Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniMaiori è scontro Amministrazione - CGIL. Fiorillo: «Sindacato preferisce incolpare il comune invece che l'azienda»

Tramonti, frontale tra due auto a Polvica [FOTO]

Amalfi Coast Music & Arts Festival: a Maiori concerti stasera e domani

Amalfi, si teme per sigilli ai 4 lidi prima del riesame

Climatizzazione: l'inverter che ti cambia l'estate

Scala modello per i piccoli comuni italiani. Sabato 21 a TG1 Dialogo

Società Cooperativa "La Fonte" ricerca educatori e ausiliari per la prima infanzia

Costiera Amalfitana, scoperta grossa piantagione di cannabis. Carabinieri distruggono 150 piante [FOTO]

Cetara, 22 luglio cerimonia di consegna dei Premi costadamalfilibri 2018

Scala, 23 luglio "Open Day" al Micronido

Notte del jazz Ecm: al Ravello Festival doppio set con Theo Bleckmann, Stefano Battaglia e Michele Rabbia

Pasquale Petrolo di "Lillo & Greg" in Costiera: tappa di gusto da Sal De Riso [FOTO e VIDEO]

Fulvio Mormile entra in Consiglio provinciale, Costiera torna a Palazzo Sant'Agostino

Per la tennista Maria Sharapova vacanze a Positano dopo il forfait al Wta di San Josè

Benevento, condannato per pedofilia: esce dal carcere e viene ucciso

Atterraggio d'emergenza a Londra per un aereo British Airways proveniente da Napoli

"Il popolo dei mezzogiorni uniti e l’Europa di Maastricht": 21 luglio a Scala il libro di Angelo Calemme

Per Barbara Amato laurea in Psicologia Cognitiva, nella tesi il concetto di "lavoro emotivo" all’hotel “Le Sirenuse”

Scontro tra scooter a Marmorata: 28enne americano si rompe tibia e perone [FOTO]

"Tramonto dei suoni", 20 luglio concerto dell'orchestra Maiori Music Festival

Esodo estivo, tornano gli autovelox sulle autostrade

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Il sindaco Della Pietra in un manifesto: «Mio pensiero ai giovani disoccupati»

Maiori, è scontro Amministrazione - CGIL. Fiorillo: «Sindacato preferisce incolpare il comune invece che l'azienda»

Dopo l'intervento di ieri della CGIL, arriva la replica congiunta del Sindaco Della Pietra e dell'Assessore Fiorillo

Scritto da (Redazione), giovedì 30 ottobre 2014 08:39:52

Ultimo aggiornamento giovedì 30 ottobre 2014 08:39:52

E' scontro totale a Maiori fra sindacato degli operatori ecologici e amministrazione comunale. Dopo lo sciopero dei giorni scorsi, l'assessore all'ambiente Valentino Fiorillo aveva puntato il dito contro Igiene Urbana e CGIL. Di ieri, invece, la replica del sindacato dei lavoratori.

Sulla vicenda è poi intervenuto anche il sindaco Antonio Della Pietra con un manifesto (allegato accanto) in cui ricorda che il comune versa oltre 1 milione e 300 mila euro all'anno alla ditta. Il primo cittadino attacca sullo sciopero bianco, sottolineando che «invece di attivare il legittimo strumento dello sciopero, secondo i criteri dettati dalla legge, o un'altrettanto legittima protesta sotto la sede della ditta, gli operatori hanno preferito adottare il più comodo e remunerativo strumento dello sciopero bianco, uscendo a lavorare senza però effettuare il servizio per cui si viene pagati».

Nel ribadire la volontà di presentare denuncia, come già anticipato da Fiorillo, il sindaco conclude affermando che «il mio cruccio e pensiero va ai tanti giovani disoccupati di Maiori pur conservando rispetto per quanti hanno un posto di lavoro fisso, ben remunerato e intoccabile».

A chiusura della diatriba riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'assessore Fiorillo in replica al comunicato di ieri della CGIL Salerno.

Gentile Direttore,

nella nota della CGIL-FP è singolare leggere che "non c'è nessuno sciopero in atto"; quindi i rifiuti lasciati per strada vi si trovano presumibilmente per negligenza e "disattenzione" degli operatori?

Non capiamo quale sia la responsabilità dell'amministrazione se la ditta ha qualche ritardo nel pagamento degli emolumenti; l'eventuale ritardo del pagamento del canone all'azienda non è giustificativa di ritardi nel pagamento degli stipendi ma sembra che, come spesso accade, il sindacato preferisce incolpare il comune piuttosto che l'azienda. Il sindacato è sicuramente al corrente di comuni che hanno ritardi di mesi nel pagamento dei canoni ma dove le imprese pagano regolarmente i dipendenti e gli stessi "inconvenienti" sul servizio non si verificano.

Il sottoscritto ha più volte partecipato agli incontri che ormai mensilmente vengono convocati in prefettura (questo mese lo stato di agitazione è stato addirittura proclamato in maniera preventiva due giorni prima del termine ultimo per il pagamento degli stipendi), incontri perfettamente inutili vista la cronica assenza della ditta e il nulla di fatto in merito al tentativo di "raffreddamento".

Per quanto riguarda la grossolana falsità "non è la prima volta che l'Assessore sfugge al confronto" il sottoscritto non si è mai sottratto, anzi; chi scrive, operaio figlio di operai, oltre ad aver collaborato fattivamente nelle operazioni anche di pulizia, diserbo e lavaggio strade al fianco degli operatori, si confronta quotidianamente con tutte le categorie e con i singoli lavoratori e numerose volte con lo stesso cantiere n.u. di Maiori e, comunque, ogni volta che i lavoratori stessi lo abbiano ritenuto necessario. Piuttosto, dopo essere stato invitato dal locale delegato sindacale a partecipare all'ultima assemblea di cantiere e al quale avevo immediatamente dato la mia disponibilità, non sono stato più chiamato sembrerebbe per volontà del rappresentante sindacale provinciale.

A riprova della considerazione che il sottoscritto ha dei lavoratori, ho provveduto ad inviare bozza di capitolato d'appalto al sindacato, come da richiesta del sindacato stesso, chiedendo anche per le vie brevi eventuali suggerimenti o segnalazioni. In risposta, in data 30 settembre u.s., il sindacato segnalava che "il bando in riferimento al personale non corrisponde agli aventi diritto" senza specificare quali siano le anomalie e quali fossero questi "diritti calpestati" visto che il capitolato prevede l'elenco di tutti i lavoratori attualmente in forza al cantiere di Maiori. Il sindacato addirittura diffidava il comune dal bandire la gara per l'affidamento del servizio invitando a prorogare l'appalto alla ditta attuale che, come precisato anche nella nota giornalistica dallo stesso sindacato, è fortemente inadempiente nei confronti dei lavoratori. Precisiamo che lo stesso articolo della legge regionale citato dal sindacato prevede che "si può procedere ad un nuovo affidamento condizionato risolutivamente alla conclusione della prima procedura di affidamento per l'intero ATO o STO", cosa prevista dal bando predisposto dal comune. A tal proposito avevo anche provveduto al far leggere al rappresentante sindacale un parere in merito della stessa regione Campania.

Ma credo che il succo di questa vicenda stia nel manifesto del Sindaco con il quale, per quanto mi riguarda, chiudo la faccenda.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...