Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniGestione Auditorium: sei domande al sindaco Vuilleumier

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Enel, 20 ottobre interruzione fornitura elettrica a Praiano

Enel, 19 ottobre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Ministra Fedeli a colloquio con studenti del Marini-Gioia: recepisce loro istanze seduta su scale Duomo [FOTO]

Locali d'Autore cerca sviluppatori e Web Designer

Positano, sindaco De Lucia striglia i suoi e conferma Giunta: «Ultima parte di mandato con rinnovato slancio e impegno»

Valeria Fedeli da Scala: «Scuola fondamentale nei piccoli centri, determina comunità». Poi colloquio con i ragazzi [FOTO e VIDEO]

Piano di Zona S2: 17 ottobre incontro per il Sostegno per l’Inclusione Attiva

Musica da Camera, il programma settimanale della Ravello Concert Society con Mozart, Chopin e Liszt

Tramonti, giovedì 19 l'apertura del micronido comunale

Custodia del Creato, da Scala la promessa d'amore dei ragazzi per l'ambiente [FOTO]

Dall'inferno al paradiso in 23': la Salernitana espugna il Partenio al 96°

Scivola sul sentiero dell’Avvocata, pellegrina soccorsa da Protezione Civile e Vigili del Fuoco

Il Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli a Scala: visita alla chiesetta di Minuta e poi incontro con gli studenti

«Un metro sopra il cielo»: Italy Food Porn consiglia la pizza del Giardiniello di Minori

Gusto, tradizione ed eleganza in uno degli alberghi di charme più esclusivi in Costiera Amalfitana

Maiori, incidente stradale a Capo d’Orso: coinvolti scooter e moto

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Gestione Auditorium: sei domande al sindaco Vuilleumier

Scritto da (Redazione), martedì 18 febbraio 2014 12:45:39

Ultimo aggiornamento martedì 18 febbraio 2014 12:45:39

Sono sempre d'attualità le vicende legate all'Auditorium di Ravello. Entro aprile se ne decideranno le nuove sorti, con la gestione dell'opera progettata dall'architetto brasiliano Niemeyer che potrebbe passare dal Comune alla Fondazione. Per saperne di più abbiamo formulato sei domande scritte al sindaco Paolo Vuilleumier, le cui risposte non ci hanno soddisfatto appieno visto che non dicono nulla di nuovo rispetto a tutto ciò che già si conosceva.

L'iter per il conferimento in uso dell'Auditorium come di Villa Rufolo e Villa Episcopio si arrestò improvvisamente la scorsa estate per questioni legali. Quali sono, oggi, le novità e le possibilità rispetto a sei mesi fa?

Non è corretto affermare che l'iter si fermò. Quello che è successo è che non si è riusciti ad anticipare l'affidamento alla Fondazione della gestione parziale dell'Auditorium in attesa della definitiva sottoscrizione dell'accordo per il conferimento dei tre beni.

Rispetto alle trattative intraprese dal precedente sindaco Paolo Imperato, quali saranno le condizioni dettate dal Comune di Ravello in caso di conferimento in uso dell'Auditorium alla Fondazione Ravello?

Non parlerei di "condizioni" nei confronti di un organismo, la Fondazione Ravello, di cui il Comune di Ravello é socio fondatore ma, coerentemente con il nostro programma elettorale, di raggiungimento della piena unità di intenti, di sinergia, di concertazione tra istituzioni e imprese locali, per favorire la crescita del paese creando opportunità di lavoro e di benessere per i cittadini. Questa è l'unica strada per creare crescita e quindi costruire un futuro per le nuove generazioni.

Se l'operazione del conferimento dovesse andare in porto, per il bilancio comunale l'Auditorium sarà capace di produrre entrate, oppure si immagina un comodato con tutti gli oneri (che non son pochi) a carico del gestore?

Richiamo ancora quanto contenuto nel nostro programma elettorale: i criteri imprescindibili da adottare sono la piena fruibilità della struttura per tutti i ravellesi e per l'intero territorio costiero, prima ancora che per i turisti. L'obiettivo da raggiungere è quello di una gestione che non rappresenti un costo penalizzante per la collettività ma sia capace di creare reddito e ricchezza.

Gestito a regime, l'Auditorium potrebbe garantire almeno una decina di nuovi posti di lavoro (un direttore, addetti di segreteria, al bar, alle pulizie, ai guardaroba, all'accoglienza, ai garage, agli impianti, guide, ecc.). Crede che la Fondazione possa individuare e formare queste figure professionali tra i giovani?

