Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniMaiori questione porto Sorrentino: «Basta con 'mala gestio' diamoci da fare»

Maiori: 22 e 29 giugno corsi gratuiti di primo soccorso e rianimazione cardio-polmonare

Vietri sul Mare: boom di visitatori per l’evento “Buongiorno Ceramica”

Shooting in Costiera Amalfitana per Andrea Melchiorre, tentatore di "Temptation Island" [FOTO]

Cava de’ Tirreni: sabato 26 la "Festa diocesana degli Incontri" dell’Azione Cattolica

Varese: il tramontano Gianluca Accadia quarto classificato al Campionato Provinciale ACI

“Lorenzo Live 2018”: 25, 26 e 28 maggio Jovanotti arriva al PalaSele di Eboli

Interventi riqualificazione arenile di Maiori: se ne parla giovedì 24 a Palazzo Mezzacapo

“..incostieraamalfitana.it”: 23-24 maggio ad Amalfi e Maiori protagonisti i ragazzi

Quarant’anni fa la Legge 194, prima di allora l’aborto era un delitto

In attesa del raduno con la Nazionale, Jorginho si rilassa a Ravello

“Le Malattie Reumatiche: perché e come prevenirle”, sabato 26 un convegno ad Amalfi

Da Amalfi a Roma: Gianluca Fronda tra i semifinalisti del Villa Borghese Piano Day

Universiade Napoli 2019: l'organizzazione cerca volontari

Amalfi saluta la signora Rosa Anna Torre

Minori, dolore per la morte di Aureliano Aceto. Era impiegato al Comune

Spari a Cava de’ Tirreni, colpita una ragazza in piazza Abbro [FOTO]

Contratto di governo Lega-M5s: Sindaci Maiori e Minori contro abolizione tassa di soggiorno

Pericolo strade in Costiera, Provincia garantisce maggiore attenzione e celeri interventi

Maiori, festa dell' Avvocata: bimba pestata su un piede da un mulo

Omicidio di Ravello, 18 anni a Peppe Lima

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Maiori questione porto, Sorrentino: «Basta con 'mala gestio', diamoci da fare»

Scritto da (Redazione), mercoledì 19 marzo 2014 10:17:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 marzo 2014 10:17:08

L'avvocato Bonaventura Sorrentino, candidato sindaco alle ultime elezioni del 2010 con la lista "Ad Maiora - Impegno nuovo per Maiori", interviene parlando del porto turistico e delle sue condizioni di abbandono. «Domenica il porticciolo di Maiori ha ospitato una manifestazione organizzata dalla Associazione sportiva ASD Partenio, evento seguito da atleti, cittadini ed ospiti, giunti da ogni parte della Costiera. Dunque una possibilità di promozione di un nostro angolo di bellezza. Peccato che, allo splendido scenario naturale e paesaggistico ed alla gradevolezza dell'evento abbia fatto da contraltare lo scempio della attuale condizione del porto turistico.

Sostanzialmente - sottolinea Sorrentino - circa un terzo del porto è, di fatto, inutilizzabile, per accumulo di sabbia e detriti, che in talune zone arrivano a circa venti centimetri dal pelo dell'acqua, ricoprendo addirittura piccole imbarcazioni affondate e materiale di ogni genere; cosi come, nella residua parte utilizzabile, si vedono ammassi di reti e batterie di motori semicoperte dalla sabbia (sic!), senza parlare del consequenziale inquinamento dell' acqua stagnante».

L'analisi dell'avvocato continua poi «prescindendo dalle responsabilità passate e da quelle attuali che riguardano sia la pessima gestione della cosa pubblica da parte di chi detiene il porto in concessione, presumendo siano stati messi a conoscenza della possibilità di insabbiamento periodico le cui responsabilità per "mala gestio" sarebbero, in tal caso, evidenti ed, ancor più, dalla responsabilità della attuale amministrazione che, si presume, ritenga erroneamente, che aver dato in concessione un bene pubblico a terzi la esima dall'obbligo di controllo e da quello di intraprendere reali, incisive e tempestive azioni giudiziarie a tutela della cosa pubblica e non limitarsi a blande iniziative di prassi»: secondo Sorrentino è necessario per la politica passata e presente «darsi da fare concretamente, ed utilizzare ogni idoneo strumento, a fronte di una situazione che si può oramai definire di emergenza».

Il noto professionista, infine, esprime una valutazione sul merito della scelta di privatizzare la gestione della struttura: «Resto convinto che la privatizzazione del porto sia uno strumento valido per, da un lato, sgravare il Comune da oneri finanziari di gestione certi e, dall'altro, mirare a consegnare la struttura, secondo gli strumenti di legge, a soggetti affidabili e già inseriti in contesti di gestione portuale (trattandosi di un settore notoriamente in crisi), con contatti anche internazionali, ma occorre sicuramente prestare attenzione alla scelta dell'assegnatario e fornirsi di ogni idoneo strumento di garanzia di adempimento contrattuale e di tutela da danni di gestione, tempestivamente escutibile».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Interventi riqualificazione arenile di Maiori: se ne parla giovedì 24 a Palazzo Mezzacapo

I fenomeni di erosione costiera nonché le recenti mareggiate stanno provocando un costante e progressivo arretramento del tratto di spiaggia di Maiori, da sempre il litorale più ampio e spazioso della Costiera Amalfitana. Di questo ed altro si parlerà giovedi 24 maggio, alle 17, presso il Salone degli...

Anche Minori adotta il Testamento Biologico

Anche il Comune di Minori, con delibera di Consiglio Comunale, ha adottato il registro per il deposito e l'archiviazione delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT), conosciute anche come "testamento biologico". Con questa dichiarazione, in base alla legge 219/17, ogni cittadino maggiorenne residente...

Amalfi: pronti a entrare in servizio i nuovi scuolabus

Seppur al termine dell'anno scolastico, sono pronti ad entrare in servizio i nuovi scuolabus del Comune di Amalfi. L'Amministrazione guidata dal sindaco Daniele Milano ha fissato una cerimonia di inaugurazione e benedizione dei mezzi, un momento di "benvenuto" che precede il convegno sulla mobilità sociale...

Amalfi: sabato 19 torna il mercatino del contadino

Torna, ad Amalfi, per il secondo appuntamento del mese di maggio, il Mercatino del Contadino. Sabato 19 maggio in Piazza Municipio, dalle 8.30 alle 13, sarà possibile acquistare direttamente dalle mani dei contadini e degli allevatori i prodotti tipici della stagione. In più si terrà il laboratorio "Il...

Bollette pazze a Maiori, Civitas 2.0: «Anziché incolpare terzi, Amministrazione chieda scusa!»

Torna a far discutere, a Maiori, il caso delle "bollette pazze". Nei giorni scorsi ai cittadini sono state recapitate raccomandate per bollette dell'acqua in realtà già pagate anni addietro. Dopo la nostra segnalazione, è giunta rapidamente la rassicurazione del consigliere delegato all’Area Finanziaria...