Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 37 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniCostituito a Scala il comitato pro sanità per la Costa d'Amalfi

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Costituito a Scala il comitato pro sanità per la Costa d'Amalfi

Scritto da Emiliano Amato (redazione), venerdì 30 ottobre 2009 08:02:36

Ultimo aggiornamento venerdì 30 ottobre 2009 08:02:36

Si è svolto lo scorso mercoledì, presso la sala consiliare del Comune di Scala l’assemblea per la costituzione del Comitato Cittadino Costa d’Amalfi. L’incontro ha visto la partecipazione di circa 60 persone in rappresentanza di diversi comuni della Costiera amalfitana. Sedevano al tavolo della presidenza i consiglieri del gruppo di opposizione del Comune di Ravello (Daniele Cioffi, Salvatore Ulisse Di Palma, Nicola Fiore, Paolo Vuilleumier) ed il consigliere provinciale Matteo Bottone.

Il consigliere Paolo Vuilleumier, che assumeva il compito di coordinamento dei lavori assembleari, dopo i saluti e i ringraziamenti al Sindaco del Comune di Scala per la prontezza, l’entusiasmo e la disponibilità con la quale aveva accolto la richiesta di utilizzo della sala consiliare, si soffermava sui seguenti punti:

• la scelta di un comune diverso dal proprio per rimarcare ancor più il carattere dell’iniziativa, che vuole superare gli stretti confini di un singolo comune
• la sottolineatura del carattere apolitico ed apartitico in quanto la SANITA’ è un bene di tutti;
• la proposta di non comprendere negli organi rappresentativi del comitato i consiglieri comunali e i rappresentanti delle istituzioni locale o territoriale.

Sono intervenuti poi i medici Ulisse Di Palma e Franco Lanzieri.
Il cardiologo ha rimarcato l’importanza dell’ospedale per i cittadini della costiera dimostrando, con l’ausilio di diapositive e di grafici, le economie di gestione che si era riusciti ad ottenere nell’ospedale in confronto ad altre dispendiose gestioni di strutture ospedaliere regionali e nazionali.
Franco Lanzieri portava e a conoscenza delle manovre in atto per depredare la costiera amalfitana di quanto ottenuto con strenue battaglie. In particolari venivano proiettate copia di atti e provvedimenti, nonché materiale fotografico, che testimoniavano:

• la muratura di locali fino a ieri a servizio dell’ospedale;
• copia di provvedimenti volti allo spostamento di auto a servizio del distretto della costiera presso il Distretto di Cava e la previsione, in luogo del prelievo del paziente a domicilio, dell’accompagnamento del paziente da parte di parenti;
• la chiusura di un intero piano a servizio del personale ospedaliero;

Il consigliere provinciale Matteo Bottone illustrava le iniziative portate avanti nella sua qualità di consigliere provinciale e di tutti gli atti prodotti per sollecitare un pronto intervento della Regione, non mancando di sottolineare l’arroganza dei dirigenti del Distretto Sanitario Cava- Costa d’Amalfi che non aveva concesso neanche la possibilità di un incontro.

Diversi gli interventi del pubblico presente tutti rivolti a sottolineare l’importanza di una assistenza sanitaria efficiente e, soprattutto di un ospedale che garantisse l’emergenza anche a servizio del turismo della costiera.

I lavori assembleari si sono conclusi con l’individuazione di un gruppo promotore che avrà il compito di costituire in tempi brevi il Comitato Pro Sanità della Costa d’Amalfi. A presiedere lo stesso è stato nominato il dott. Franco Lanzieri.

Con la costituzione del Gruppo Promotore si conclude l’attività del gruppo consiliare Insieme per Ravello tesa a portare l’attenzione dell’opinione pubblica su di un problema di comune e vitale interesse quale quello della sanità, per tutta la cittadinanza ed a sollecitare un intervento diretto dei cittadini a fianco ed a sprone delle amministrazioni ed istituzioni locali.
I ringraziamenti e gli auguri di buon lavoro vanno al gruppo promotore nominato nell’assemblea del 28 ottobre a cui spetta il non semplice compito di costituire in breve tempo il Comitato Pro Sanità della Costa d’Amalfi.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Ravello, Comune annuncia rilevamenti a tutti gli immobili del territorio

Attraverso un nuovo manifesto pubblico il Comune di Ravello avvisa i residenti e i titolari di attività produttive, commerciali e terziarie, che nei prossimi mesi dell'anno personale incaricato da Palazzo Tolla, col pool composto dagli architetti Antonio Pacileo, Carmen Fratantonio e Gerardo Rispoli,...

Incendio al Comune di Scala, 24 settembre tutto ciò che c'è da sapere in un incontro pubblico

Tutto ciò che ci sarà da sapere circa i danni provocati dall'incendio che il 4 agosto scorso interessò il municipio di Scala, danneggiando gli uffici dell'ultimo piano. In un avviso il sindaco Luigi Mansi invita la cittadinanza a partecipare all'incontro pubblico fissato per lunedì 24 settembre alle...

Maiori, dimissioni assessore Camera. Per Fiorillo «accordicchio per tenere unita amministrazione divisa»

A Maiori le dimissioni dell'assessore Lidia Camera "per ordini di scuderia", hanno generato la reazione polemica del consigliere di minoranza Valentino Fiorillo che attraverso una nota trasmessa al Vescovado sferra un duro attacco all'ex assessore e all'amministrazione del sindaco Antonio Capone, asserendo...

Maiori, assessore Camera rassegna le dimissioni. Capone pronto a rimpasto di Giunta

MAIORI - Terminata la stagione estiva è tempo di stravolgimenti a Palazzo Mezzacapo. Il sindaco Antonio Capone, a circa un anno e mezzo dalla fine del suo mandato, prova a serrare i ranghi, correggendo il tiro laddove necessario cercando nuove energie e stimoli per il rush finale. Per questo sarebbe...

Amalfi, ufficio tecnico comunale chiuso per "motivi di giustizia”

L'ufficio tecnico del Comune di Amalfi chiuso al pubblico per «improrogabili motivi di giustizia». A comunicarlo, con un inusuale avviso affisso alla porta della propria stanza, il responsabile del settore urbanistica e demanio, l'architetto Giuseppe Caso. «Per improrogabili motivi di giustizia questo...