Tra i tanti addebiti che oggi si possono attribuire alla Fondazione e che io per primo formulo, non vi è quello di non avere operato sin dalla sua costituzione, a favore del coinvolgimento e della formazione dei giovani ravellesi. Nel 2003 a ricoprire ruoli apicali e non erano persone e professionisti esterni. Al momento non mi sembra che sia così. Anche lei, direttore, ha ricoperto per un periodo un ruolo non certo secondario e di responsabilità. Naturalmente è un percorso che può e deve completarsi e perfezionarsi.

Una buona sala cinema e qualche evento sporadico organizzato da Comune e Fondazione ma con i bar chiusi dalla scorsa primavera, interventi di ristrutturazione continui, tante uscite, ecc: è soddisfatto della sua gestione della struttura dopo i primi 33 mesi di amministrazione?

Direi di sì, viste le premesse. Abbiamo ereditato una struttura chiusa con procedure amministrative non completate e con il pericolo serio che la Comunità europea revocasse i finanziamenti. A questo è da aggiungere il momento di grave crisi vissuto dalla Fondazione Ravello che non ha potuto dare nessun supporto all'amministrazione. Sono soddisfatto per aver coinvolto nella gestione le attività del territorio, perchè con le entrate abbiamo coperto le spese di gestione e non le abbiamo fatte ricadere sui cittadini, ma soprattutto perché abbiamo aperto l'Auditorium e lo abbiamo reso disponibile e fruibile a tutto il territorio, alle scuole, alle associazioni e ai giovani ravellesi.

Una volta risolta la "grana" Auditorium pensa di riuscire a dedicare maggiori energie negli altri ambiti dell'amministrazione cittadina?

La gestione dell'Auditorium, senza dubbio, comporta ed ha comportato un grande dispendio di energie, soprattutto per un Comune come il nostro con risorse umane limitate. Questo però non ci ha impedito di fare il nostro dovere di amministratori, di stare a fianco della cittadinanza e soprattutto di lavorare a tutto quello che abbiamo scritto nel nostro programma elettorale.

Una volta trovata la quadra della gestione, sicuramente avremo più tempo da dedicare ad altro, ma mi sembra normale. Già ora ci sono tanti progetti che sono pronti a partire, "nonostante" l'Auditorium. In primis il polo scolastico.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

«Dopo circa 15 anni di assenza torna il tanto amato Carnevale cetarese» lo annunciano tramite la pagina Facebook del Comune di Cetara i ragazzi del Forum dei Giovani, che ha dato vita per l'occasione ad un gruppo di lavoro denominato "Carnevale 2018". Parte quindi la caccia ai volontari, che potranno...

Positano, sindaco De Lucia striglia i suoi e conferma Giunta: «Ultima parte di mandato con rinnovato slancio e impegno»

Il sindaco di Positano Michele De Lucia conferma la giunta comunale fino al termine del mandato (2020). È lo stesso primo cittadino a confermarlo attraverso una nota trasmessa alla nostra redazione. Dopo il paventato azzeramento dell'esecutivo a metà del mandato De Lucia «constatato, con tutti i componenti...

Tramonti, giovedì 19 l'apertura del micronido comunale

Sarà inaugurato giovedì 19 ottobre prossimo il nuovo micronido di Tramonti, presso il plesso scolastico della frazione Pietre (ore 10 e 30). Il progetto , che rientra nell'ambito delle attività del Piano di Zona Ambito S2 Cava-Costiera Amalfitana vedrà la luce grazie agli sforzi dell'Amministrazione...

Amalfi: Pasqualino Franzese nuovo Presidente Commissione Mensa Scolastica

Nominato un nuovo Presidente per la Commissione Mensa Scolastica, istituita dal Comune di Amalfi con Delibera di Giunta Comunale n. 93 dell'11 novembre 2015, per la Scuola dell'Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado. Si tratta di Pasqualino Franzese, che sarà accompagnato dal dirigente scolastico...

Ravello, finanziata la "rampa auditorium": da Regione 1,45 mln

A Ravello il progetto della "rampa auditorium", destinata a bypassare il traffico veicolare verso le frazioni di San Cosma e Torello, sarà presto realtà. Ad annunciarlo l'amministrazione comunale "Rinascita Ravellese" secondo cui l'importante opera pubblica è stata finanziata dalla Regione Campania....