Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniComune Ravello traccia strisce blu a Castiglione 1€/ora per sosta su provinciale. Sindaci Atrani e Scala sorpresi

Una guest house di lusso sulla Costiera Amalfitana: ecco Belmond Villa Margherita di Ravello

Amalfi in Jazz: 20 luglio seconda serata con Soul Six & Stefano Di Battista

“Aspettando Giffoni”: ad Amalfi l’evento organizzato da AURA

Sal De Riso, battaglia legale col fratello a tutela del marchio registrato

L'arte incontra la musica e la danza a Villa Rufolo: Ceramiche Casola sponsor del Ravello Festival 2018

Ravello, in Consiglio comunale torna scontro su Fondazione. Minoranza chiede lumi su alterco Di Martino-Maffettone

Vacanza a Positano per l'ex Fiorentina Diego Latorre

“Viaggi e soggiorni di primo Ottocento", 19 luglio presentazione libro a Sorrento

Enel, 20 luglio interruzione fornitura elettrica a Maiori

A Ravello si osservano stelle e pianeti dal sito archeologico della Trinità

Il jazz che incontra la musica classica: a Ravello sold out per le "Contaminations" della Concert Society

Incidente a Marmorata: due ragazze in ospedale [FOTO]

The Green We Make, a Minori un campus internazionale sulla sostenibilità ambientale

Per Aida Nizar (ex Grande Fratello Vip) goffo incidente in motorino a Vietri [VIDEO]

Le bombe su Amalfi e quelle 11 vittime nella notte del 18 luglio 1943

Tramonti, 28enne di Pagani sorpreso con la droga e un coltello. Arrestato

Paolo Conticini ad Amalfi per l'anteprima di AURA, il sociale del Giffoni Film Festival [FOTO]

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Comune Ravello traccia strisce blu a Castiglione, 1€/ora per sosta su provinciale. Sindaci Atrani e Scala sorpresi

Scritto da (Redazione), mercoledì 25 luglio 2012 11:28:16

Ultimo aggiornamento venerdì 27 luglio 2012 15:50:58

Da lunedì scorso le sei aree di sosta della strada regionale 373, di pertinenza provinciale, dal bivio di Castiglione, al chilometro 1+200 (località Civita), sono marcate di blu. Con questo provvedimento, varato con delibera di Giunta numero 19 del 17 luglio 2012 (che si allega a lato) il Comune di Ravello intende regolarizzare la sosta nei pressi del presidio ospedaliero per tutti i fruitori provenienti dalla costa d'Amalfi, nonché eliminare il fenomeno delle soste perenni, specie nel periodo estivo, che danneggiano soprattutto i residenti.

Sostare la prima mezz'ora nei pressi del presidio ospedaliero non costerà nulla: per ogni ora successiva stabilito il prezzo 'politico' di un euro, tariffa 'vantaggiosa' anche per i bagnanti e il personale medico e paramedico.

I Ravellesi con prima auto sono esentati dal pagamento come avviene su tutto il territorio comunale. Dal 1° novembre al 31 marzo le tariffe saranno ridotte del 50%. Un'iniziativa positiva se solo la nuova regolamentazione sarà fatta rispettare attraverso i controlli, in una zona assai trafficata alle porte del paese. Il provvedimento è stato reso possibile grazie al riconoscimento dell'area di Castiglione e della strada regionale 373 quale centro abitato da parte della Provincia di Salerno attraverso un nulla osta all'operazione.

Ma non sarebbe stata revocata l'ordinanza provinciale numero 99 del 6 luglio 2006 che prevedeva, nei pressi del presidio ospedaliero, alcuni spazi riservati alla sosta per i residenti dei comuni di Scala e Atrani (nei pressi del cimitero comunale).

E a quanto pare la scelta del sindaco Vuilleumier non sarebbe stata gradita dai primi cittadini di Scala e Atrani che non sono stati neanche avvisati del nuovo provvedimento. E dire che il sindaco di Ravello domenica scorsa aveva partecipato, in forma ufficiale, ai festeggiamenti in onore di Santa Maria Maddalena, al fianco del sindaco Carrano senza accennargli che il giorno seguente avrebbe abolito il 'privilegio' ai suoi cittadini. Una scortesia poco gradita dagli atranesi che hanno chiesto spiegazioni al comandante della polizia municipale Aldo Cavaliere.

Perché in seguito all'alluvione del 9 settembre 2010, il Comune di Atrani aveva chiesto alla Provincia di Salerno la possibilità di ottenere maggiori spazi a Castiglione così da diminuire il traffico nel centro storico soprattutto per ragioni di sicurezza.

Richiesta accettata da Palazzo Sant'Agostino.

«La strada è di competenza comunale e a noi spetta la regolamentazione - dice il Sindaco Paolo Vuillumier - Abbiamo chiesto l'autorizzazione per l'istituzione del tratto di sosta così come prevede la legge. Ho preannunciato ai comuni di Atrani e Scala che sarei intervenuto sulle aree di sosta dando la mia disponibilità a rivedere tutti gli accordi sia sull'area specifica di Castiglione sia su altre zone dove esistono usi e consuetudini di manutenzione ed utilizzo da parte dei comuni di Scala ed Atrani. E' tutto scritto negli atti».

Intanto proprio in quelli che erano gli spazi destinati al Comune di Atrani la segnaletica verticale è stata prontamente rimossa (non si sa da chi) mentre nell'area del comune di Scala è stata momentaneamente coperta. Anche da Scala non sono mancati malumori, con il sindaco Luigi Mansi che ha telefonato Vuilleumier chiedendo spiegazioni dopo le numerose rimostranze dei cittadini inferociti. «Sono estremamente deluso dal comportamento del Sindaco che non si è confrontato su un problema che interessa anche la mia comunità - ha detto Mansi -. In un clima che si presuppone di collaborazione istituzionale, le scelte vanno prima concordate e poi attuate. Con il sindaco di Atrani agiremo nell'interesse di tutto il comprensorio».

Il primo cittadino si riferisce al cimitero comunale di Atrani (che insiste sul territorio di Ravello), con Scala che ha il "controllo" di via Scala (che dal bivio conduce al ponte) e dei via Fiume (che dal bivio di Pontone costeggia il Dragone).

Stando alle ultimissime notizie giunte in redazione i sindaci di Scala e Atrani hanno complusato gli uffici di Palazzo Sant'Agostino chiedendo il ripristino della situazione precedente.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

delibera strisce blu castiglione.pdf
delibera strisce blu castiglione.pdf

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...