Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniMaiori approvato piano spiaggia di Erchie

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Maiori, parco giochi Mezzacapo resta chiuso. Consigliere Fiorillo: «Trasparenza zero»

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

Incendio allo STIR di Battipaglia, è emergenza rifiuti a Vietri sul Mare

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

“Free Reeds”, il nuovo disco di Alfredo Di Martino

“Le vie dell’arte e del palato”: fino a settembre gli appuntamenti d’estate a Minori [PROGRAMMA]

Da Ornella Muti a Giancarlo Giannini: tanti ospiti alla finale di "Eccellenze a Capri"

Spettacolare tromba marina in Costiera Amalfitana, sfiorata imbarcazione [VIDEO]

Furti auto nel salernitano, pezzi venivano venduti online. Caso anche a Tramonti

Scala: domenica 22 è festa di sport, alimentazione e cultura per bambini e ragazzi

Incidente di Amalfi, ritirata la patente all'autista del bus

Costa d'Amalfi, anziana trasferita in eliambulanza all'Ospedale di Salerno. E' grave

Vacanza tra Capri e Positano per lo stilista Tommy Hilfiger

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

“Il solista con l’orchestra”: al Maiori Music Festival Vincenzo Paci, primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia

Sorrento: nominati i componenti della Consulta Comunale della Sanità

Nella Città della Musica la leggendaria voce di Kurt Elling

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Maiori, approvato piano spiaggia di Erchie

Scritto da (Redazione), lunedì 30 gennaio 2012 14:22:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 febbraio 2012 10:19:49

Nell'ultimo consiglio comunale l'amministrazione di Maiori ha messo a segno un importante risultato, cioè l'approvazione del piano spiaggia della frazione di Erchie, che attendeva ormai da anni un risanamento ambientale e un recupero urbanistico. Va sottolineato che l'approvazione del piano è solo un primo tassello di una pianificazione generale che riguarderà la riqualificazione dell'intera frazione e non da ultimo il recupero della cava ex Italsider.

Dopo mesi di continui incontri con gli organi sopracomunali (Soprintendenza ai BAP e Autorità di Bacino) e con il Comitato di quartiere si è arrivati all'approvazione di un progetto che ha tenuto conto sia della riqualificazione del borgo sia delle esigenze economico-lavorative degli imprenditori locali, non tralasciando la messa in sicurezza dal rischio idrogeologico riguardante la zona.

Entrando nel merito della questione il piano prevede la regolamentazione delle aree appartenenti al demanio marittimo, ubicate alla frazione di Erchie, ed in modo specifico l'area costituita dall'arenile utilizzato per attività balneari e al suo diretto indotto.

Il progetto riguarda in particolare l'individuazione delle aree da affidarsi in concessione demaniale stagionale, le aree da assoggettare ad intervento di arredo urbano e verde pubblico, e quelle necessarie all'installazione di sottoservizi e alla viabilità di servizio, nel rispetto delle indicazioni ricevute dall'Amministrazione comunale. Il nucleo principale del progetto è l'eliminazione delle sovrastrutture attualmente esistenti sull'area pubblica, la rimodulazione delle aree in concessione e dei manufatti su di esse realizzati, e cioè delle quindici autorizzazioni e attività preesistenti.

Il PUAD (Piano di Utilizzo delle Aree Demaniali) approvato ha come finalità la riqualificazione dell'aspetto paesistico e ambientale dell'area demaniale; l'individuazione del numero e della tipologia della attività esistenti salvaguardando le prerogative dei singoli concessionari, eliminando però gli aspetti più impattanti visivamente.

La realizzazione degli interventi previsti è subordinata all'attuazione di un piano di allarme, a presidio dell'area interessata, che consenta l'evacuazione in tempo reale in caso di eventi meteorologici pericolosi precursori di colate di fango. Quindi per gli stabilimenti esercitanti esclusivamente attività balneari è stata prevista la totale rimozione a fine stagione turistica e la possibilità di mantenere sull'area demaniale un locale deposito fisso per lo stoccaggio delle strutture, soggetto a rilascio del permesso a costruire in sanatoria.

Invece per le strutture adibite esclusivamente a ristorazione, il piano ha previsto che siano composte da una zona limitata smontabile periodicamente e una zona fissa legittimata nell'ambito dell'attuale struttura esistente che nel periodo invernale faccia da ricovero per le parti rimuovibili. Infine per gli stabilimenti balneari che sommano anche l'attività di ristorazione, si è individuata la possibilità di mantenere una struttura fissa comprendente i servizi tecnologici, una struttura rimuovibile adibita ad attività di ristorazione per il periodo estivo e una rimovibile d'inverno adibita ad attività di balneazione.

Le aree libere da strutture produttive potranno essere oggetto di rilascio di concessione demaniale a condizione che le eventuali opere edilizie a carattere fisso rispondano alle vigenti norme.

Le attività produttive anche se conservate nel numero e nelle tipologie originarie, risultano diversamente collocate sul suolo e notevolmente ridotte in volume e superficie, in modo da ottenere una razionale fruizione dell'area nel periodo estivo e una pressoché totale rimozione delle sovrastrutture temporanee nel periodo invernale.

Il PUAD oltre a regolamentare le opere costituenti le singole attività oggetto di concessione demaniale, pianifica la realizzazione anche di opere fisse e rimuovibili ricadenti sulle aree escluse dalle concessioni demaniali ed in particolare interventi relativi alla viabilità, al verde pubblico, all'arredo urbano e ai sottoservizi.

Al fine di realizzare un recupero ambientale e di decoro, il progetto dà delle prescrizioni precise sulla qualità dei materiali che dovranno costituire le strutture rimuovibili. Le strutture e le rifiniture dovranno conformarsi alle caratteristiche dettate dai piani paesaggistici vigenti ed in modo particolare dovranno essere composti essenzialmente da elementi lignei sia a faccia vista che tinteggiati secondo effetti cromatici che all'uopo saranno indicati dagli organi preposti.

Va chiarito infine che per quanto riguarda la completa messa in sicurezza della frazione di Erchie si è in attesa del rilascio del finanziamento afferente il progetto esecutivo per la realizzazione della barriera di sbarramento prevista sull'asta del torrente San Nicola, necessaria per la formazione di un invaso di detenzione delle eventuali colate dei fanghi per circa 30.000 mc detto progetto risulta già dotato dei pareri e nulla osta di tutti gli Enti preposti e rientra nell'elenco del parco progetti della Regione Campania.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...