ne hanno decantato le bellezze e lo hanno reso famoso nel mondo. Come purtroppo avviene anche in tanti altri centri, di grande valore storico-estetico, noi abitanti e residenti, pur orgogliosi del nostro paese, spesso non ci rendiamo conto della grande fortuna ereditata, e non sempre ci attiviamo con maggiore impegno per conservare e valorizzare questo bene irripetibile, convinti di essere i padroni assoluti e non i semplici custodi, il cui compito e dovere è di tramandarlo alle future generazioni.

Queste considerazioni mi hanno indotto a pensare con rammarico ad un dato, direi quasi preoccupante, nel constatare l'assenza di un museo per raccogliere nel tempo le opere di tanti artefici che hanno lasciato un segno di testimonianza del loro passaggio più o meno breve ed, in alcuni casi, di una frequentazione più assidua e continua. Pochi dipinti infatti sono presenti nelle sale del Palazzo Tolla, sede del Comune e, sicuramente, rappresentano una minima ed esigua parte di oli, acquerelli e disegni realizzati dai numerosi artisti che hanno visitato il nostro paese. Recentemente queste opere sono state restaurate e, assieme alla collezione donata dal benemerito concittadino Fernando Gambardella cui si é aggiunto il dipinto di Paolo Signorino offerto generosamente dalla sorella Anna, possono costituire finalmente il nucleo di una pinacoteca comunale con opere di pittori figurativi di fine ottocento e primo novecento.

Ma l'interesse ed il fascino di Ravello non è mai scemato ed è ripreso negli ultimi decenni in continuazione con il tradizionale Gran Tour del Mediterraneo ed in particolare della magica terra delle Sirene, per dirla con Norman Douglas. Grazie alla appassionata e competente azione svolta da Bruno Mansi e dalla Galleria "Il Punto", le testimonianze del moderno viaggio hanno segnato una nuova pagina di una storia narrata da segni che hanno rinnovato il già vasto repertorio di immagini della "Divina Costiera". L'unicità della collezione raccolta da Bruno in numerosi anni di attività é data dal fatto che tutti gli artisti contemporanei, di fama nazionale ed internazionale, con un'idea che ha anticipato quelle ormai in uso da molte Fondazioni culturali impegnate in progetti di valorizzazione culturale e dedicate ad artisti giovani e meno giovani, sono stati invitati a risiedere nel nostro territorio per brevi o lunghi periodi ed, in molti casi, a frequenti ritorni. Oggi la collezione é patrimonio dell'Archivio Ravello Contemporanea, ente privato che, da oltre un decennio, con l'apporto di studiosi ed esperti, procede non solo a sistematizzare tutte le opere, ma a raccogliere materiali e documenti per testimoniare la presenza in loco degli artefici e le loro esperienze di vita.

Oltre all'indubbio ed inestimabile valore estetico della collezione costituita da artisti di chiara fama, la raccolta ha una fondamentale importanza storica in quanto rende possibile il ripercorrere eventi culturali significativi con Ravello testimone e spesso partecipe di queste fasi recenti dell'arte contemporanea.

Come cittadino e come addetto ai lavori, mi chiedo appunto come mai non sia stata ancora trovata un soluzione idonea e concreta destinando alla collezione una sede degna capace di accogliere questo patrimonio e di renderlo un bene comune fruibile da tutti e costituendo finalmente un Museo dell'Arte Contemporanea, che pochi centri delle dimensioni di Ravello e direi anche più grandi, potrebbero vantare. Strutturato sulla scorta delle moderne concezioni museali come un laboratorio di ricerche e di formazione con allestimento di mostre temporanee, offerta di corsi didattici in sinergia con le scuole, sede prestigiosa di convegni, costituirebbe, per quei giovani con specifiche competenze nel campo e già attivi promotori di lodevoli iniziative cultural finalizzate anche alla diffusione e divulgazione del senso della bellezza, una grande opportunità sul piano dell'esperienza professionale. Si potrebbero stabilire concrete forme di collaborazione con gli enti culturali pubblici e privati presenti sul territorio e con le Istituzioni politiche locali e regionali, innescando così un processo virtuoso che avrebbe sicuramente ampie ricadute sulla qualità della vita e per una sana forma di turismo intelligente.

Rivolgo dunque un appello a tutti gli "uomini di buona volontà" per avviare un confronto di idee per trovare la soluzione più idonea, così, ne sono certo, il coronamento del sogno di Bruno Mansi, concretizzato, potrà rivelarsi una reale opportunità per tutta la comunità ravellese, aggiungendo un altro importante tassello al mosaico costituito dal suo già notevole patrimonio storico-artistico e paesistico. Un' operazione dagli effetti positivi nei confronti di un turismo culturale, basato su un modello economico ecosostenibile in difesa delle vocazioni del territorio in grado di garantire un futuro alla nuove generazioni, coniugando le istanze dello sviluppo con quelle della conservazione.

white.alberto@gmail

*architetto, docente universitario, cultore della storia locale

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Tragedia di Genova: a Positano rinviate tutte le manifestazioni di sabato 18 agosto

Il sindaco di Positano Michele De Lucia, considerata la proclamazione del lutto nazionale con decreto del Consiglio dei Ministri, informa la cittadinanza della sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche. Inoltre le bandiere del municipio saranno esposte a mezz'asta per tutta la giornata di domani,...

Vietri sul Mare: 21 agosto il primo Memorial dedicato al dottor Michele Siani

Martedì 21 agosto nella Villa Comunale di Vietri Sul Mare si terrà, a distanza di un anno dalla sua scomparsa, a soli 56 anni, una manifestazione in memoria del dottor Michele Siani, specialista in otorinolaringoiatria, amato e apprezzato professionista sempre disponibile e di grande sensibilità nei...

Ad Amalfi bandiere del Comune a mezz’asta e messaggio per Genova

L' Amministrazione comunale di Amalfi, in segno di cordoglio e vicinanza alla comunità di Genova, ha disposto l'apposizione delle bandiere a mezz'asta a Palazzo San Benedetto, sede del municipio. Inoltre il sindaco Daniele Milano ha scritto una lettera a Marco Bucci, primo cittadino di Genova: "caro...

Basta mozziconi: sulle spiagge di Sorrento posacenere tascabili in omaggio ai turisti

A Sorrento, l'educazione ambientale non va in vacanza neanche a Ferragosto. E' stata infatti avviata la scorsa settimana, e durerà fino a domenica 19 agosto, la campagna di sensibilizzazione mirata ad evitare che i mozziconi di sigaretta vengano lasciati sugli arenili. Alcune hostess, insieme al consigliere...

Positano: lavori ultimati al sentiero degli Dei, da oggi è accessibile in sicurezza

Dopo il sopralluogo svolto nella giornata odierna da personale dell'ufficio tecnico del Comune di Positano sul Sentiero degli Dei e verificata la messa in sicurezza ed il ripristino del tratto franato dopo le forti piogge di novembre scorso, accertata la regolarità del lavoro svolto dalla ditta esecutrice...