Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Amos profeta

Date rapide

Oggi: 31 marzo

Ieri: 30 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Martedì 31 Marzo 2020 - Giornata di Lutto Nazionale per le vittime del Coronavirus

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniDai ComuniLa Città di Maiori riscopre la maggiorana e si riappropria del suo antico stemma civico /FOTO

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Dai Comuni

La Città di Maiori riscopre la maggiorana e si riappropria del suo antico stemma civico /FOTO

Sostituirà l'emblema in uso, diviso in quattro quadranti e raffiguranti i simboli del castello, del timone, dell'ippocampo e della sciabola saracena. Immagine, questa, che risale a un rimaneggiamento di fantasia degli anni cinquanta

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), giovedì 24 marzo 2016 11:06:57

Ultimo aggiornamento giovedì 24 marzo 2016 11:27:12

di Emiliano Amato

Una pianta di maggiorana su campo di colore azzurro sovrastata dalla corona di civitas. Da qualche settimana il Comune di Maiori ha adottato, per gli atti ufficiali, il suo primordiale stemma civico. Con decreto del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, datato 22 ottobre 2015, alla Città di Maiori è stata riconosciuta l'adozione del nuovo stemma e del gonfalone che vanno a sostituire l'emblema in uso, diviso in quattro quadranti e raffiguranti i simboli del castello, del timone, dell'ippocampo e della sciabola saracena. Immagine, questa, che risale a un rimaneggiamento di fantasia, del sindaco Forcellino, negli anni cinquanta del secolo scorso.

L'iter per la riscoperta dello scudo civico aveva avuto inizio grazie alla sensibilità della precedente amministrazione comunale, con il Consiglio Comunale del 2 settembre 2014 che, su proposta del consigliere delegato alla Cultura Mario Piscopo, aveva incaricato lo storico salernitano Maurizio Ulino (noto per il prestigioso titolo di Cavaliere della Cultura del Principato di Monaco) di avviare il processo di riconoscimento di Maiori al titolo di Città, oltre alla rivisitazione dello stemma.

Dopo un accurato lavoro di ricerca documentale, le relazioni poste a corredo dell'istanza sulle origini storico-culturali e turistiche di Maiori redatta da Ulino era stata ritenuta meritevole di particolare risalto dal Ministero dell'Interno. E così ne è scaturito l'ottenimento dell'ambito titolo di Città con decreto del Presidente della Repubblica del 9 giugno 2015.

 

Lo stesso professor Ulino, celebre araldista (lo stesso che ha rivisitato gli stemmi di Cetara e Positano), ha inoltre studiato il sigillo con l'immagine della maggiorana che compare su vari documenti settecenteschi del Comune di Maiori, conservati presso l'archivio di Stato di Napoli, nonché su una scultura in pietra in bella vista al pian terreno di un palazzo del Corso Reghinna.

La maggiorana era considerata, durante il Medioevo, una spezia molto ricercata, importata dagli amalfitani nel corso di scambi commerciali con l'Oriente e coltivata nel territorio di Maiori.

Ora, però, il sindaco Antonio Capone dovrà coordinare gli uffici comunali e uniformare l'utilizzo del nuovo marchio istituzionale della Città di Maiori sugli strumenti di comunicazione interna ed esterna del Comune (carta intestata, buste da lettera, biglietti da visita, manifesti, locandine e gadgets).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Emergenza Covid, a Scala consiglieri minoranza chiedono tavolo tecnico per «soluzioni equilibrate»

A Scala i consiglieri di minoranza del gruppo "Progetto Scala" hanno chiesto al sindaco Luigi Mansi l'istituzione di un tavolo tecnico per un confronto e per l'individuazione di provvedimenti a sostegno dei cittadini. «Si intende mettere a disposizione lo spirito di collaborazione e le nostre competenze...

Emergenza coronavirus: il Comune di Minori attiva il conto corrente per le donazioni

Il Comune di Minori comunica che oltre a utilizzare le risorse messe a disposizione dal Governo (20.104,02 euro) da ripartire in buoni spesa per le famiglie indigenti, implementate da risorse proprie dell'ente, apre un apposito conto corrente dove far confluire donazioni effettuabili da cittadini e imprese....

Cimiteri chiusi, ad Agerola un fiore per ogni defunto: l'omaggio del sindaco Luca Mascolo [FOTO]

Tra le misure di contrasto alla diffusione del COVID-19 quella che ha imposto la chiusura dei cimiteri è stata la più difficile da accettare per la comunità agerolese. Difficile sopportare il dolore per l'impossibilità di fare visita ai defunti. Ancora di più per coloro che sono stati colpiti da un lutto...

Aiuti alimentari, ad Amalfi minoranze propongono commissione per gestione risorse governative

Ad Amalfi i consiglieri di minoranza Antonio De Luca, Giovanni Torre e Pasquale Buonocore chiedono al sindaco Daniele Milano l'istituzione di una commissione comunale ad hoc per la gestione delle risorse che il Governo ha assegnato al Comune di Amalfi (32.424,16euro) per fronteggiare l'emergenza alimentare...

Agerola, maggioranza ed opposizione insieme contro il virus

Si è svolto nella mattinata di ieri un incontro tra il sindaco di Agerola Luca Mascolo ed i capigruppo di maggioranza e di minoranza in seno al consiglio comunale, rispettivamente Tommaso Naclerio, Matteo Florio e Rosario Apuzzo. Lo scopo dell'incontro è stato quello di costruire un percorso condiviso...